jump to navigation

TV USA Spoilers #64 – Futuro incerto per Army Wives – Anticipazioni da NCIS, Community, Grey’s Anatomy, The Big Bang Theory, Psych, Castle, Sons of Anarchy, Glee, Criminal Minds, The Good Wife, Desperate Housewives, Law & Order Unità speciale, Chuck, The Vampire Diaries, Parenthood, Gossip Girl, Dexter, Fringe, Revenge, Supernatural – Le nuove serie in arrivo: Hell on Wheels – Gossip e altro: Lucy Lawless ricorda Andy Whitfield; incidente sul set per Nina Dobrev; Ana Ortiz e January Jones sono diventate mamme 29/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
6 comments

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Futuro incerto per “Army Wives”

Nubi sempre più cupe si stanno addensando sulla serie cavo Army Wives – Conflitti del cuore, la cui prossima sesta stagione potrebbe essere l’ultima.
Le quattro attrici protagoniste – Kim Delaney, Catherine Bell, Sally Pressman e Brigid Brannagh – torneranno il prossimo mese sul set per girare gli episodi del sesto ciclo, ma dopo questa stagione il loro contratto terminerà e non c’è segno di nessuna apertura tra il canale cavo Lifetime, che manda in onda la serie in USA, e ABC Studios, che la produce, per un eventuale rinnovo.
Questo ha spinto le attrici a rendersi disponibili per altri lavori, così da perseguire nuove opportunità. (altro…)

Annunci

TV USA Spoilers #63 – Charlie Sheen verso un accordo con Warner Bros TV – Anticipazioni da Due uomini e mezzo, Glee, Grey’s Anatomy, Nikita, Parenthood, Ringer, Castle, The Mentalist, Dr. House, Dexter, Fringe – Gossip e altro: Emily Deschanel è diventata mamma 22/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
5 comments

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Charlie Sheen verso un accordo con Warner Bros TV

Charlie Sheen e Warner Bros TV sarebbero vicini ad un accordo per chiudere la causa da 100 milioni di dollari per ingiusto licenziamento che l’attore ha intentato contro lo studio e Chuck Lorre, creatore della sit-com Due uomini e mezzo.
I fatti sono ormai ben noti, ma in queste ultime settimane l’attore ha iniziato ad ammorbidire i toni contro la sit-com, a partire dalla sua ospitata della scorsa settimana al “The Tonight Show” in cui ha dichiarato a Jay Leno che “si sarebbe licenziato da solo” per quello che è successo e ha ammesso che l’anno scorso era assolutamente fuori controllo.
La scorsa domenica invece, durante un’ospitata alla serata degli Emmy temuta e contrastata sia da Lorre che dalla Warner, ha augurato solo il meglio per il debutto della nuova stagione della sit-com (che ha polverizzato ogni record d’ascolti per una telefilm negli ultimi anni, con ben oltre 28 milioni di spettatori).
I toni conciliatori sono solo le avvisaglie di evidenti dialoghi dietro le quinte che, secondo TV Line e LA Times, avrebbero portato ad un accordo di 25 milioni di dollari per chiudere la vicenda (circa un quarto della cifra che Sheen pretendeva come mancato pagamento per la sospensione della produzione della sit-com).
È questa la fine di una lunga vicenda, piena di colpi di scena, che va ormai avanti da quasi un anno? (altro…)

TV USA Spoilers #62 – Chuck Lorre parla del nuovo Due uomini e mezzo – Anticipazioni da Nikita, Private Practice, Desperate Housewives, True Blood, The Vampire Diaries, Grey’s Anatomy, Fringe, Pretty Little Liars, Ringer, Castle, How I Met Your Mother, Bones, CSI, Glee, Criminal Minds, The Good Wife, Cougar Town, Parenthood, The Walking Dead, Dr. House, Law & Order Unità speciale, Dexter, 90210 – Le nuove serie in arrivo: Enlightened – Gossip e altro: Laura Benanti sulla copertina di Playboy; problemi con la legge per Anthony Michael Hall; Sarah Lancaster e Mary McCormack sono diventate mamme; i migliori finali di serie secondo Entertainment Weekly 15/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
8 comments

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Chuck Lorre parla del nuovo “Due uomini e mezzo”

Chuck Lorre ha rilasciato una lunga intervista a TV Guide dove, per la prima volta, parla finalmente della sua creatura, la sit-com Due uomini e mezzo, del nuovo corso che avrà la nona stagione in arrivo il prossimo lunedì in USA, e del perchè ha deciso di tenerla in vita nonostante la debacle del suo rapporto con Charlie Sheen, finito con il licenziamento dell’attore da parte di CBS e la sostituzione con Ashton Kutcher.
Come ormai noto, tutto è iniziato lo scorso anno con i problemi di dipendenza di Sheen che hanno portato alla decisione volontaria dell’attore di prendersi una pausa dallo show per entrare in rehab. Ma, appena Sheen è stato pronto a tornare al lavoro, ha iniziato a rivolgere una serie di accuse al vetriolo contro CBS e – soprattutto – contro Lorre, arrivando ad usare termini gravemente offensivi e antisemitici. A quel punto sia lo studio di produzione che il network hanno ritenuto l’attore non più adatto alla sit-com ed è seguito il suo licenziamento.
In tutti questi mesi Lorre ha deciso di non parlare, anche perchè una causa per ingiusto licenziamento è in corso, affidando solo qualche commento alle note vanity card che appaiono alla fine dei suoi tre programmi (Due uomini e mezzo appunto, ma anche le sit-com The Big Bang Theory e Mike & Molly). In una di esse ammetteva di avere ora “la pelle più spessa“, in un’altra citava invece la favola della tartaruga e del lupo.
Adesso invece, a pochi giorni dal debutto della nuova attesa stagione, ancora non vuole parlare di Sheen ma è pronto finalmente a discutere di quella che tutti ormai chiamano “Due uomini e mezzo versione 2.0”.
Lorre conferma che lo show è stato ad un passo dal rimanere defunto ma, dopo attente osservazioni, è sembrato quasi una vergogna non provare a mantenere insieme lo staff creativo e la troupe che avevano dato vita alla sit-com più seguita d’America ed evitarle così quella che lui definisce “una fine ignobile“. (altro…)

TV USA Spoilers #61 – Ellen Pompeo pronta a rimanere a Grey’s Anatomy – Anticipazioni da Glee, Chuck, Gossip Girl, Bones, Criminal Minds, Fringe, Desperate Housewives, Modern Family, The Vampire Diaries, The Big Bang Theory, Dr. House, Community, Law & Order Unità speciale, Private Practice, CSI NY – Le nuove serie in arrivo: Boss – Gossip e altro: il triangolo Will Smith/Jada Pinkett Smith/Marc Anthony; servizio fotografico shock per Heather Morris di Glee; William Petersen di nuovo papà; fiocco azzurro per Alyssa Milano; Cheyenne Jackson si è sposato 08/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
11 comments

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Ellen Pompeo pronta a rimanere a “Grey’s Anatomy”

Dopo aver dichiarato lo scorso anno che avrebbe smesso gli abiti di Meredith con la fine del contratto, ora Ellen Pompeo si è detta disposta a continuare con Grey’s Anatomy.
A dichiararlo è lei stessa a TV Guide, dove aggiunge: “Sono stata invitata per otto anni, la durata del mio contratto, e nessuno mi ha ancora chiesto di fare un solo giorno in più. So che Shonda Rhimes intende continuare ma non posso presumere che vogliano continuare con me. Non ti prepari per una festa se non hai un invito.”
Sembra comunque scontato che ABC chiederà a tutti gli attori a cui quest’anno scade il contratto con la serie – inclusi Patrick Dempsey (interprete di suo marito Derek) o Sandra Oh (Cristina) – di rinnovarlo, ed in quel caso la Pompeo assicura che è ben disposta a parlarne.

“Non girerei mai la faccia a Grey’s. Fintanto che le storie saranno valide e realistiche, e io e Patrick sentiremo che c’è del materiale a cui appassionarci, allora avremo ancora un lavoro. Ho sentito che i fan vogliono che noi continuiamo, quindi mi piacerebbe perchè dobbiamo loro ogni cosa.” (altro…)

TV USA Spoilers #60 – Il destino di Due uomini e mezzo – Anticipazioni da The Mentalist, CSI, Grey’s Anatomy, Gossip Girl, How I Met Your Mother, 90210, The Good Wife, Bones, Glee, Hawaii Five-0, Fringe, Smallville, Modern Family, The Big Bang Theory, Dexter, Law & Order – Un primo sguardo a Hell on Wheels – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: January Jones è in dolce attesa; arrestato Ricardo Chavira di Desperate Housewives; i matrimoni televisivi più belli secondo EW 05/05/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
7 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

La stagione televisiva è agli sgoccioli e le serie termineranno quasi tutte nelle prossime due settimane, quindi con questo appuntamento lo spazio TV USA Spoilers si ferma per il periodo estivo. Ne approfitto per ringraziare Alessandro e Enrico per il loro prezioso aiuto e vi do appuntamento per fine estate con gli spoiler e le anticipazioni della stagione televisiva 2011-12.

Il destino di “Due uomini e mezzo”

Il 19 maggio prossimo, giorno di upfront per CBS, è ormai vicino e per allora scopriremo le intenzioni del network sul futuro della sit-com Due uomini e mezzo senza il suo protagonista Charlie Sheen.
Le prime voci danno ormai per certo che una nona stagione si farà e Chuck Lorre sta già pianificando un vero e proprio reboot della comedy che coinvolgerà l’altro co-protagonista, Jon Cryer, in un un ruolo definito “significativo” e l’eventuale presenza di un nuovo personaggio da ideare, che servirà a mantenere il titolo intatto. Tra i possibili nomi, quelli di Woody Harrelson, Jeremy Piven e Bob Saget ma non è esclusa anche l’idea di co-inquilini a rotazione per due/tre episodi ciascuno, coinvolgendo quindi più di un attore. Inoltre sembra certo che Angus T. Jones tornerà nei panni di Jake.
Insomma, la volontà è quella di voler tenere la sit-com in vita e gli ascolti in picchiata della serata del lunedì (che ha fatto toccare questa settimana i minimi di serie a Mike & Molly e Hawaii Five-0) tolgono anche gli ultimi dubbi sul fatto che vedremo una nona stagione di Due uomini e mezzo, probabilmente in midseason per dare più tempo a Lorre di pianificare il nuovo corso delle storie.
Intanto Charlie Sheen, dopo alcuni inutili messaggi conciliatori dello scorso mese e i tentativi senza successo di riavvicinare gli attori della cast per perorare un suo eventuale ritorno, si è nuovamente scagliato contro Lorre in una lettera aperta pubblicata da TMZ, dove ha ripreso ad insultare pesantemente l’autore. In tutto questo inoltre Sheen, o chi per lui (dato che ha cambiato agente), sembra aver dimenticato di immettere il suo nome per la corsa agli Emmy (dove è stato candidato dal 2006 al 2009) e, se non approfitterà della seconda occasione, forse non potrà concorrere affatto all’edizione del 2011. (altro…)

TV USA Spoilers #59 – Continua la lotta di Nicollette Sheridan contro Desperate Housewives – Anticipazioni da Chuck, Private Practice, Grey’s Anatomy, CSI, Castle, Smallville, Glee, The Vampire Diaries – Un primo sguardo a Alphas – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: incidente d’auto per Stephen Moyer; Eddie Cibrian si è sposato; fiocco azzurro per Toni Collette; le persone più influenti del mondo secondo Time 28/04/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap News, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
10 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Continua la lotta di Nicollette Sheridan contro Marc Cherry e ABC

La disputa legale di Nicollette Sheridan contro il produttore di Desperate Housewives, Marc Cherry, e ABC continua.
L’attrice, interprete del personaggio di Edie fino alla quinta stagione, aveva intentato causa per ingiusto licenziamento e chiedendo un risarcimento di ben 20 milioni di dollari; tra le sue accuse, anche quella di essere stata aggredita fisicamente da Cherry che – secondo lei – si sarebbe addirittura augurato la sua morte in presenza della troupe e di alcune delle altre attrici protagoniste, le quali hanno però negato e che la Sheridan ha poi ritirato per evitare visite psichiatriche.
A distanza di un anno dall’inizio di questa vicenda legale, arriva oggi la notizia che la ricostruzione temporale degli eventi fornita dall’attrice è stata supportata dalla testimonianza di Lori Kirkland Baker, produttrice esecutiva della serie dal maggio 2007 al maggio 2009.

Nell’autunno del 2008, Mr. Cherry ha iniziato a discutere con lo staff degli sceneggiatori, inclusa me stessa, sull’uccidere il personaggio di Edie Britt“, ha dichiarato la Kirkland Baker in una dichiarazione ottenuta da The Hollywood Reporter, “Non ho nessun ricordo di qualsiasi decisione di far fuori il personaggio prima dell’autunno 2008.
Mr. Cherry espresse agli sceneggiatori, in mia presenza, la crescente frustrazione nei confronti di Ms. Sheridan.

Secondo questa dichiarazione, la decisione di Cherry di far fuori l’attrice è avvenuta quindi alla fine della quinta stagione e coincide con la tesi sostenuta dagli avvocati della Sheridan, cioè che l’autore prese la decisione di uccidere Edie Britt dopo il 24 settembre 2008 e quindi dopo le sue lamentele alla Touchstone per il comportamento che l’uomo aveva nei suoi confronti.
Gli avvocati della ABC sostengono invece che fu una decisione puramente creativa e non una ritorsione contro l’attrice.
L’udienza per rito direttissimo è fissata per il prossimo 3 maggio. (altro…)

TV USA Spoilers #58 – Le prime impressioni sui pilot delle nuove serie 2011/2012 – Anticipazioni da Dr. House, Grey’s Anatomy, 30 Rock, Drop Dead Diva, Bones, Castle, CSI, Smallville, Cougar Town, Fringe, Private Practice, Glee – Un primo sguardo a Luck – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful; ABC cancella La valle dei pini e Una vita da vivere – Gossip e altro: Eva Longoria vuole diventare mamma; Evangeline Lilly è in dolce attesa?; è morta Elisabeth Sladen di Doctor Who; cinque attori di Happy Days fanno causa a CBS 21/04/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, In Memoriam, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
23 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Le prime impressioni sui pilot delle nuove serie 2011/2012

Gli upfront, ovvero le presentazioni dei palinsesti autunnali per la prossima stagione 2011/2012 dei cinque grandi network, sono vicini e Nellie Andreva di Deadline.com raccoglie, come ogni anno, le opinioni di addetti ai lavori e gente interna alle varie produzioni su quali tra questi nuovi progetti sembra avere le maggiori chance di diventare uno dei nuovi telefilm della prossima stagione televisiva.
Per maggiori informazioni sui vari pilot, con schede dettagliate e foto, vi rimando ai cinque appuntamenti extra dedicati ai cinque network. Trovate i link nella sezione Pilots 2011 degli spazi TV USA Gazette.
Ecco una lista divisa per canale:


Nonostante i risultati deludenti di molte delle nuove proposte di FOX di quest’anno, il network non necessita di molte nuove serie da un’ora.
Con il lancio della versione americana di “X Factor“, i debutti della lungamente rimandata Terra Nova e della già ordinata Alcatraz di J.J. Abrams (che ha ricevuto delle prime critiche molto positive; nella foto a destra i protagonisti Sarah Jones e Sam Neill), i rinnovi di Dr. House e Bones che sembrano ormai molto vicini ed il possibile rinnovo di Human Target per essere abbinata al venerdì con Fringe, non rimane infatti molto spazio per nuove serie drama. Inoltre sembra che il pilot Touch di Tim Kring (Heroes) con Kiefer Sutherland, che verrà girato a giugno, sia un sicuro ordine di midseason.
Sempre sul fronte serie, lo spinoff di Bones (titolo di lavorazione The Finder) potrà essere valutato meglio dopo la messa in onda di questa sera; le prime opinioni dicono che sia un forte episodio per Bones e che il protagonista Geoff Stults appaia molto a suo agio nel ruolo.
Nonostante fosse stato dato inizialmente per favorito, Locke & Key ha generato invece reazioni contrastanti e il pilot è stato descritto come un po’ lungo e lento. (altro…)

TV USA Spoilers #57 – Dr. House passa su NBC? – Anticipazioni da Desperate Housewives, Bones, Glee, Criminal Minds, The Vampire Diaries, Fringe, The Office, The Good Wife, The Big Bang Theory, Castle, Gossip Girl, Smallville – Un primo sguardo a Homeland – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: Jennifer Lopez è la più bella del mondo secondo People; Christina Aguilera parla del suo periodo nero; il serial killer di Long Island che copia Dexter 14/04/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
15 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

“Dr. House” passa su NBC?

Le trattative tra NBC Universal e FOX circa il rinnovo di Dr. House per un’ottava stagione continuano ad andare per le lunghe e – secondo Variety – se non ci sarà un accordo per domani 15 aprile, NBC Universal potrebbe vendere la serie altrove o metterla addirittura in palinsesto nel proprio network.
I nodi centrali del nuovo accordo tra la compagnia di produzione e FOX riguardano gli elevati costi che una serie come Dr. House comporta ma il creatore David Shore continua ad essere assolutamente positivo sul rinnovo e sta chiudendo gli ultimi episodi dell’attuale stagione secondo il presupposto che ci sarà un ottavo ciclo.

Sarei assolutamente allibito se non fosse così“, ha detto durante la conferenza stampa di qualche giorno fa per la promozione del 150° episodio andato in onda lo scorso lunedì, “Fox vuole un’ottava stagione e NBC Universal vuole dar loro un’ottava stagione. Mi aspetto pienamente che sia così e stiamo procedendo su queste basi.

Le perplessità a questo punto sono però sul cast e chi, del nucleo storico, tornerà per i nuovi episodi: se infatti per Hugh Laurie (House) non ci sono problemi, non si può però dire lo stesso per tutti gli altri.
Lisa Edelstein, Omar Epps, Jesse Spencer e Robert Sean Leonard hanno tutti il contratto in scadenza a maggio; Leonard ha dichiarato nei giorni scorsi che non intende tornare per un’altra stagione, così da ricongiungersi alla famiglia (l’attore vuole tornare a vivere nel New Jersey con la moglie Gabby) e al suo impegno a Broadway che già lo sta tenendo lontando per diversi episodi di questa stagione.
Non è della stessa opinione Shore (nella foto a sinistra) che ribadisce che Wilson è parte integrante della serie – “il suo rapporto d’amicizia con House è una delle pietre angolari dello show“, ha precisato – e ha realizzato gli ultimi episodi di quest’anno con l’assunto che tornerà.
Diversa invece la questione di Olivia Wilde, tornata questa settimana nei panni di Tredici dopo essere stata praticamente assente tutta la stagione: “Dobbiamo lavorarci ma certamente speriamo di averla ancora con noi. Lei è meravigliosa.(altro…)

TV USA Spoilers #56 – 30 Rock finirà l’anno prossimo? – Anticipazioni da Brothers & Sisters, Criminal Minds, Smallville, Bones, Private Practice, Glee, Modern Family, The Office, Dr. House, Grey’s Anatomy, Castle, Hellcats, Supernatural, CSI – Arriva Teen Wolf – Le prime foto da Playboy e 17th Precinct – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: I vincitori dei Peabody Awards; Emily Deschanel è in dolce attesa; gli show televisivi più influenti secondo Adweek 07/04/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
4 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

“30 Rock” finirà l’anno prossimo?

30 Rock, acclamata dalla critica e considerata una delle più intelligenti e acute sit-com degli ultimi anni, finirà l’anno prossimo! Questo almeno stando a quanto dice Alec Baldwin.
Baldwin, protagonista della serie comedy NBC accanto alla creatrice/attrice Tina Fey (insieme nella foto a destra), ha dichiarato lunedì scorso, durante una serata di gala al National Dance Institute, che la prossima stagione – che coinciderà con la fine dei contratti degli attori protagonisti – segnerà anche la fine della sit-com.

Vi dirò una cosa: il prossimo anno sarà l’ultimo dello show“, ha dichiarato al New York Magazine, “i nostri contratti finiranno e Tina avrà una grande carriera come regista e sceneggiatrice di film. Sarà la prossima Elaine May.”

Peccato però che sia arrivata veloce la smentita di NBC che – tramite un suo portavoce – ha dichiarato come al momento non ci sia nessuna conversazione di questo tipo con gli attori e i produttori di 30 Rock; Tina Fey non ha invece voluto commentare la notizia.
Baldwin ha espresso più volte la sua intenzione di voler lasciare alla fine del contratto e, forse in un impeto dovuto alla serata, si è fatto portavoce anche della Fey o – più semplicemente, come ipotizza maliziosamente Michael Ausiello, è solo un tentativo dell’attore di negoziare un nuovo contratto più remunerativo con NBC. (altro…)

TV USA Spoilers #55 – Il rinnovo di Mad Men genera malumore a Hollywood – Anticipazioni da Smallville, Pretty Little Liars, Glee, Grey’s Anatomy, Bones, How I Met Your Mother, Private Practice, Hawaii Five-O, Fringe, Dr. House, CSI – Arriva Falling Skies; la nuova Wonder Woman – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: Paz de la Huerta è stata arrestata; incidente stradale per Lea Michele; Reese Witherspoon si è sposata 31/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
17 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Il rinnovo di “Mad Men” genera malumore a Hollywood

Come riportavo ieri, Mad Men avrà una quinta stagione che andrà in onda a primavera 2012. Il lungo e discusso rinnovo ha generato ovviamente la felicità dei fan ma anche i commenti ironici di alcuni addetti ai lavori di Hollywood, i quali hanno avuto da ridire sul compenso astronomico che il creatore Matthew Weiner (nella foto il primo a destra con alcuni attori del cast) è riuscito ad ottenere da Lionsgate e AMC.
Weiner guadagnerà infatti ben 30 milioni di dollari per tre anni – cifra senza precedenti per uno showrunner di una serie cavo – e si è inoltre opposto fermamente alle richieste di studio e network di fare product placement (cioè pubblicità occulta) durante la nuova stagione, ridurre la durata degli episodi di due minuti (per poter inserire più spot) e tagliare due attori fissi del cast, tutto questo al fine di contenere i costi.
L’autore ha dichiarato al New York Times che accettare questi cambiamenti avrebbe significato rendere Mad Men “uno show differente“.

Non tutti a Hollywood però sono convinti che questo sarà un bene per un’industria già in crisi. E la cosa ha destato polemica proprio tra alcuni showrunner di serie celebri e famose.
Damon Lindelof, creatore di Lost, ha così esposto la sua ironica opinione su Twitter: “Non vorrei fare come la volpe e l’uva, ma DIECI MILIONI DI DOLLARI all’anno per 13 episodi di un singolo show mi sembrano abbastanza equi, no?“.
Josh Friedman, produttore esecutivo di Terminator: The Sarah Connor Chronicles, ha così risposto a Lindelof: “Sono i 5 milioni per anno all’assistente agli sceneggiatori che trovo un po’ strano“.
Il creatore di Sons of Anarchy, Kurt Sutter, noto per non avere peli sulla lingua, ha invece così espresso il suo pensiero: “Non puoi chiedere ad un network dieci milioni e poi lamentarti quando essi vogliono espandere la propria fonte di guadagni. Santo o puttana, scegline una“. A Sutter ha poi replicato Hart Hanson, creatore di Bones.
Insomma Matthew Weiner è stato avido o ha semplicemente ben giocato la carta a suo favore contro network e compagnie di produzione? (altro…)

TV USA Spoilers #54 – Vicini ad un accordo per Mad Men – Anticipazioni da Smallville, The Mentalist, The Big Bang Theory, Fringe, Private Practice, Glee, Gossip Girl, The Office, Dr. House, Grey’s Anatomy, Law & Order Los Angeles, CSI – Arriva Torchwood Miracle Day – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful; ABC medita la cancellazione de La valle dei pini? – Gossip e altro: le confessioni di Kate Walsh; Bradley Cooper e Renée Zellweger si sono lasciati; le morti più scioccanti del piccolo schermo 24/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
16 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Vicini ad un accordo per “Mad Men”

Sembra che questa volta ci siamo: Don Draper e soci torneranno nel corso dell’anno!
Dopo mesi di negoziazioni sui nuovi compensi, Lionsgate è infatti vicina ad un nuovo accordo con il creatore Matthew Weiner che lo legherà ancora allo studio di produzione, permettendo così al canale cavo AMC il rinnovo ufficiale di Mad Men per una quinta stagione.
Il tardivo – e nettamente più ricco – accordo però non consentirà quasi sicuramente alla serie di partire, come di consueto, durante l’estate.
La serie debutta di solito a luglio ma, due anni fa, i nuovi contratti vennero siglati a gennaio e questo spostò il lancio ad agosto; quest’anno il ritardo sarà di sicuro più consistente e la messa in onda avverrà con molta probabilità in autunno.
Tutto ciò non avrà comunque effetto sulla corsa della serie agli Emmy: la quarta stagione infatti potrà tranquillamente concorrere per l’edizione 2011, mentre la quinta potrà essere presa in considerazione per il 2012. (altro…)

TV USA Spoilers #53 – Kristin Kreuk spiega perchè non ci sarà nel finale di Smallville – Anticipazioni da Glee, Castle, One Tree Hill, Desperate Housewives, The Office, 90210, CSI, Drop Dead Diva, Fringe, Supernatural, Bones, Grey’s Anatomy – Arriva Wilfred – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: Olivia Wilde divorzia ufficialmente; un maschietto per Alyssa Milano; Jessica Biel e Justin Timberlake si sono lasciati; le migliori esibizioni viste in Glee 17/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
24 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Kristin Kreuk spiega perchè non ci sarà nel finale di “Smallville”

Kristin Kreuk, interprete del personaggio di Lana Lang per sette stagioni di Smallville, ha deciso di rispondere alle numerose critiche che le sono state mosse per la sua assenza nel doppio episodio finale della serie, dove invece ci saranno sia Michael Rosenbaum che Allison Mack, altri due degli attori del cast storico del telefilm The CW.

Probabilmente non guarderò il finale di Smallville quando andrà in onda il prossimo 13 maggio“, ha dichiarato ai Genie Awards della scorsa settimana, “magari dopo, in dvd o qualcos’altro.

Dichiarazioni che ai fan della serie sono sembrate come segno di ingratitudine da parte della Kreuk verso quella che per sette anni (e un breve ritorno nel 2009) è stata la sua casa, che le ha dato fama e notorietà in tutto il mondo, scatenando in questo modo una ridda di critiche e polemiche alle quali ha così risposto dalla sua pagina di Facebook: “Ci sono tante persone che aspettano solo che io dica qualcosa per cui odiarmi. Non c’è una ragione per cui non guardo Smallville ogni settimana. Semplicemente non l’ho mai fatto e c’è gente che ne vuole fare un dramma… ma non c’è alcun dramma.
La Kreuk continua e precisa che non c’è mai stata alcuna intenzione di riportare il personaggio in scena per il finale e che, se avesse mostrato interesse, certamente gli showrunner Kelly Soulders e Brian Peterson avrebbero trovato un modo per inserirla nel doppio episodio che metterà la parola fine a una delle serie più longeve del canale.

Sarò in minoranza, ma penso che la sua storia si sia conclusa degnamente. Mi è piaciuto che abbia guadagnato quella forza interna… che abbia avuto il coraggio di andar via da Clark e sacrificarsi per uno scopo più grande del suo desiderio di stare con lui.
Penso che la sua storia sia terminata. Clark è andato avanti come è sempre stato destino che fosse.(altro…)

TV USA Spoilers #52 – Ancora incerto il futuro di Dr. House – Anticipazioni da The Walking Dead, True Blood, Glee, Desperate Housewives, Fringe, Grey’s Anatomy, Parenthood, CSI, 30 Rock, Chuck, 90210, NCIS, V, Castle – Arriva Happy Endings – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: Sam Trammell è diventato papà; ancora guai per David Arquette; Blake Lively testimonial di Chanel 10/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
14 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Ancora incerto il futuro di “Dr. House”

Continua la battaglia a suon di dollari tra FOX e NBC Universal per una possibile ottava stagione di Dr. House, di cui – a tutt’oggi – non vi è ancora certezza assoluta.
La serie è estremamente cara e, ormai avanti negli anni, i costi sono in ulteriore crescita; da qui la richiesta dello studio al network di sobbarcarsi parte degli aumenti di salario che tutto il cast (tranne Hugh Laurie che ha già rinnovato) ha chiesto per firmare i nuovi contratti.
Lisa Edelstein, interprete di Lisa Cuddy, non ha mancato di esprimere il suo disappunto: “Nessuno al lavoro crede che non torneremo. Tutti vogliono raggiungere un accordo e certamente guardo avanti ad una ottava stagione“.

Penso che nessuno voglia vedere Dr. House terminare“, ha continuato in un’intervista a TV Line, “è un grande show per FOX e NBC Universal, quindi è solo una questione per tutti di fare le cose come si deve.

La serie sta infatti procedendo ottimamente e, giunta ormai al settimo anno di vita, continua ad essere uno dei programmi più seguiti del lunedì, vincendo spesso nella fascia delle 20.00. Anche per questo sembra che NBC, nell’improbabile caso che le trattative dovessero fallire, stia valutando l’idea di portarla sul proprio network che è in profonda crisi d’ascolti.
Intanto l’episodio andato in onda lo scorso lunedì ha visto non uno, ma ben due grossi colpi di scena che hanno pesantemente rimescolato le carte tra House e la Cuddy. E il creatore David Shore preannuncia che le sorprese non sono finite, con un nuovo inatteso matrimonio in arrivo.
Inoltre, a chi gli chiede novità sulle trattive del rinnovo, risponde: “Accadrà! Non vi preoccupate“. (altro…)

TV USA Spoilers #51 – Il futuro di Due uomini e mezzo – Anticipazioni da Glee, Law & Order Unità speciale, The Event, Desperate Housewives, Gossip Girl, Grey’s Anatomy, CSI – Arriva Breaking In – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful; le pre-nomination per i Daytime Emmy – Gossip e altro: Oscar 2011: il red carpet; Meredith Baxter racconta le violenze subite; Katie Holmes vs. Star Magazine; La classifica dei personaggi televisivi perfetti per un appuntamento, seconda parte 03/03/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
15 comments

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Il futuro di “Due uomini e mezzo”

Continua, fitta di interviste e dichiarazioni al vetriolo, la guerra tra Charlie Sheen, Chuck Lorre e CBS che ha portato alla sospensione della produzione di Due uomini e mezzo.
Warner Bros. TV, lo studio che produce la sit-com, ha assicurato che la troupe verrà regolarmente pagata per i quattro episodi che dovevano essere prodotti nell’arco di questo mese. Sheen ha detto che è un inizio ma pretende che sia lui che la “sua crew” (come la definisce) vengano stipendiati per tutti e otto gli episodi che erano originariamente previsti prima dello stop di gennaio. L’attore, in un’intervista a “20/20” di ABC, si è anche scusato per le battute anti-semitiche fatte a Lorre ma ha ribadito che per tornare al lavoro ora vuole un salario molto più alto.

A questo punto, visto lo stress psicologico, voglio 3 milioni di dollari ad episodio. Prendere o lasciare“, ha dichiarato a Jeff Rosen di NBC. L’attore ha inoltre assicurato di essere sobrio e pulito grazie esclusivamente al “potere della sua mente”. In un’altra intervista a TMZ ha detto: “Non capisco cosa ho fatto di sbagliato se non vivere una vita di cui tutti sono gelosi. Non so cosa ho fatto per far arrabbiare tutti così tanto“.

Sheen ha raccontato che nessuno dei colleghi o della troupe si è fatto sentire mentre ha avuto parole di conforto dagli attori Mel Gibson e Sean Penn.
Intanto CBS sembra intenzionata a non perdere la sua gallina dalle uova d’oro (la sit-com continua ad esssere una hit di ascolti anche in replica) e – secondo E! News – il presidente Les Moonves avrebbe contattato l’attore John Stamos (a destra) come possibile rimpiazzo per una eventuale nona stagione.
Stamos, famoso per i suoi ruoli in Gli amici di papà, E.R. e recentemente Glee, ha però smentito la notizia su Twitter: “Contrariamente ai rumour, non rimpiazzerò Charlie Sheen in Due uomini e mezzo. Tuttavia, Martin Sheen mi ha chiesto di essere suo figlio.
Non si è fatta attendere la risposta di Sheen che, nell’ennesima intervista (questa volta ad Access Hollywood), ha risposto: “Mi piace John, ma non ha quello che io ho. E lo show farebbe schifo con lui. Mi spiace!“.
Cosa succederà ora alla sit-com? CBS e Warner Bros. tenteranno una stagione senza Sheen? O l’attore tornerà e tutti faranno pace? A molti quest’ultima probabilità sembra abbastanza remota, viste le minacce fatte dall’attore a Moonves (noto nell’ambiente per il suo carattere non facile), quindi non ci resta che aspettare per l’ennesima mossa di un ormai incontrollabile Charlie Sheen. (altro…)

TV USA Spoilers #50 – Ancora nessuna notizia sulla quinta stagione di Mad Men – Anticipazioni da Desperate Housewives, Bones, Glee, Castle, CSI, Brothers & Sisters, The Vampire Diaries, Cougar Town, Hellcats, NCIS, 90210, Gossip Girl, Fringe – Arriva la nuova serie Chaos – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful; Il cowboy nudo denuncia CBS – Gossip e altro: Jessica Alba è in dolce attesa; un nuovo amore per Eva Longoria; fiocco rosa per Bethany Joy Galeotti; i personaggi televisivi perfetti per un appuntamento 24/02/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, In Memoriam, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
11 comments

Appuntamento n. 50! In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Ancora nessuna notizia sulla quinta stagione di “Mad Men”

Febbraio è quasi finito e ancora non c’è alcuna novità sul destino di Mad Men, l’iconica serie AMC che riscuote successo tra critica e pubblico.
Il dubbio, come riportavo già la scorsa volta, non è se la serie tornerà per una quinta stagione ma piuttosto quando, dal momento che il creatore Matthew Weiner deve ancora rinnovare il suo contratto con Lionsgate (compagnia che produce la serie), la quale a sua volta deve negoziare un nuovo accordo con AMC. E il grosso problema, in tutto ciò, è rappresentato dalle nuove cifre richieste dalle varie parti.
Insomma, il problema sono i soldi!

So che ci sarà una quinta stagione e generalmente torniamo al lavoro tra maggio e giugno… aspettiamo solo una data“, ha dichiarato Christina Hendricks, interprete della prorompente capo del personale Joan Holloway. “Sono ansiosa di tornare al lavoro per scoprire cosa accadrà a Joan e lavorare con tutti i miei amici. C’è già così tanta attesa tra le stagioni per i fan, quindi spero che non debbanno attendere ulteriormente.

Infatti c’è molto lavoro da fare per finalizzare i due accordi e il timore è che i nuovi episodi della serie non saranno pronti per il tradizionale lancio estivo.
Nel frattempo gli attori non sono rimasti con le mani in mano. January Jones è nel cast di “Unknown – Senza identità” e nell’imminente “X-Men: First Class” mentre, nonostante sia sfumata l’idea di Jon Hamm nei panni del nuovo Superman (il ruolo è stato assegnato a Henry Cavill), proprio la Hendricks ha prestato la sua voce a Lois Lane nel nuovo film animato in dvd della serie All-Star Superman (dove l’Uomo d’acciaio è doppiato da James Denton di Desperate Housewives) e la vedremo prossimamemente nei film “Drive”, diretto da Nicolas Refn con Carey Mulligan (“An Education”) e Ryan Gosling (“Blue Valentine”); in questi giorni è invece sul set di “I Don’t Know How She Does It” con Sarah Jessica Parker. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: