jump to navigation

DVDeXtra #144 – “Inside Job” (DVD + libro) 04/10/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDeXtra, Economia e finanza, Film.
add a comment

DVDeXtraQuesto spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, esamina prodotti di contenuto vario, principalmente a carattere documentaristico. I prezzi sono puramente indicativi.
Questo appuntamento è dedicato all’edizione DVD + libro del film documentario “Inside Job”, premio Oscar nel 2010 come miglior film documentario.

Titolo: “Inside Job”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 6,21 Gbyte
Regia: Charles Ferguson
Sceneggiatura: Charles Ferguson, Chad Beck e Adam Bolt
Musiche: Alex Heffes
Produzione: Sony Pictures Classics, Representational Pictures, Screen Pass Pictures
Distribuzione: Feltrinelli, collana “Real Cinema”
Cast: Matt Damon (voce narrante originale), William Ackman, Daniel Alpert, Jonathan Alpert
Prezzo indicativo: 16,90 €
Data di pubblicazione: 7 settembre 2011
Formato video: 16:9 (2,35:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), inglese (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano, inglese, inglese per non udenti, tedesco, francese, danese, finlandese, svedese, olandese, norvegese, turco, hindi
Durata: 104 minuti circa
Acquista “Inside Job” su Amazon.it

(altro…)

Edicola – Con il Corriere della Sera l’instant-book “Le (troppe) tasse degli italiani” 25/09/2011

Posted by Antonio Genna in Economia e finanza, Giornali e riviste, Libri.
add a comment

Da qualche giorno è in edicola, in abbinamento opzionale con il “Corriere della Sera” a 2,80 € aggiuntivi, “Le (troppe) tasse degli italiani”, un instant-book che spiega la situazione italiana sul tema delle tasse dal punto di vista di un cittadino indignato.
Si tratta di una raccolta di scritti inediti sulla catastrofica situazione del fisco italiano a firma di Johannes Bückler, con un commento per ciascuno di essi curato da Enrico Marro.
Il libro segue la serie di lettere indirizzate da Bückler, un commercialista e consulente finanziario, al Direttore del “Corriere della Sera” e pubblicate sul quotidiano dal 14 agosto 2011. Le missive, firmate con lo pseudonimo del fuorilegge tedesco Johannes Bückler, da subito hanno riscosso un notevole successo dando voce al disagio e agli interrogativi di molti cittadini. (altro…)

Edicola dal mondo – BBC Knowledge (UK), luglio-agosto 2011 18/06/2011

Posted by Antonio Genna in BBC Knowledge (UK), Economia e finanza.
add a comment

Lo spazio “Edicola dal mondo” propone in modo regolare prime pagine di riviste e giornali stranieri, per lo più provenienti dal mondo anglosassone.
Andiamo nelle edicole inglesi: il numero 18 del bimestre luglio-agosto 2011 del periodico di divulgazione “BBC Knowledge” (spin-off dell’omonimo canale televisivo tematico presente anche in Italia nel bouquet pay Mediaset Premium) parla della malvagità del denaro, analizzando persone ed avvenimenti che hanno formato il nostro passato finanziario, e spiegando ciò che le loro idee significano oggi.

Libri – “Weconomy – L’economia riparte dal Noi” 23/03/2011

Posted by Antonio Genna in Economia e finanza, Libri.
add a comment

Il volume “Weconomy – L’economia riparte dal Noi” (Baldini Castoldi Dalai, 162 pagine, prezzo di copertina 15 € – Acquista “Weconomy” su Amazon.it) è davvero molto originale, ed unico in Italia nel suo genere.
Al centro un fenomeno emergente che sta radicalmente modificando molti parametri convenzionali su cui è fondata l’economia: il libro, ricchissimo di grafica ed immagini, esplora infatti  i nuovi paradigmi e le nuove opportunità della nascente economia del Noi, un’economia più aperta e partecipativa, fatta di condivisione, reputazione e collaborazione.
A realizzarlo oltre quaranta professionisti aderenti a Logotel, team multidisciplinare che dal 1994 sviluppa progetti nel ramo dell’innovazione d’impresa e dei processi collaborativi. Il progetto è stato realizzato in partnership con il CFMT (Centro Formazione Management Terziario) e POLI.design del Politecnico di Milano, ed è degno di nota perchè, oltre all’edizione cartacea in vendita, è anche disponibile gratuitamente per il download in versione digitale con licenza Creative Commons (dunque modificabile, riproducibile, distribuibile e divulgabile), e rimarrà come progetto interattivo destinato a vivere in futuro sul Web, alimentato dai contributi che saranno via via proposti dagli autori o dagli stessi lettori. I possessori di smartphone potranno inoltre scaricare documenti, video e linkografia di approfondimento grazie ai QR (Quick Response) Codes sparsi per il testo.
Un volume davvero stimolante e ricco di spunti, che consiglio di scaricare ma anche di acquistare se vi interessa l’argomento. (altro…)

Edicola – Le guide “Economia e Famiglia” con il Corriere della Sera 07/03/2011

Posted by Antonio Genna in Comunicati, Economia e finanza, Giornali e riviste.
17 comments


Da oggi in edicola, ogni lunedì a 80 centesimi in più (prezzo complessivo 2 €) con Corriere della Sera e Corriereconomia, arrivano “Le guide di Corriere della Sera. Economia e famiglia”, una collana di pratici volumi che ogni settimana suggeriranno come usare al meglio i propri risparmi e come destreggiarsi nel delicato mondo degli investimenti. Le guide sono state curate da Massimo Fracaro.
A seguire, il comunicato esplicativo della nuova iniziativa. (altro…)

Libri – Marco Fratini e Lorenzo Marconi “Vaffanbanka!” 18/08/2009

Posted by Antonio Genna in Economia e finanza, Libri.
2 comments

vaffanbankaA chi volesse capirne un po’ di più di economia, argomento attualissimo negli ultimi mesi per tutti, consiglio l’acquisto e la lettura di “Vaffanbanka!” (BUR Rizzoli, 320 pagine, prezzo di copertina 9,50 €), scritto dal giornalista Marco Fratini e dall’analista finanziario Lorenzo Marconi, che insieme, dal 2002, tengono sul settimanale “Oggi” la rubrica “Le buone azioni”, che tenta di accompagnare i lettori verso investimenti consapevoli.
Il manuale/saggio, ripresentato in versione aggiornata dopo una prima edizione nel 2008, punta a spiegare alcuni temi-chiave dell’economia e della finanza in maniera chiara, cercando di mantenere alto il livello dei contenuti. Potrete sapere tutto in merito alle azioni da comprare o da evitare, alla scelta di un mutuo o di un fondo pensioni, a tutti gli argomenti di macro o micro-economia, per giungere ad una corretta lettura delle prospettive economiche nazionali e internazionali.
Ciascun capitolo offre box, tabelle e mini-approfondimenti che integrano la trattazione, e termina con una “morale della favola” che riassume i concetti fondamentali trattati, il tutto all’insegna della maggiore chiarezza possibile e di un’assoluta indipendenza di giudizio, non trascurando una consistente dose di ironia, perchè nessuno possa più rimanere fregato in merito ai propri investimenti.
Chiudono il volume, vero vademecum di istruzione finanziaria, un’appendice di lettere (per lo più divertenti) ricevute da Fratini e Marconi nella loro rubrica ad “Oggi”, una serie di test “Sei una testa di rata?” ed un esilarante glossario che permetterà davvero a tutti di capirne di più in merito ai termini economici.

TV – Per la prima volta Sky sorpassa Mediaset sui ricavi 08/07/2009

Posted by Antonio Genna in Articoli, Cinema e TV, Economia e finanza, TV ITA.
17 comments

skysorpassamediaset

Ieri la notizia ha subito fatto il giro in Rete: dalla relazione dell’anno 2008 presentata da Agcom (Autorità Garante per le Comunicazioni) è emerso per la prima volta il sorpasso di Sky ai danni di Mediaset nella graduatoria degli operatori nazionali. Il mercato televisivo nazionale vede ancora una prima posizione della Rai, con ricavi per 2.723 miliardi di euro (nonostante un calo degli incassi pubblicitari del 3,6% rispetto al 2007), e per la prima volta è Sky ad ottenere il secondo posto con ricavi per 2.640 miliardi; Mediaset scende in terza posizione con 2.531 miliardi (con flessione dei guadagni pubblicitari dello 0,6%).
A seguire, un articolo in merito pubblicato sul “Corriere della Sera” di oggi. (altro…)

“I Venerdì della Normale” – “La sinistra e il liberismo” di Francesco Giavazzi 10/11/2007

Posted by Antonio Genna in Articoli, Economia e finanza, News.
add a comment

“I Venerdì della Normale” - “La sinistra e il liberismo”

Si è tenuto ieri pomeriggio presso la Scuola Normale Superiore di Pisa un nuovo incontro della serie “I Venerdì della Normale”: è intervenuto l’economista Francesco Giavazzi, autore del volume Il liberismo è di sinistra.
A seguire, una breve cronaca dell’incontro curata da Carlo Bertoldi (la sua pagina su Flickr), illustrata da una fotografia da lui scattata nel corso della conferenza. (altro…)

TV – Mediaset compra Endemol 15/05/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Economia e finanza, TV ITA.
14 comments

EndemolE’ arrivato ieri l’annuncio che ci si attendeva da tempo: la spagnola Telefonica ha annunciato la vendita ad una cordata capitanata dall’italiana Mediaset della sua quota del 75% della società di produzione televisiva Endemol, casa di produzione olandese che ha prodotto numerosi noti format televisivi di successo, come i reality “Grande Fratello”, “Stranamore” e “La pupa e il secchione”, il quiz “Affari tuoi”, i talk-show “Che tempo che fa” e “Le invasioni barbariche”, la soap opera “Vivere” (ma anche alcuni fallimenti, come i reality “Operazione Trionfo” e “Reality Circus” e il quiz “Le tre scimmiette”).
L’affare da 2,63 miliardi di euro e riguardante il 575% della società è stato stipulato con la società telefonica spagnola da un consorzio formato da Mediacinco Cartera (controllato al 25% da Mediaset e al 75% dalla sua controllata TV spagnola Telecinco) insieme con GS Capital (della banca americana Goldman Sachs) e Cyrte Fund (fondo di telecomunicazioni riconducibile al fondatore di Endemol, l’olandese John De Mol, che già aveva ceduto Endemol a Telefonica nel 2000). In questo modo Mediaset, che in maggioranza è proprietà della famiglia dell’ex-premier italiano Silvio Berlusconi, controllerà il principale fornitori di programmi sia per le reti Mediaset che Rai.
L’intesa stipulata prevede il lancio di un’offerta pubblica di acquisto sul restante 25% del capitale della società ad un prezzo di 25 euro per azione: per l’operatore spagnolo Telefonica, che nel 2000 aveva rilevato Endemol con un esborso di 5,5 miliardi di euro in azioni, l’operazione si traduce in una plusvalenza di circa 1,4 miliardi di euro.
Il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri ha respinto i numerosi timori in merito al rischio di continuità per alcuni programmi in onda sulle reti Rai (i successi “Affari tuoi”, “La prova del cuoco” e “Che tempo che fa”) dopo l’acquisizione: “Endemol è un’azienda di cui va preservata l’indipendenza perché è un’azienda di creativi, di intelligenze, noi siamo molto rispettosi di questi ed entreremo in punta di piedi rispettando assolutamente il management cercando di far tesoro della loro capacità di stare sul mercato e di inventare prodotti”.

Gli Indiani Seminole acquistano gli Hard Rock Cafè 08/12/2006

Posted by Antonio Genna in Economia e finanza, Varie ed eventuali.
1 comment so far

Hard Rock CaféE’ stato raggiunto ieri un accordo di cessione secondo cui gli Indiani d’America della tribù dei Seminole della Florida hanno acquistato dalla società britannica Rank Group la catena Hard Rock Café alla modica cifra di 965 milioni di dollari (circa 725 milioni di euro). L’acquisizione sarà finalizzata entro il mese di marzo 2007.
La catena degli Hard Rock Café comprende 124 locali sparsi per il mondo, più quattro hotel e due hotel-casinò (un hotel-casinò di Londra rimane invece di proprietà di Rank Group), due strutture per concerti dal vivo, ed altre quote di partecipazione in altri tre alberghi. Notoriamente, inoltre, gli Hard Rock Cafè contengono la maggiore collezione esistente di strumenti musicali ed altri oggetti di artisti e gruppi del panorama rock mondiale.
“Questo è un momento di orgoglio per la tribù dei Seminole della Florida e per tutte le tribù indiane” è stata la dichiarazione dopo l’annuncio di Mitchell Cypress, capo del concilio tribale dei Seminole; la ricchezza degli Indiani d’America è legata alla gestione di ben quattro casinò e due hotel-casinò in Florida.

TV USA – New York, passaggio di consegne a Times Square 11/10/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Economia e finanza, TV USA.
add a comment

Times Square, New York

Per chi fosse stato nella splendida Times Square di Manhattan (New York), da segnalare uno storico passaggio di consegne che ha luogo in queste ore tra i grandi display presenti in parecchie zone della piazza.
Come si intravede dalla freccia rossa nell’immagine qui sopra (scattata ed inviata da New York da Fabio M. Zambelli, che ringrazio molto), sul gigantesco schermo Astrovision che si trova all’indirizzo One Times Square la News Corporation di Rupert Murdoch (proprietario tra l’altro dell’americana FOX e della pay TV italiana Sky) inizia la sua programmazione, rilevando lo spazio occupato storicamente dal network concorrente NBC (Universal) fino al 30 settembre 2006.
La News Co. ha stipulato un accordo di dieci anni, e nell’ottima posizione del grattacielo trasmetterà dalle ore 07.00 alle 02.00 del mattino notizie, sport e contenuti di intrattenimento. La società, usando la tecnologia dello schermo Astrovision, trasmetterà almeno tre ore quotidiane di programmi in diretta, tra cui: un’ora del programma mattutino di FOX5 “Good Day New York” (dalle 07.00 alle 08.00), un’ora del programma “FOX & Friends” dell’americana FOX News (dalle 08.00 alle 09.00) e un’ora del programma giornalistico “FOX Report with Shepard Smith” di FOX News (dalle 19.00 alle 20.00). Tra gli altri programmi in onda, dirette di baseball, football ed automobilismo NASCAR tratte da FOX Sports. Negli altri spazi di programmazione, spazi promozionali dei prodotti News Co., Panasonic e di altre società.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: