jump to navigation

TeleNews #52 – Lorenza Lei, prima donna alla direzione generale Rai – Al via gli ascolti differiti, Sky cresce più di tutti – Piazza stracolma per il Concertone del Primo Maggio – In estate parte Italia 2 – Il Moige promuove Rai 1, boccia Italia 1 – La prima campagna pubblicitaria del MySkyHD – L’intervista: Antonia Liskova – La TV in edicola: Barbara D’Urso – Uman take control!: il nuovo reality non convince 04/05/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Giornali e riviste, Interviste, TeleNews, TV ITA.
5 comments

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” propone una rassegna stampa – segnalando le fonti di provenienza – di notizie ed argomenti vari legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, lasciate il vostro messaggio qui.

  • Lorenza Lei, prima donna alla direzione generale Rai
    Lorenza Lei è stata designata all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione della Rai come nuovo direttore generale al posto del dimissionario Mauro Masi, a quanto si apprende da fonti dello stesso Cda. Per domani alle 11 è convocata l’assemblea totalitaria dei soci, per raggiungere l’intesa sul nome del nuovo dg prevista dalla legge. A seguire, alle 12, tornerà a riunirsi il cda per la ratifica definitiva. L’intero Consiglio ha optato per questa scelta interna e ben definita, che porterà per la prima volta nella storia dell’azienda radiotelevisiva pubblica una donna al vertice operativo. Nella nota diffusa da viale Mazzini si legge: “Il Consiglio di Amministrazione, preso atto delle dimissioni del Prof. Mauro Masi dall’incarico di Direttore Generale ha formulato, all’unanimità, l’intendimento di nomina del nuovo Direttore Generale nella persona della dottoressa Lorenza Lei da sottoporre all’Assemblea degli azionisti”.
    Garimberti: “Un Dg di garanzia”. “Ho proposto al Consiglio di amministrazione Lorenza Lei per la nomina a Direttore generale della Rai perché ritengo possa rappresentare quello che definirei un direttore generale di garanzia”, ha detto il presidente della Rai Paolo Garimberti subito dopo la designazione all’unanimità da parte del Cda Rai di Lorenza Lei. “Credo”, aggiunge Garimberti, “che in questo particolare momento ci sia la necessità di una scelta improntata a logiche di tipo aziendale, manageriali, basate su criteri legati alla conoscenza dei problemi e all’esperienza professionale”. Il presidente della Rai quindi rileva: “Occorre rimboccarsi subito le maniche e, dal mio punto di vista, chi già conosce l’azienda ha dalla sua una maggiore forza e può contribuire più rapidamente a far ritrovare quello spirito unitario di gruppo che ha sempre contraddistinto la Rai nei momenti di difficoltà. In questa chiave, l’unanimità registrata sulla proposta è un buon segnale”. (altro…)

TeleNews #46 – Il Tg di Mentana è più anglosassone di Tg1 e Tg5 – Già al lavoro la squadra del Commissario Montalbano, i nuovi episodi nel 2013 – Forum & Co.: il format è il luogo comune – Vittorio Sgarbi: “Vorrei Fabio Fazio, ma lui ha paura” – Arnold Schwarzenegger, dopo la politica ritorna con un cartoon – La TV in edicola: Ballando con le stelle – Grande Fratello 2010/11 puntata 25: fuori Davide; Emanuele e Andrea in nomination – L’isola dei famosi 2011 puntata 7: fuori Raffaella Fico e Daniel McVicar, show della Ventura; Emanuele Filiberto sbarca tra i naufraghi 05/04/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Giornali e riviste, Interviste, TeleNews, TV ITA.
add a comment

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” propone una rassegna stampa – segnalando le fonti di provenienza – di notizie ed argomenti vari legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, lasciate il vostro messaggio qui.

  • Il Tg di Mentana è più anglosassone di Tg1 e Tg5
    Sarà pure un one man show, o una messa cantata come dice qualcun altro, sta di fatto che Enrico Mentana ha aperto la strada al nuovo telegiornale dell’era di internet e delle all news. Il Tg di La7 ha ormai superato la fatidica soglia del 10%. Un traguardo storico per l’emittente. Mentana sta dimostrando che ai tiggì generalisti occorre dare una personalità per riscuotere consensi. L’anchorman deve conquistarsi la fiducia del telespettatore. Deve prenderlo per mano, come fa Mentana, e guidarlo nella giungla delle notizie del giorno.
    Della serie: dopo che per tutto il giorno vi hanno bombardato di news, vi dico io quelle che davvero contano. E ve le spiego. Ma non tutti i tiggì tuttavia viaggiano sull’onda del successo. Basta guardare gli ultimi dati. Nella fascia dell’ora di pranzo Tg1 e Tg5 si confermano leader, mentre Studio aperto ha ormai superato come share il Tg2. Alla sera ha ripreso fiato (forse grazie anche al bunga bunga) il Tg4 di Emilio Fede (tornato sui livelli della rete), mentre i due tiggì generalisti della rete ammiraglia stanno perdendo sensibilmente colpi nella guerra degli ascolti. (altro…)

Intervista esclusiva a Massimo Di Benedetto, la voce italiana di Yugi Muto/Yami Yugi 03/04/2011

Posted by Luca in Animazione, Cinema e TV, Doppiaggio, Interviste, TV ITA.
Tags: , , , ,
add a comment

Ho intervistato, per il mio forum Anime Fun, il doppiatore Massimo Di Benedetto, vi propongo l’intervista qui di seguito:

– Benvenuto su Anime Fun, caro Max! Per chi ancora non ti conosce o vuole conoscerti meglio, dicci chi sei e cosa fai nella vita!

Ciao Luca, mi chiamo Massimo Di Benedetto e nella vita ‘faccio le voci’! (almeno per il momento, poi chissà..!)

– Oltre al doppiaggio, ti dedichi ad altre attività e passioni?

Certo, come tutti, sono una persona come tante, mi piace il cinema, il teatro, scroccare cene agli amici (se la si può chiamare attività!)

– Com’è nata la tua carriera di doppiatore? Avresti immaginato tutto il successo che continui a riscuotere?

Ho iniziato a frequentare il C.T.A. di Milano subito dopo gli esami di maturità, era il 1998. Lì ho fatto i classici corsi di dizione, recitazione e doppiaggio. Ho avuto la fortuna di avere ottimi insegnanti che erano anche direttori di doppiaggio. Poco dopo la fine dei corsi mi buttarono in sala e tutto è cominciato! Cip Barcellini, che allora era socio e direttore artistico della Merak Film, uno studio di doppiaggio che si è sempre occupato della maggior parte dei cartoni Mediaset, iniziò a mettermi nei provini per alcuni protagonisti di nuove serie di cartoni che arrivavano. Ne vinsi un paio e iniziai ad affrontare cose un po’ più grandi! Che fatica i primi turni..

Continua subito dopo il salto!

(altro…)

Cinema futuro (1.238): “Lo stravagante mondo di Greenberg” 02/04/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Interviste, Video e trailer.
add a comment
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Lo stravagante mondo di Greenberg”

Uscita in Italia: venerdì 8 aprile 2011
Distribuzione: S

Titolo originale: “Greenberg”
Genere: commedia / drammatico / romantico
Regia: Noel Baumbach
Sceneggiatura: Noah Baumbach (soggetto di Jennifer Jason Leigh e Noah Baumbach)
Musiche: James Murphy
Durata: 104 minuti
Uscita negli Stati Uniti: 26 marzo 2010
Sito web ufficiale (USA): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Ben Stiller, Greta Gerwig, Rhys Ifans, Jennifer Jason Leigh, Chris Messina, Susan Traylor, Mark Duplass, Brie Larson, Juno Temple, Jake Paltrow, Dave Franco

La trama in breve…
Ne Lo stravagante mondo di Greenberg, lo sceneggiatore e regista Noah Baumbach (candidato all’Oscar per Il calamaro e la balena) ci racconta la storia buffa, intensa e commovente di due anime alla deriva a Los Angeles, che cercano di costruire un rapporto.
Florence Marr (Greta Gerwig), aspirante cantante, sta cercando di trovare il suo posto nel mondo. Lavora come assistente personale presso la famiglia Greenberg, e comincia e finisce ogni sua giornata occupandosi dei bisogni degli altri. In netto contrasto con la vita brillante che i Greenberg conducono nella loro casa elegante sulle colline di Hollywood, Florence vive in un minuscolo appartamento e canta nei locali a esibizione libera.
Quando Phillip Greenberg (Chris Messina) parte con moglie e figli per un lungo viaggio in Europa, Florence all’improvviso si ritrova libera da impegni, a fare i conti con la propria vita. Ogni tanto va a casa dei Greenberg a trovare il cane Mahler, e a controllare come se la cava il fratello di Phillip, Roger (Ben Stiller), venuto a Los Angeles per fare da guardiano alla casa. (altro…)

TV PAY – Su Disney Channel arriva “Fish Hooks – Vita da pesci” 01/04/2011

Posted by Antonio Genna in Animazione, Cinema e TV, Comunicati, Interviste, TV ITA, Video e trailer.
add a comment

Arriva da oggi ogni venerdì alle ore 18.50 sul canale digitale pay Disney Channel la nuova serie animata “Fish Hooks – Vita da pesci” (titolo originale “Fish Hooks”), ambientata all’interno di un acquario ed incentrata sulle vite di tre pesci adolescenti, Bea, Milo e Oscar, e delle loro avventure scolastiche.
A seguire, maggiori informazioni sulla serie, che andrà poi in chiaro su Rai 2, con un’intervista ai creatori Noah Z. Jones e Maxwell Atoms. (altro…)

Cinema futuro (1.225): “Frozen” 22/03/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Interviste, Video e trailer.
add a comment
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Frozen”

Uscita in Italia: venerdì 25 marzo 2011
Distribuzione: M2 Pictures

Titolo originale: “Frozen”
Genere: drammatico / thriller
Regia: Adam Green
Sceneggiatura: Adam Green
Musiche: Andy Garfield
Durata: 91 minuti
Uscita negli Stati Uniti: 5 febbraio 2010
Sito web ufficiale (USA): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Emma Bell, Shawn Ashmore, Kevin Zegers, Ed Ackerman, Rileah Vanderbilt, Kane Hodder, Adam Johnson, Chris York, Peder Melhuse

La trama in breve…
Una normale gita in montagna si trasforma in un incubo agghiacciante per tre snowboardisti bloccati sulla seggiovia prima della loro ultima discesa. Quando i responsabili dell’impianto sciistico spengono le luci, il panico avvolge i tre man mano che si rendono conto di essere stati dimenticati lì, sospesi in aria senza alcuna via di fuga.
Ben consci del fatto che l’impianto non riaprirà fino al weekend successivo, con i primi sintomi del congelamento e dell’ipotermia, i nostri protagonisti sono costretti a prendere iniziative disperate nel tentativo di abbandonare la montagna prima di morire congelati. Ma si rendono presto conto con terrore che non è solo il gelo che devono temere. Trovandosi a dover combattere ostacoli inaspettati, devono anche chiedersi se la loro volontà di vivere sia abbastanza potente da aiutarli a sfuggire a una delle morti più atroci possibili.
Kevin Zegers (TRANSAMERICA, L’ALBA DEI MORTI VIVENTI), Shawn Ashmore (X-MEN, ROVINE) ed Emma Bell (DOLLHOUSE, SUPERNATURAL) sono i protagonisti di questo thriller mozzafiato scritto e diretto da Adam Green (HATCHET) e prodotto da Peter Block (SAW I-VI, CRANK, RAMBO). (altro…)

TeleNews #35 – Festival di Sanremo 2011, terza serata: la celebrazione in musica dell’unità d’Italia – Gianni Morandi: amo il Paese di Peppone e Don Camillo – All’Ariston un gigantesco Roberto Benigni – Le pagelle alle canzoni storiche di Mario Luzzato Fegiz – Gramsci sul palco dell’Ariston, ma Mazza preferiva Gobetti – Su La 7 arriva “Il contratto”, il talent show da ufficio 18/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Festival, Humour, Interviste, Musica, TeleNews, TV ITA, Video e trailer.
2 comments

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” raccoglie – segnalandone le fonti di provenienza – notizie ed argomenti vari, legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che finora non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, lasciate qui il vostro messaggio.

FESTIVAL DI SANREMO 2011, terza serata

In questo spazio speciale esaminiamo quanto accaduto nel corso della serata di ieri del 61° Festival di Sanremo tramite le parole dei principali quotidiani nazionali.

  • La terza serata
    L’Ariston si veste di bianco, rosso e verde, un maxi tricolore sventola davanti al palco e apre la terza serata del Festival, quella dedicata alla celebrazione del 150esimo dell’Unità d’Italia. Iniziativa ampiamente annunciata e benedetta, nel pomeriggio, dall’arrivo in città del ministro della Difesa Ignazio La Russa che ha anche annunciato “buone notizie” in arrivo dal Consiglio dei ministri di domani, che dovrebbe dunque dirimere la questione (e le polemiche) legate al 17 marzo, festa nazionale per un giorno alla quale la Lega continua a opporsi. Celebrazioni sì, ma anche la gara. “Promossi” altri due ragazzi della categoria Giovani, Roberto Amadè e Micaela. Ripescaggio, con il televoto, di due fra i quattro eliminati della categoria Artisti: rientrano in gioco Anna Tatangelo e Al Bano, escono definitivamente Patty Pravo e Anna Oxa. (altro…)

TeleNews #34 – Festival di Sanremo 2011, seconda serata: la gara, le ragazze, Andy Garcia – Battiato copia Battiato? – Stasera Roberto Benigni sul palco, polemica per il cachet – Luca e Paolo: la comicità va a sinistra – Mulè al posto di Fede al Tg4 – Istruttoria della Corte dei Conti sui rimborsi spese di Minzolini – Oliviero Toscani non sarà più il direttore artistico de Il bene e il male con Vittorio Sgarbi 17/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Festival, Interviste, Musica, TeleNews, TV ITA, Video e trailer.
1 comment so far

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” raccoglie – segnalandone le fonti di provenienza – notizie ed argomenti vari, legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che finora non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, lasciate qui il vostro messaggio.

FESTIVAL DI SANREMO 2011, seconda serata

In questo spazio speciale esaminiamo quanto accaduto nel corso della serata di ieri del 61° Festival di Sanremo tramite le parole dei principali quotidiani nazionali.

  • La seconda serata
    Morandi cerca il bis dopo gli ascolti buonissimi della prima serata. Un appuntamento, il secondo con il Festival, che parte un po’ low profile poi via via recupera colore. Tornano in scena i dodici Artisti rimasti e dopo l’eliminazione, nella prima serata, di Oxa e Tatangelo, stavolta escono Al Bano e Patty Pravo. Debuttano quattro ragazzi della categoria Giovani, ne passano solo due. Tornano naturalmente in scena anche le due ragazze, sfoggio di vestiti, siparietti e balletti. La Canalis indossa sempre l’abito più vistoso, la Rodriguez è bellissima. Luca e Paolo, come annunciato in conferenza stampa al mattino, “allargano il raggio d’azione” della loro satira. E dopo la canzone su Fini e Berlusconi, si spostano – come aveva auspicato il direttore di RaiUno, Mauro Mazza – su “altre espressioni della politica italiana”. Roberto Saviano, Michele Santoro, Luca Cordero di Montezemolo. Non, quindi, leader politici o esponenti di partito. Ma due giornalisti e un imprenditore. (altro…)

Cinema futuro (1.185): “Un gelido inverno” 15/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Interviste, Video e trailer.
add a comment
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Un gelido inverno”

Uscita in Italia: venerdì 18 febbraio 2011
Distribuzione: Bolero Film

Titolo originale: “Winter’s Bone”
Genere: drammatico / thriller
Regia: Debra Granik
Sceneggiatura: Debra Granik e Anne Rosellini (basato sul romanzo di Daniel Woodrell)
Musiche: Dickon Hinchliffe
Durata: 97 minuti
Uscita negli Stati Uniti: 11 giugno 2010
Sito web ufficiale (USA): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Jennifer Lawrence, John Hawkes, Lauren Sweetser, Garret Dillahunt, Dale Dickey, Tate Taylor, Ron ‘Stray Dog’ Hall, Shelley Waggener, Kevin Breznahan, Ashlee Thompson, Sheryl Lee

La trama in breve…
E’ la storia di una ragazzina di 17 anni, Ree Dolly, interpretata da Jennifer Lawrence, alla ricerca del padre spacciatore che ha abbandonato la famiglia riducendola sul lastrico. “Winter’s Bone” è una storia di violenza, ma anche di solidarietà sull’ altra America, quella dura e solitaria ambientata sui monti del Missouri, tratta dal romanzo “Un gelido inverno” di Daniel Woodrell, un commovente e poetico racconto di tenacia e determinazione con una straordinaria Jennifer Lawrence.
Ree Dolly ha diciassette anni, è cresciuta troppo in fretta ed è alla disperata ricerca di suo padre, Jessup, che ha ipotecato la casa per pagarsi la cauzione ed uscire di prigione. Ree accudisce i due fratellini e la madre malata: se suo padre non si presenta in tribunale resterà, oltre che senza soldi, senza casa.
Monti Ozark, Missouri, profonda America del Mid-West, povertà e un padre che entra ed esce dalla galera. Malgrado il suo aspetto esile e delicato, sulle spalle di Ree grava il peso di essere l’unica persona “adulta” e responsabile nella sua famiglia e l’assoluta necessità di ritrovare suo padre, per non perdere la casa ed evitare l’adozione dei fratellini che accudisce come una madre amorevole. (altro…)

Cinema futuro (1.179): “Gianni e le donne” 09/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Interviste, Video e trailer.
add a comment
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Gianni e le donne”

Uscita in Italia: venerdì 11 febbraio 2011
Distribuzione: 01 Distribution

Titolo originale: “Gianni e le donne”
Genere: commedia / drammatico
Regia: Gianni Di Gregorio
Sceneggiatura: Gianni Di Gregorio e Valerio Attanasio
Musiche: Ratchev e Carratello
Durata: 90 minuti
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Gianni Di Gregorio, Valeria de Franciscis Bendoni, Alfonso Santagata, Elisabetta Piccolomini, Valeria Cavalli, Aylin Prandi, Kristina Cepraga, Michelangelo Ciminale, Teresa Di Gregorio, Lilia Silvi, Gabriella Sborgi, Laura e Silvia Squizzato

La trama in breve…
Gianni, sessant’anni ben portati, è un uomo normale, diciamo così. Ha una natura mite e un’immensa capacità di sopportazione.
È al servizio di sua moglie che lavora e ha mille impegni, della figlia che adora, del fidanzato della figlia, giovane nullafacente che si è piazzato in casa e che ormai lui ama come un figlio. Senza contare cani, gatti…
Dulcis in fundo, c’è sua madre, novantenne nobildonna decaduta, che si ostina a vivere nella vecchia villa alle porte di Roma senza badare a spese, con badanti che vanno e vengono.
La sua vitarella scorre monotona fra commissioni, passeggiate con il cane e faccende domestiche, del resto è in baby pensione e di tempo ne ha fin troppo. (altro…)

TeleNews #30 – Rai, approvati i palinsesti primaverili: Sgarbi e Vespa in prima serata – Digitale terrestre, il Governo tenta lo scippo delle nuove frequenze per nuovi canali Mediaset – Berlusconi su Arte, reportage senza contraddittorio – Il ritorno di Alba Parietti – La vincitrice del Milionario trova lavoro – A luglio su Sky Sport in esclusiva la Coppa America di calcio – Grande Fratello 2010/11: crisi tra Angelica e Ferdinando 04/02/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Interviste, TeleNews, TV ITA.
1 comment so far

Lo spazio “TeleNews – Notizie dal mondo della televisione” raccoglie – segnalandone le fonti di provenienza – notizie ed argomenti vari, legati al mondo dello spettacolo e della televisione italiana e straniera, e che finora non hanno trovato posto in altri appuntamenti abituali del blog.
Se avete segnalazioni da fare, lasciate il vostro messaggio qui.

  • Rai, approvati i palinsesti primaverili: Sgarbi e Vespa in prima serata
    Via libera dal consiglio di amministrazione della Rai ai palinsesti primaverili. Tra le novità, l’informazione anche nel prime time di Rai 1, con uno spazio affidato a Bruno Vespa dopo le puntate sui 150 anni dell’Unità d’Italia condotte con Pippo Baudo. In arrivo anche Vittorio Sgarbi con cinque prime serate il venerdì.
    Previsto un nuovo programma per Lucia Annunziata su Raitre. Già conduttrice di ‘In mezz’ora’ la domenica pomeriggio, da fine marzo si aggiudicherà una trasmissione in seconda serata sulla terza rete dedicata ai ‘poteri’, con l’unica raccomandazione che il nuovo programma, che dovrebbere essere un viaggio nei poteri, non vada in onda in sovrapposizione con altri programma d’approfondimento giornalistico su altre reti come ‘Porta a Porta’. (altro…)

DVDfilm #623 – “Mordimi” (Blu-ray Disc + DVD + Copia digitale) – Intervista al doppiatore Marco Vivio 26/01/2011

Posted by Antonio Genna in Blu-ray Disc, Cinema e TV, Doppiaggio, DVD, DVDfilm, Film, Interviste.
add a comment

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. Blu-ray DiscI prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione Blu-ray Disc + DVD + copia digitale del film comico “Mordimi” (titolo originale “Vampires Suck”), uscito nelle sale cinematografiche italiane venerdì 17 settembre 2010 su distribuzione 20th Century Fox.

Titolo: “Mordimi”
Numero di dischi: 1 Blu-ray Disc + 1 DVD
Regia: Jason Friedberg, Aaron Seltzer
Sceneggiatura: Jason Friedberg, Aaron Seltzer
Musiche: Christopher Lennertz
Produzione: Road Rebel, Regency Enterprises
Distribuzione: 20th Century Fox Home Entertainment
Prezzo indicativo: 19,90 €
Data di pubblicazione: 26 gennaio 2011
Cast: Jenn Proske, Matt Lanter, Chris Riggi, Diedrich Bader, Anneliese van der Pol, Michael Hanson, Ike Barinholtz, Jun Hee Lee, Charlie Weber, Arielle Kebbel, Ken Jeong, B.J. Britt, Kelsey Ford
Formato video (BRD): 1080p High Definition 16:9 (1,85:1)
Lingue audio (BRD): italiano (DTS 5.1), inglese (DTS-HD Master Audio 5.1), francese (DTS 5.1), spagnolo (DTS 5.1)
Lingue sottotitoli (BRD): italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco
Durata del film: 84 minuti circa
Acquista “Mordimi” su Amazon.it

(altro…)

Intervista a Valentina De Poli, direttrice di “Topolino” 22/12/2010

Posted by Antonio Genna in Disney, Esclusive, Fumetti, Interviste, Topolino.
Tags: , , , , , , , , ,
6 comments

topolino

I lettori affezionati del blog sanno bene che periodicamente presento le varie pubblicazioni Disney in edicola e libreria: privilegio le testate per collezionisti, ma in casi particolari presento anche le iniziative dello storico settimanale italiano “Topolino”.
Adesso, poco prima delle vacanze natalizie, ho avuto il piacere di intervistare proprio colei che dal 2007 è la direttrice di “Topolino” (e di numerose altre testate Disney), Valentina De Poli, che ringrazio molto per la gentilezza e la disponibilità. Valentina ripercorre la sua carriera personale e racconta come (e se) è cambiato il mondo dei fumetti e il “suo” Topolino negli ultimi anni.

Prima di tutto, vuoi presentarti ai lettori di questo blog che non ti conoscono?
Mi chiamo Valentina De Poli, ho 42 anni, ho imparato a leggere con Topolino quando avevo 5 anni, e oggi ho l’onore di dirigere lo stesso settimanale a fumetti che è stato così importante per me, e continua a esserlo per i lettori più giovani e le loro famiglie da più o meno sessant’anni a questa parte. Qualcosa di più personale? Mi piace sciare, vorrei avere più tempo per nuotare, il mio film preferito è “Il grande Lebowski” dei fratelli Cohen, sto leggendo in inglese (argh!) “Ask the dust” di John Fante, ho un profilo Facebook che non riesco a seguire nemmeno sotto minaccia, un po’ per totale mancanza di tempo un po’ perché, in fondo, non mi piace tanto parlare di me… Ma con voi lo faccio volentieri!

Sei sempre stata appassionata di fumetti Disney? E quali altri fumetti annoveri tra le tue letture?
Ho passato varie fasi. Ho cominciato, come dicevo, con Topolino ma anche Asterix (passioni che non ho mai abbandonato), le mie prime letture “vere”. Sarà per questo che ho trovato sempre molto naturale leggere e usare i fumetti (ricordo molte ricerche scolastiche presentate con i balloon e le dida scritte a mano). Così come si legge un giornale o un libro, ecco… se trovo un fumetto lo leggo. E può piacermi oppure no. Non sono una “fissata”, ma una lettrice di fumetti appassionata e spontanea. (altro…)

Cinema futuro (1.146): “Le avventure di Sammy” 19/12/2010

Posted by Antonio Genna in 3D, Animazione, Cinema e TV, Cinema futuro, Interviste, Video e trailer.
1 comment so far
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Le avventure di Sammy”

Uscita in Italia: mercoledì 22 dicembre 2010
Distribuzione: Eagle Pictures

Titolo originale: “Sammy’s Avonturen: De Geheime Doorgang”
Genere: animazione / avventura
Regia: Ben Stassen
Sceneggiatura: Domonic Paris
Musiche: Ramin Djawadi
Durata: 85 minuti
Uscita in Belgio: 4 agosto 2010
Sito web ufficiale (Olanda): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: (doppiatori originali) Levi van Kempen, Charlotte ten Brink; (doppiatori italiani) Alessio Nissolino, Valentina Favazza, Corrado Conforti, Pietro Biondi, Francesco Vairano, Ruggero Valli, Federico Bebi, Sara Labidi

La trama in breve…
E’ il racconto del viaggio epico e delle fantastiche avventure della tartaruga marina Sammy alla ricerca del suo vero amore. Correndo verso il mare, subito dopo la sua nascita su una spiaggia della California, Sammy trova e perde l’amore della sua vita: la dolce e carina Shelly. Nel viaggio epico che tutte le tartarughe marine compiono prima di tornare sulla spiaggia dove sono nate, Sammy affronta ogni pericolo nella speranza di ritrovare Shelly. In compagnia del suo miglior amico Ray, vedrà da vicino come certi uomini danneggiano il pianeta e come altri, invece, si battono per salvarlo. Lotterà contro i piranha, scapperà da un’aquila e si metterà alla ricerca di un misterioso passaggio segreto. Infine, un giorno, sopravvissuto a tutte le sue avventure e ai pericoli del mare, Sammy troverà Shelly, che non lo aveva mai dimenticato… (altro…)

Cinema futuro (1.138): “L’esplosivo piano di Bazil” 11/12/2010

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Interviste, Video e trailer.
add a comment
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“L’esplosivo piano di Bazil”

Uscita in Italia: venerdì 17 dicembre 2010
Distribuzione: Eagle Pictures

Titolo originale: “Micmacs à tire-larigot”
Genere: commedia
Regia: Jean-Pierre Jeunet
Sceneggiatura: Jean Pierre Jeunet e Guillaume Laurant
Musiche: Raphaël Beau
Durata: 105 minuti
Uscita in Francia: 28 ottobre 2009
Sito web ufficiale (Francia): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): nessuno
Cast: Dany Boon, André Dussollier, Nicolas Marié, Jean-Pierre Marielle, Yolande Moreau, Julie Ferrier, Omar Sy, Dominique Pinon, Marie-Julie Baup, Michel Crémadès, Patrick Paroux

La trama in breve…
Una mina esplode in mezzo al deserto del Marocco e, qualche anno dopo, un proiettile vagante gli si conficca nel cervello… Bazil non ha grande fortuna con le armi: la prima l’ha reso orfano, la seconda avrebbe potuto ucciderlo all’istante.
Quando viene dimesso dall’ospedale, Bazil non ha una casa. Fortunatamente, il nostro sognatore dal cuor gentile, viene adottato da una banda di feroci rigattieri, dai talenti e dalle aspirazioni tanto sorprendenti quanto diversificati, che vivono in una sorta di caverna di Ali Babà; sono Remington, Calculator, Buster, Slammer, Elastic Girl, Tiny Pete e Mama Chow.
Un giorno, mentre cammina accanto a due enormi edifici, Bazil riconosce il logo dei fabbricanti di armi, che hanno causato tutte le sue sofferenze. E così, aiutato dalla fedele combriccola di strambi compagni, decide di prepararsi per la vendetta.
Soli contro tutti – perdenti che lottano contro spietati giganti industriali – rivivono, con un’immaginazione e una fantasia degne di Buster Keaton, la celebre battaglia di Davide contro Golia… (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: