jump to navigation

TV USA Gazette #298 – Stagione completa per New Girl – Arrested Development torna in televisione? – CBS ordina una nuova sit-com con Rob Schneider – Starz rinnova Boss ancor prima del debutto – NBC allunga Parenthood, rimanda Chuck e Grimm – Arrivano i webisode di The Walking Dead – Progetti futuri: NBC prepara una versione televisiva de La valle delle bambole; Carlton Cuse torna a ABC con Stronger – Aggiornamenti casting: Maura Tierney ospite a The Office; John Francis Daley da Bones a The Finder – Video: American Horror Story 03/10/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
4 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 298 – La settimana dal 26 settembre al 2 ottobre 2011

  • Stagione completa per “New Girl”

    FOX ha annunciato un ordine di 11 episodi aggiuntivi per la sit-com matricola New Girl, che avrà quindi una stagione completa di 24 episodi.
    La notizia non giunge a sorpresa, visto l’ottimo debutto della settimana scorsa (oltre 10 milioni di spettatori) e l’altrettanto ottimo risultato di due giorni fa, dove ha praticamente mantenuto quasi intatto il pubblico.

    Siamo innamorati dell’affascinante Zooey Deschanel e dell’intero cast, siamo impressionati dal lavoro che Liz Meriwether e di tutto il suo staff stanno facendo e siamo elettrizzati dai prossimi episodi che ci aspettano“, ha dichiarato il presidente Kevin Reilly, “è grandioso che il pubblico abbia risposto così positivamente fino ad ora e siamo fiduciosi che ancora più persone guarderanno lo show, così come le altre comedy FOX, lungo questa stagione“.

    New Girl, che vede Zooey Deschanel nei panni della protagonista, è la sit-com FOX con il miglior debutto autunnale in 10 anni. (altro…)
Annunci

TV USA Gazette #297 – FOX ordina la nuova serie Touch con Kiefer Sutherland – Lifetime rinnova Drop Dead Diva – Progetti futuri: NBC si aggiudica il pilot Revolution di Eric Kripke e J.J. Abrams; Melissa McCarthy vende una sit-com a CBS – Aggiornamenti casting: nuovi volti e vecchi ritorni One Tree Hill; Katie Holmes a How I Met Your Mother; Cam Gigandet protagonista del pilot TNT Gateway – Video: Last Man Standing 26/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
3 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 297 – La settimana dal 19 al 25 settembre 2011

  • FOX ordina la nuova serie “Touch”

    FOX ha ufficialmente ordinato 13 episodi della nuova serie Touch che segnerà il ritorno in televisione di Kiefer Sutherland sullo stesso network di 24.
    Già annunciata a maggio, durante gli upfront, il pilot della serie ideata da Tim Kring (Heroes) è stato però girato solo nella tarda estate a causa degli impegni dell’attore in una piéce a Broadway e questo ha dunque rimandato la formalizzazione dell’ordine che – secondo le dichiarazione del presidente del network Kevin Reillly – era comunque scontata.

    Touch è un’altra ambiziosa serie di Tim Kring che è splendidamente eseguita e ha temi incredibilmente risonanti per i nostri tempi“, ha dichiarato Reilly, “con Kiefer di nuovo in forza al network come faccia e forza dietro a questa nuova creativa serie, sono sicuro che avrà successo presso gli spettatori la prossima primavera.

    Touch narra di un padre (Sutherland) che scopre che il proprio figlio autistico (David Mazouz) ha l’abilità di predirre gli eventi prima che essi accadano. Nel cast anche Danny Glover (“Arma letale”), nei panni di uno specialista in bambini dotati, e Gugu Mbatha-Raw (Undercovers), nei panni di un’assistente dei servizi sociali.
    La serie 20th Century Fox TV arriverà in midseason. (altro…)

TV USA Gazette #296 – USA Network rinnova Covert Affairs, Royal Pains e Necessary Roughness – ABC Family rinnova Make It or Break It e The Lying Game, cancella The Nine Lives of Chloe King e State of Georgia- MTV ordina due nuove serie comedy – FOX ordina quattro nuovi episodi di Bones – FX ordina la serie animata Unsupervised – Progetti futuri: Bryan Fuller al lavoro su una serie con Hannibal Lecter; Chris Brancato progetta una serie crime con Ethan Hawke e Vincent D’Onofrio; FOX adatterà The Spectre; The CW prepara il remake de La bella e la bestia – Aggiornamenti casting: Wentworth Miller ospite a Dr. House; Romany Malco a The Good Wife; Rebecca Romjin a Chuck; Sarah Paulson a American Horror Story – Video: How To Be a Gentleman 19/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
1 comment so far

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 296 – La settimana dal 12 al 18 settembre 2011

  • Rinnovate “Covert Affairs”, “Royal Pains” e “Necessary Roughness


    USA Network ha rinnovato le serie Covert Affairs, Royal Pains e la matricola Necessary Roughness.
    Covert Affairs tornerà per la terza stagione, Royal Pains per la quarta, Necessary Roughness per la seconda. L’ordine per ogni serie è di 16 episodi.

    Questa estate la programmazione originale di USA è andata oltre ogni aspettativa. Abbiamo avuto un numero senza precedenti di serie in onda e ognuna di esse è stata grandiosa“, hanno dichiarato i co-presidenti del network cavo Chris McCumber e Jeff Watchel, “È una cosa rara e meravigliosa poter annunciare il rinnovo della nostra intera programmazione estiva.

    Il canale cavo aveva già rinnovato negli scorsi mesi White Collar, la matricola Suits, Burn Notice – Duro a morire e, con una stagione finale, In Plain Sight – Protezione testimoni; la serie Law & Order: Criminal Intent ha invece terminato la sua corsa con la decima stagione, come già programmato. (altro…)

TV USA Gazette #295 – Andy Whitfield di Spartacus è morto – Syfy rinnova Alphas – HBO ordina la nuova serie di Aaron Sorkin – Creative Arts Emmy 2011: vincono Gwyneth Paltrow, Justin Timberlake, Loretta Devine e Paul McCrane; 7 premi per Boardwalk Empire – Nuovo titolo per Cougar Town? – Lifetime cancella The Protector – Progetti futuri: una nuova sit-com per Reba McEntire; ABC pensa ad un adattamento de La bella e la bestia; The CW si aggiudica il prequel di Sex and the City – Aggiornamenti casting: arrivano i genitori di Mike e Emma a Glee; David Keith a Nikita; Sarah Chalke ospite dei nuovi episodi di Cougar Town; Jay Mohr torna in televisione – Ascolti USA: chiude la stagione in crescita Rookie Blue – Video: Charlie’s Angels 12/09/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, In Memoriam, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
16 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 295 – La settimana dal 5 all’11 settembre 2011

  • Andy Whitfield di Spartacus è morto
    Andy Whitfield, protagonista della serie Spartacus – Sangue e sabbia, è morto a soli 39 anni sconfitto da un cancro che combatteva da oltre un anno.
    L’attore gallese si è spento a Sidney, dove viveva ormai dal 1999, circondato dalla sua famiglia.

    In un bellissimo, assolato giorno di primavera a Sidney, circondato dalla sua famiglia, nelle braccia della sua amata moglie, il nostro bellissimo giovane guerriero Andy Whitfield ha perso la sua battaglia che da 18 messi conduceva contro il cancro“, ha dichiarato sua moglie Vashti.

    Whitfield aveva raggiunto la popolarità grazie alla prima stagione della serie Starz ed è stato poco prima dell’inizio delle rirpese della seconda stagione che, durante un normale check-up di routine, gli è stato diagnosticato un linfoma non-Hodgkin che ha prontamente cercato di curare, purtroppo senza successo. Per la seconda stagione è stato sostituito dall’attore Liam McIntyre.
    Scioccate le reazioni di Chris Albrecht, presidente di Starz, e di Steven DeKnight, creatore della serie, il quale ha comunicato via Twitter: “Non ci sono parole per esprimere la profondità di una tale perdita. Ci mancherai immensamente, fratello mio“. (altro…)

TV USA Gazette Extra – Le serie in partenza nell’autunno televisivo statunitense 2011 11/09/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, TV USA, TV USA Gazette.
21 comments

Appuntamento speciale extra in cui elencherò le date di partenza dei telefilm in onda sui canali statunitensi nel corso dell’autunno 2011 sui cinque grandi network (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW) e sui canali cavo.
Come al solito, non vengono presi in considerazione reality show, docu-reality e varietà.
Vi ricordo che per news dal panorama televisivo statunitense potete visitare lo spazio “TV USA GAZETTE“, mentre per spoiler e anticipazioni c’è lo spazio “TV USA Spoiler“.

Tutte le informazioni risultano corrette alla data di oggi.

SETTEMBRE

Martedì 13 settembre

  • 90210 (The CW) –  stagione 4
  • Ringer (The CW) –  novità – il ritorno di Sarah Michelle Gellar in televisione (nella foto sotto con il resto del cast) nei panni di una giovane donna che, dopo aver assistito ad un omicidio, si nasconde nei panni dell’agiata sorella gemella solo per scoprire che la vita idilliaca che immaginava non è poi tale, ma nasconde segreti e pericoli.
  • Parenthood (NBC) –  stagione 3

(altro…)

TV USA Gazette #294 – Showtime rinnova The Big C – TNT cancella Hawthorne – I promo delle nuove stagioni di Dr. House, Castle, How I Met Your Mother, The Mentalist, Criminal Minds, Community, Desperate Housewives, Glee e Parenthood – I primi quattro minuti di Sons of Anarchy 4 – AMC divide la seconda stagione di The Walking Dead – Progetti futuri: un nuovo progetto western ABC di Ron Moore; NBC adatterà All’inseguimento della pietra verde per la televisione; The CW acquista una serie procedurale di Tom Fontana – Aggiornamenti casting: Chad Michael Murray torna a One Tree Hill, Judy Greer a Due uomini e mezzo; Justin Long nella nuova New Girl – Ascolti USA: in calo Rookie Blue – Video: Unforgettable 05/09/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
12 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 294 – La settimana dal 29 agosto al 4 settembre 2011

  • Showtime rinnova “The Big C”

    Showtime ha rinnovato The Big C per una terza stagione di 10 episodi.
    La seconda stagione della serie comedy scritta e prodotta da Darlene Hunt, si concluderà il prossimo 26 settembre. La storia narra, con toni delicati e spesso ironici, di una casalinga (la tre volte premio Emmy Laura Linney) che scopre di essere affetta da un cancro e di avere ormai poco tempo da vivere.
    I nuovi episodi andranno in onda il prossimo anno. (altro…)

TV USA Gazette #293 – USA Network rinnova White Collar, annuncia il ritorno di Covert Affairs e Burn Notice – FOX rinnova Breaking In – A&E ordina Longmire – I calendari autunnali di TNT e Syfy – I promo di Fringe 4, Dr. House 8, Glee 3 e Hawaii Five-0 2 – Progetti futuri: un nuovo progetto di Shonda Rhimes per ABC; il produttore di NCIS vende due nuovi progetti a CBS; The CW e Eric Kripke adatteranno il supererore DC Deadman – Aggiornamenti casting: Jamie Lee Curtis a NCIS; Lady Gaga ospite de I Simpson; Zachary Quinto in trattative per American Horror Story – Ascolti USA: sale Rookie Blue, ritorno mediocre per Happy Endings – Video: Locke & Key 29/08/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, In Memoriam, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
10 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 293 – Le notizie dal 22 al 28 agosto 2011

  • USA rinnova “White Collar”

    USA Network ha rinnovato White Collar per una quarta stagione di 16 episodi che andranno in onda nel 2012.
    La  serie, forte dei sempre buoni ascolti, ha appena terminato la prima parte della terza stagione e ritornerà in onda con gli episodi conclusivi il prossimo gennaio.
    Segnalo inoltre che la serie Covert Affairs (che non ha ancora ottenuto un rinnovo ufficiale) tornerà con gli ultimi 6 episodi della seconda stagione il prossimo 1° novembre, mentre Burn Notice – Duro a morire (che concluderà la prima parte della quinta stagione il prossimo 8 settembre) tornerà con gli ultimi sei episodi di stagione giovedì 3 novembre. (altro…)

TV USA Gazette #292 – Shonda Rhimes e Justin Chambers parlano del futuro di Grey’s Anatomy; spoiler e video dai nuovi episodi – Rinnovate Warehouse 13, In Plain Sight, Suits, True Blood, Leverage, Breaking Bad e Awkward; cancellate Eureka e Hard Times – Lifetime ordina The Client List con Jennifer Love Hewitt – Le star televisive più pagate nel 2011 secondo TV Guide – Un primo sguardo a The Good Wife 3 e American Horror Story – Progetti futuri: i nuovi progetti dei grandi canali e dei canali cavo; il prequel di Sex and the City sbarca su The CW? – Aggiornamenti casting: crossover in arrivo tra NCIS Los Angeles e Hawaii Five-0; Carlos Bernard a CSI Miami; Taylor Momsen abbandona la recitazione; Dana Delany vuole tornare a Desperate Housewives; i finalisti del The Glee Project – Ascolti USA: chiusura di stagione positiva per Flashpoint – Video: Up All Night 22/08/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
7 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 292 – Le notizie dall’8 al 21 agosto 2011

  • Shonda Rhimes e Justin Chambers parlano del futuro di “Grey’s Anatomy”; spoiler e video dai nuovi episodi
    Il prossimo 22 settembre, su ABC, partirà l’ottava stagione di Grey’s Anatomy e questa volta le cose saranno leggermente diverse dalle annate precedenti.
    Ogni anno la creatrice Shonda Rhimes prepara infatti una “road map” della trama dell’intera stagione che parte dal finale e torna indietro fino alla season premiere.
    Ma quest’anno, con i contratti di tutti gli attori del cast storico (tra cui Patrick Dempsey, Ellen Pompeo, Sandra Oh e Justin Chambers) in scadenza , l’autrice si sta preparando in una maniera del tutto nuova.

    Non so ancora cosa farò a fine stagione“, ha dichiarato la Rhimes a TVLine, “fintanto che non sapremo chi tornerà, semplicemente non so cosa fare.
    Questo significa che affronteremo la stagione in due cicli separati: ora pianificheremo la prima parte e poi decideremo per la seconda, quando ne saprò di più.

    La Rhimes non è sicura su chi degli attori tornerà per la nona stagione (“non ne ho idea, non è mio compito” ha dichiarato), ma è certa del fatto che la serie non terminerà quest’anno.
    Dichiarazione confortata anche da Paul Lee, presidente di ABC, il quale dopo aver gia dovuto dire addio a Desperate Housewives si è detto certo che “Grey’s Anatomy rimarrà ancora per molti, molti anni a venire“. (altro…)

TV USA Gazette #291 – La fine di Desperate Housewives: parlano ABC, Marc Cherry e le quattro protagoniste – TNT rinnova Rizzoli & Isles – FX rinnova Wilfred, Louie e C’è sempre il sole a Philadelphia – The CW ordina ulteriori episodi di 90210, Gossip Girl, Nikita e Supernatural – Problemi per il rinnovo di Breaking Bad – Progetti futuri: Dead Lawyers con John Stamos; un nuovo progetto ABC Family con Kirstie Alley – Aggiornamenti casting: nuovi arrivi a Dr. House; John Corbett torna a Parenthood; Ray Romano a The Middle – Ascolti USA: sale Rookie Blue, esordio flop per Friends with Benefits – Video: Terra Nova 08/08/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
14 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

Questo spazio tornerà lunedì 22 agosto. Buone vacanze!

N° 291 – Le notizie dal 2 al 7 agosto 2011

  • La fine di “Desperate Housewives”: le dichiarazioni di Marc Cherry e delle attrici protagoniste
    Come già riportato in questo post, ABC ha ufficialmente cancellato Desperate Housewives che terminerà quindi la corsa con l’ottava stagione in partenza il prossimo 25 settembre.

    È uno show talmente iconico di cui siamo enormemente orgogliosi“, ha dichiarato Paul Lee, presidente di ABC, “e vogliamo dargli il giusto commiato.

    Il creatore Marc Cherry ha detto che questo era il momento esatto per chiudere, quando ancora la serie è forte, e di aver causato un piccolo shock alle attrici quando le ha informate della decisione presa di comune accordo con i dirigenti del canale.
    Eva Longoria, Teri Hatcher, Felicity Huffman e Marcia Cross si sono dette grate nei confronti dell’autore per aver cambiato le loro vite e le loro carriere e l’autore le ha ringraziate a sua volta per la riconoscenza.
    La Cross, la Huffman, Doug Savant e Brenda Strong (foto sotto) erano presenti al party che il network ha dato ieri sera, dove per primi tra i membri del cast hanno esternato le loro reazioni.
    Penso che Marc abbia ragione; è tempo, questo è il momento giusto“, ha detto la Cross che ha definito la notizia “dolceamara”. L’attrice ha inoltre espresso il desiderio di rivedere tutti i vecchi amori di Bree lungo le puntate finali.
    La Huffman, pur dichiarandosi non particolarmente scioccata dalla notizia, ha detto: “Speri sempre per il meglio, ma sono comunque molto triste“. Ha inoltre detto di capire il desiderio di Cherry di voler rivisitare la storia di Mary Alice – verrà esplorato nuovamente il suicidio della prima “casalinga disperata” che ha dato avvio a tutte le vicende, con nuove rivelazioni che non sapevamo – ma ha parlato dei pericoli di rivisitare una storyline già risolta, con il rischio di effettuare il famoso “salto dello squalo” proprio durante l’ultima stagione.
    Savant si è detto consapevole che la fine era vicina ma è grato di aver avuto la possibilità di essere presente sin dall’inizio. La Strong infine è raggiante all’idea di essere finalmente più presente in scena, non solo a voce: “Marc ha avuto sempre l’intenzione per Mary Alice di farla apparire più spesso nella stagione finale“. (altro…)

TV USA Gazette #290 – ABC cancella Desperate Housewives 06/08/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette.
24 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 290 – Numero speciale

  • ABC cancella “Desperate Housewives”
    Domenica prossima, durante l’annuale press tour della Television Critics Association, ABC annuncerà ufficialmente che l’ottava stagione di Desperate Housewives sarà l’ultima e che la serie si concluderà quindi a maggio 2012.
    La notizia era nell’aria da diverse settimane, ma le quattro attrici protagoniste – Teri Hatcher, Felicity Huffman, Marcia Cross e Eva Longoria (nella foto) – si sono dette comunque scioccate e tristi, dal momento che erano convinte che lo show sarebbe durato almeno fino al 2013, con una nona stagione, così come ipotizzato dal creatore Marc Cherry; convinzione dovuta anche al fatto che tutte e quattro avevano appena rinnovato il contratto per la nuova stagione, ma con un’opzione per una ulteriore voluta fortemente dal network.
    Il prossimo – e a questo punto ultimo – ciclo sarà il primo senza Cherry alla guida della serie; l’autore, pur rimanendo a disposizione come consulente creativo, sarà infatti concentrato su altri progetti, tra cui il pilot “Hallelujah” non opzionato lo scorso maggio che verrà rimaneggiato e ripresentato per il prossimo anno.
    Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane inizierà la sua ottava ed ultima stagione domenica 25 settembre su ABC.
    Dopo la sua fine, la serie lascerà orfano un pubblico di circa 120 milioni di spettatori in tutto il mondo. Un traguardo che pochi altri telefilm possono superare e che la fa entrare di diritto tra le più importanti di sempre nel panorama televisivo mondiale.

Fonte Deadline.com

TV USA Gazette #289 – Stagione completa per Switched at Birth – Il calendario autunnale di HBO – Il trailer di Spartacus: Vengeance – Frank Darabont lascia The Walking Dead – BBC America ordina Copper – Progetti futuri: un nuovo progetto NBC con Sean Hayes – Aggiornamenti casting: T.R. Knigt a Law & Order Unità speciale; Charles Shaughnessy a Happily Divorced; Lucy Liu a Southland – Ascolti USA: sale nei rating Combat Hospital, scende nei totali Rookie Blue – Video: The Secret Circle 02/08/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
5 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 289 – Le notizie dal 26 luglio al 1° agosto 2011

  • Stagione completa per “Switched at Birth”

    Forte dei buoni risultati d’ascolto, ABC Family ha ordinato altri 22 episodi della serie matricola Switched at Birth che andranno in onda a inizio 2012.
    Gli episodi aggiuntivi si uniscono ai primi dieci (che si concluderanno il prossimo 8 agosto) per costituire una prima stagione oversize.
    La serie è stata la più vista nella fascia ragazze 12-34 al lunedì sin dalla messa in onda della prima puntata. (altro…)

TV USA Gazette #288 – TV Land rinnova Happily Divorced – TNT rinnova Franklin & Bash – Comedy Central rinnova South Park – Showtime annuncia Dexter 6 e Homeland – Un trailer di The Vampire Diaries 3 – Il calendario invernale delle serie FX – Progetti futuri: un nuovo progetto basato sul film Scanners di David Cronenberg; Marc Cherry ancora al lavoro su Allelujah – Aggiornamenti casting: Lea Michele, Chris Colfer e Cory Monteith rimangono a Glee, Chord Overstreet rifiuta di tornare; Jorga Fox rimane a CSI; John Goodman a Community – Ascolti USA: chiude miseramente Love Bites – Video: Ringer 26/07/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
3 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 288 – Le notizie dal 19 al 25 luglio 2011

  • TV Land rinnova “Happily Divorced

    TV Land ha rinnovato la sit-com Happily Divorced per una seconda stagione di 12 episodi.
    La sit-com ha segnato il ritorno in scena di Fran Drescher, protagonista de La tata, ed è ispirata a vicende realmente accadute all’attrice. La prima stagione ha avuto fino ad ora una buona media di 2,2 milioni di spettatori.

    Siamo felici che gli spettatori abbiano gradito Happily Divorced così come avevano fatto con Hot in Cleveland“, ha dichiarato Larry W. Jones, presidente del canale cavo, “è fantastico continuare a lavorare con Fran, questo incredibile cast e tutti i talentuosi sceneggiatori per un’altra stagione“.

    La seconda stagione di Happily Divorced dovrebbe andare in onda la prossima primavera. (altro…)

TV USA Gazette #287 – FX ordina American Horror Story – TNT cancella Men of a Certain Age – Il calendario di fine stagione di USA Network -Charlie Sheen torna in un nuovo show – Il trailer del film di Glee – I teaser di Fringe 4 e The Walking Dead 2 – Il nuovo Spartacus – Progetti futuri: un nuovo progetto HBO di Cynthia Mort – Aggiornamenti casting: Idina Menzel torna a Glee; Mike Vogel a Pan Am; Giancarlo Esposito in Once Upon a Time – Ascolti USA: scende Combat Hospital, chiude in salita Friday Night Lights – Video: Grimm 19/07/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
7 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 287 – Le notizie dal 15 al 18 luglio 2011

  • FX ordina “American Horror Story”

    FX ha ordinato la serie American Horror Story creata dai boss di Glee Ryan Murphy e Brad Falchuck. Il duo (a destra) torna così a lavorare per il canale cavo dove avevano già creato Nip/Tuck.
    Poco si sa della storia della serie, se non che è incentrata su una famiglia che si sposta da Boston a Los Angeles per riconciliarsi con un passato tormentato.
    Protagonisti saranno Dylan McDermott (Dark Blue), nei panni del terapista Ben Harmon, e Connie Britton (Friday Night Lights), nei panni della moglie Vivian.
    Nel cast, che cambierà ad ogni stagione, anche il due volte premio Oscar Jessica Lange (nei panni della loro vicina ficcanaso), Denis O’Hare (True Blood), Taissa Farmiga (sarà la figlia degli Harmon) e Evan Peters (attore visto in One Tree Hill che interpreterà un paziente pericoloso di Ben); Frances Conroy (Six Feet Under) e Alexandra Breckenridge (Dirt) sono invece accreditate come guest star.
    I 13 episodi della serie andranno in onda a partire da ottobre su FX. (altro…)

TV USA Gazette #286 – Shonda Rhimes precisa che l’ottava stagione di Grey’s Anatomy non sarà l’ultima – ABC rinnova Rookie Blue – MTV rinnova Teen Wolf – Aggiornamenti casting: Lea Michele, Cory Monteith e Chris Colfer lasceranno Glee dopo la quarta stagione; Ted Danson a CSI; Jesse Spencer rimane a Dr. House; Juliette Lewis a The Firm 14/07/2011

Posted by 2345 in Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette.
7 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 286 – Le notizie dal 12 al 14 luglio 2011

  • L’ottava stagione di “Grey’s Anatomy” non sarà l’ultima
    Shonda Rhimes ha rotto il silenzio su Twitter, dove di solito non mancava di comunicare con i fan, per chiarire che l’ottava stagione di Grey’s Anatomy non sarà l’ultima.

    Giusto per la cronaca, questa non è l’ultima stagione“, ha scritto ieri in risposta a chi suggeriva la cosa, “inoltre non aggiungeremo nessuno al cast regolare. Siamo già pieni.

    I rumours sulla possibile fine della famosa serie medica di ABC si erano sollevati dopo le dichiarazioni (poi in parte smentite) di Patrick Dempsey e Ellen Pompeo secondo cui non avrebbero intenzione di continuare dopo la stagione in partenza il prossimo 22 settembre. Al riguardo la Rhimes ha scritto: “Spero che rimangano“. (altro…)

TV USA Gazette #285 – Desperate Housewives finirà il prossimo anno? – TNT ordina Dallas (e rilascia il primo trailer), rinnova Falling Skies – USA ordina Common Law – Rinnovate Breakout Kings e Melissa & Joey – Il calendario autunnale di NBC – È morto Sherwood Schwartz – Progetti futuri: un nuovo progetto Showtime di Russell T Davies – Aggiornamenti casting: James Spader a The Office; Elizabeth Hurley a Gossip Girl; Jason Ritter torna a Parenthood – Ascolti USA: sale Rookie Blue, buon ritorno per Flashpoint – Video: Revenge 12/07/2011

Posted by 2345 in Auditel, Cinema e TV, In Memoriam, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
7 comments

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 285 – Le notizie dal 5 all’11 luglio 2011

  • “Desperate Housewives” finirà il prossimo anno?
    Puntualmente e ciclicamente si torna a parlare della fine di Desperate Housewives, serie simbolo (insieme a Lost e Grey’s Anatomy) di ABC per buona parte della scorsa decade, e adesso ci risiamo con rumours che indicano che il network e i produttori stanno decidendo se la prossima ottava stagione segnerà la fine delle avventure delle casalinghe di Wisteria Lane.
    In passato il creatore Marc Cherry aveva ipotizzato la fine con la settima stagione ma poi, forte dei buoni ascolti, l’ha spostata fino ad un’ipotetica nona a cui sarebbero obbligate sia le attrici – reduci da un remunerativo rinnovo di contratto che prevede un’opzione per un’altra annata – che Cherry stesso e il produttore esecutivo Bob Daily.
    Tutto dipenderà dagli ascolti. Sia quelli della serie che, pur avendo dimezzato gli spettatori dalla prima stagione, rimane comunque una delle più seguite; inoltre – altro fattore determinante – il telefilm è prodotto dallo studio interno a ABC ed è sempre un grosso successo internazionale. Ma fondamentali saranno anche i risultati dei nuovi telefilm in partenza in autunno; il network è infatti molto fiducioso della qualità delle nuove proposte e questo ha già mietuto una vittima illustre, Brothers & Sisters, nonostante gli ascolti non fossero pessimi.
    Sembra quindi probabile che una decisione sul destino di Desperate Housewives potrebbe non arrivare, come alcuni ipotizzano, prima dell’incontro con la stampa del prossimo 7 agosto, durante i Television Critics Association, ma sarà verosimilmente rimandata a settembre, quando ripartirà la stagione televisiva e la serie si dovrà scontrare con The Good Wife (nel suo nuovo orario domenicale) di CBS e con il Sunday Night Football di NBC. (altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: