jump to navigation

MotoGP 2011 (15) – G.P. del Giappone – Stoner sbaglia ed arriva terzo, vince Pedrosa davanti a Lorenzo 02/10/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPPasso falso per il leader del Mondiale Casey Stoner al G.P. del Giappone: nell’ennesima gara in cui stava dominando sugli altri, per una frenata errata, Stoner finisce fuori pista, e riesce alla fine ad arrivare soltanto al terzo posto. Jorge Lorenzo però non è riuscito a sfruttare il regalo del rivale, arrivando secondo dietro Dani Pedrosa.
La gara ha riservato altre sorprese: dopo l’uscita di pista di Stoner, in testa si trovava Andrea Dovizioso, che però insieme con Marco Simoncelli è stato sanzionato dai commissari di gara a passare dai box a velocità ridotta per una partenza anticipata. Dovizioso e Simoncelli sono tornati in pista recuperando posizioni, ma non sono riusciti ad arrivare oltre il quarto e quinto posto, dietro Stoner, con un duello serrato vinto da Simoncelli che ha preceduto Dovizioso.
Peccato per l’ennesima gara no di Valentino Rossi, che oggi era pure ottimista per le migliori prestazioni della sua Ducati: il pilota italiano è uscito di scena al primo giro scivolando sull’asfalto dopo un contatto con Lorenzo e poi con Ben Spies.
Aseguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (14) – G.P. d’Aragona – Stoner supera Pedrosa e Lorenzo; Rossi soltanto decimo con la nuova Ducati 18/09/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPSolito copione di alcune delle ultime gare al G.P. d’Aragona: Casey Stoner scatta al comando dopo il via, dopo che Ben Spies era brevemente andato in testa, e da lì non si è più mosso, vincendo la gara senza alcuna possibilità per i rivali. Per l’australiano è stata l’ottava vittoria stagionale, che consolida ulteriormente il suo primato in classifica.
Secondo posto per Dani Pedrosa, rimasto sconsolato a fine gara per la superiorità di Stoner: “All’inizio ho cercato di stargli dietro, ma poi a metà gara la gomma ha cominciato a scivolare tantissimo dietro, la moto non riusciva ad andare dritta e anche se è stato divertente non ho più potuto prendere Casey”.
Qualche duello ha avuto luogo per la terza posizione, con Marco Simoncelli che ha inizialmente raggiunto e superato Spies e Jorge Lorenzo, per poi ritrovarsi dietro di loro, e giungere a fine gara quarto, dietro Lorenzo e davanti Spies.
Male i piloti italiani: Dovizioso è scivolato dopo la partenza, Capirossi è caduto anche se senza conseguenze, e Rossi è giunto soltanto decimo. Valentino guidava la nuova Ducati con telaio di alluminio e non in carbonio, ma le attese sono andate deluse: dopo esser partito dai box per aver punzonato il settimo motore sui sei previsti a stagione dal regolamento, e dopo qualche sorpasso in gara, nella parte finale Rossi ha subito attacchi e sorpassi da piloti di secondo piano, giungendo perfino più indietro delle posizioni raggiunte dalla vecchia Ducati nelle ultime gare.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (13) – G.P. di San Marino – Lorenzo domina e riapre il mondiale, secondo Pedrosa e terzo Stoner; gara di casa in settima posizione per Rossi 04/09/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPUn G.P. di San Marino che vede riaprirsi il Mondiale 2011, con l’assalto di Jorge Lorenzo ed il suo dominio a Misano, con una meritata vittoria davanti a Dani Pedrosa e all’attuale leader Casey Stoner.
Per buona parte della gara Stoner è rimasto in seconda posizione incollato alla moto di Lorenzo, ma poi lo ha lasciato andare ed è stato anche superato da Pedrosa. Il commento di Stoner: “Onestamente sono contento di essere arrivato sul podio: nella prima parte c’era qualche goccia d’acqua, non volevo spingere, poi la pista si è asciugata, la moto andava bene, mi sentivo a mio agio, ma  dopo ho sentito stanchezza, non riuscivo più ad attaccare. Queste ultime corse sono state particolarmente dure, non ho ancora recuperato il fuso orario da Indianapolis, non ho dormito molto da allora e sono arrivato qui stanco”.
Bella la gara di Valentino Rossi, che è partito molto velocemente e ha fatto sognare i tifosi che sono venuti a vederlo nel G.P. di casa: dopo aver mantenuto la quinta posizione per parte della gara, Rossi ha poi dovuto cedere chiudendo in settima posizione, dietro al terzetto in continua lotta composto da Marco Simoncelli, Andrea Dovizioso e Ben Spies.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (12) – G.P. d’Indianapolis – Stoner ancora davanti a tutti, davanti a Pedrosa; Spies sul podio brucia Lorenzo; Rossi decimo 28/08/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPUn G.P. d’Indianapolis senza grandi emozioni consegna una nuova vittoria a Casey Stoner, che gli permette di consolidare il primato nella classifica mondiale
Dopo una partenza velocissima di Dani Pedrosa, seguito da Stoner, i due piloti sono arrivati a posizioni invertite sul traguardo; Pedrosa ha così la possibilità di scavalcare in classifica Valentino Rossi, oggi soltanto decimo, portandosi al quarto posto. All’arrivo inoltre un sorprendente Ben Spies è giunto terzo, precedendo il compagno di squadra Jorge Lorenzo, autore di una brutta partenza.
Quinto posto per Andrea Dovizioso, dietro di lui Alvaro Bautista con la Suzuki, Colin Edwards con la Yamaha del team Monster Tech 3; crisi di gomme per Marco Simoncelli, appena dodicesimo, ma che ad inizio gara ha anche superato Lorenzo e si è trovato in terza posizione.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (11) – G.P. della Rep. Ceca – Vince in solitaria Stoner davanti a Dovizioso e Simoncelli; sesto Rossi, fuori Pedrosa 14/08/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPA Brno, il G.P. della Repubblica Ceca ha visto la vittoria in solitaria di Casey Stoner davanti alla coppia Dovizioso e Simoncelli; dietro di loro Lorenzo e Spies. Poco da segnalare nelle prime posizioni, se non la caduta con conseguente uscita di scena di Dani Pedrosa che, partito in pole, è andato fuori al secondo giro.
La situazione migliora per Valentino Rossi, che con la sua Ducati è riuscito spesso a girare con ottimi tempi, e che è partito sesto e giunto al sesto posto.
Festeggiano finalmente i due italiani sul podio. Il commento di Simoncelli: “E’ andato tutto bene: la moto si è comportata bene, i ragazzi hanno fatto un lavoro perfetto, ne sono successe tante e finalmente sono riuscito a centrare il podio. Grazie per avermi aspettato”.
Anche Dovizioso si rallegra, che non poteva chiedere di più alla sua moto: “Sono contento dato che partivamo dalla settima posizione. Soffriamo un pò in prova, ma in gara ci siamo”. Dovizioso si dispiace solo per “quell’errorino, quando ho cercato di rimanere con Stoner, ma alla fine ho mantenuto un buon passo e ho anche guadagnato qualche punto su Lorenzo”.
Stoner si conferma ora in vetta al mondiale con ben 32 punti di vantaggio su Lorenzo. A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (10) – G.P. degli Stati Uniti – Vince Stoner grazie ad un grande sorpasso su Lorenzo, terzo Pedrosa, sesto Rossi 24/07/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPL’edizione 2011 del G.P. degli Stati Uniti è stato deciso da un sorpasso di Casey Stoner ai danni di uno scatenato Jorge Lorenzo in quel momento in testa: in fondo al curvone-rettilineo di Laguna Seca, l’australiano ha infilato Lorenzo, che fino a quel momento aveva dominato la gara partendo in pole, e a suon di giri veloci ha dominato il resto della gara impedendo a qualunque altro pilota di impensierirlo.
La gara di oggi ha mostrato un Dani Pedrosa inizialmente combattivo ma poi accontentatosi della sua terza posizione, un Marco Simoncelli ancora una volta veloce ma senza risultato, cadendo a metà gara quando si trovava tra i piloti di testa, ed un ottimo Ben Spies, che nella gara di casa ha rimontato su Andrea Dovizioso sorpassandolo prima di fine gara e giungendo quarto.
Valentino Rossi, dopo un’ottima partenza, si è trovato tra i primi, ma con tempi lontani da Stoner e soci: dopo esser stato superato da Spies ha lottato con Hayden e Bautista, riuscendo a tenerli dietro (Bautista è anche caduto) e conquistando la sesta posizione.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (9) – G.P. di Germania – Trionfa Pedrosa, Lorenzo soffia a Stoner il secondo posto; Rossi nono 17/07/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPUn Dani Pedrosa tornato in grande forma ha vinto il G.P. di Germania: a ritmo di giri veloci, lo spagnolo ha tenuto dietro tutti gli altri, dopo le molte gare di assenza per infortunio. Seconda posizione per Jorge Lorenzo, e terza per un tenace Casey Stoner: i due piloti e Pedrosa si sono dati battaglia a lungo, alternandosi nelle tre posizioni di testa, anche se la Yamaha di Lorenzo era più in difficoltà sul lungo rettilineo e Stoner aveva problemi di gomme. Proprio lo spagnolo, nelle ultime curve con una manovra da grande professionista, ha beffato Stoner guadagnando la seconda posizione finale: come spiega Lorenzo “Ho fatto un miracolo: avevo l’avambraccio sinistro morto da metà gara e non so da dove ho preso le forze per andare forte fino alla fine. Me la sono giocata all’ultima curva e questo secondo posto è importante per noi e per il campionato”.
Quarto posto per Andrea Dovizioso, che ha preceduto Ben Spies e Marco Simoncelli. Una delle peggiori gare per Valentino Rossi, partito in penultima posizione e giunto soltanto nono: Rossi è giunto anche dietro il suo compagno di squadra, e per tutta la gara ha duellato nelle retrovie con la Suzuki di  Alvaro Bautista, un risultato davvero magro.
Il commento del terzo classificato Stoner a fine gara: “Ho dovuto pensare un po’ durante la gara: non volevamo avere problemi di temperatura con le gomme e ho pazientato perché raggiungessimo la temperatura giusta. Poi ho cercato di prendere un po’ di distacco ma non ci sono riuscito e dopo aver spinto troppo per troppi giri ho deciso di mollare sui tempi e sono rimasto assieme agli altri, preparandomi per il finale. Quando ho visto Dani cominciare a spingere ho fatto lo stesso: pensavo di avere un buon passo, ma quando ho cominciato a spingere in curva perdevo leggermente il posteriore. Ho lottato negli ultimi giri per tenere dietro Jorge ma all’ultima curva mi ha sorpassato. Comunque, è un altro podio, è importante finire sul podio e sono soddisfatto di quanto fatto”.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (8) – G.P. d’Italia – Al Mugello torna alla vittoria Lorenzo; Dovizioso beffa Stoner e conquista il secondo posto; sesto Rossi 03/07/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPAl Mugello, il G.P. d’Italia del 2011 vede tornare a ruggire il campione del mondo Jorge Lorenzo. A dire la verità, la gara è partita come al solito, con l’attuale leader del mondiale Casey Stoner in fuga sugli inseguitori, ma la musica è poi cambiata: Lorenzo ha rimontato alla fine e ha vinto la gara, ed anche Andrea Dovizioso, che per qualche giro era stato in seconda posizione davanti Lorenzo, all’ultimo giro ha beffato Stoner ed ottenuto il secondo gradino del podio, permettendo a Stoner (che rimane comunque in testa al mondiale) di giungere soltanto terzo.
Gara di riflessione per Marco Simoncelli, che dopo le cadute delle ultime gare è partito calmo, ottenendo alla fine soltanto un quinto posto alle spalle di Ben Spies. Sesto Valentino Rossi, buon risultato dato che il pilota romagnolo partiva dodicesimo: la sua Ducati, che ancora non va bene, è stata comunque la prima delle moto inseguitrici, pur giungendo ad oltre 15 secondi da Simoncelli e a 26,4 secondi da Lorenzo.
Il commento di Stoner, che aveva anche avuto problemi fisici questa mattina, a fine gara: “Col collo non ho avuto problemi e devo dire che anche la moto andava bene. Forse ho sbagliato la pressione dei pneumatici. Sono un po’ frustrato, già stamattina la pressione delle gomme era elevata, ma in gara ha fatto più caldo e così, dopo 6-7 giri, ho cominciato a perdere un po’ di grip, ho avuto difficoltà a portare la moto e la cosa migliore da fare era essere costante, non potevo spingere di più”.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (7) – G.P. d’Olanda – Vince Ben Spies davanti a Stoner e Dovizioso, ottimo quarto posto per Rossi; Simoncelli cade ancora coinvolgendo Lorenzo 25/06/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPA sorpresa, il G.P. d’Olanda (disputato come tradizione di sabato) è stato vinto dall’americano Ben Spies , qui alla sua prima vittoria nella categoria. Spies, a ritmo di giri veloci, ha tenuto dietro di sè i suoi inseguitori, Casey Stoner e Andrea Dovizioso, che per tutta la gara sono rimasti sempre ad almeno tre secondi dietro. Tutto è partito da una  goffa manovra di Marco Simoncelli che partiva in pole position, e che dopo la prima curva è caduto travolgendo anche Jorge Lorenzo: a differenza della scorsa gara, i due piloti sono riusciti a ripartire, ma ormai c’era poco da fare per la gara, e pur rimontando hanno lottato con piloti molto più lenti di loro.
Buona la gara di Valentino Rossi, quarto davanti ad Hayden, Lorenzo, Edwards, Aoyama, Simoncelli ed Elias: Rossi, partito undicesimo, ha utilizzato infatti la Ducati che nessuno aveva ancora provato, il prototipo che sarà utilizzato nella prossima stagione con il motore di quest’anno, che faciliterà il lavoro di sviluppo per il 2012 e che dovrebbe rimediare parzialmente alle deludenti prestazioni della moto di quest’anno.
Da segnalare che la vittoria di Spies è arrivata nel 50° anniversario della Yamaha nei gran premi del motomondiale: per festeggiare il traguardo, la Yamaha ha utilizzato una livrea celebrativa bianco e rossa. Ha detto Spies a fine gara: “Sono colori memorabili… oggi la Yamaha mi ha dato una moto fantastica. Ho cominciato bene e poi ho spinto molto anche perchè, come detto, la moto era molto consistente. Il fatto di essere qua nel 50° anniversario è eccezionale. Ringrazio la Yamaha per tutto quello che ha fatto”.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (6) – G.P. di Gran Bretagna – Trionfa Stoner davanti a Dovizioso; cadute per Lorenzo e Simoncelli, sesto Rossi 12/06/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPA Silverstone, un G.P. di Gran Bretagna disputato sul bagnato ha visto il dominio dell’australiano Casey Stoner, che senza difficoltà è riuscito a tenere sotto controllo i suoi avversari.
Il tracciato bagnato è stato fatale per il campione del mondo in carica Jorge Lorenzo, caduto quando mancavano 11 giri alla fine e lui era terzo, in rimonta, alle spalle di Andrea Dovizioso. Poco prima era caduto anche Ben Spies, e subito dopo lo stesso è successo a Marco Simoncelli che stava per raggiungere Dovizioso.
Alla fine Valentino Rossi, che era caduto nel corso del warm-up di questa mattina, aiutato dalle cadute dei suoi colleghi è giunto sesto, al volante di una Ducati molto difficile da guidare: un risultato insperato prima della partenza.
Una gara strana, nel suo complesso: dietro Stoner sono giunti Dovizioso e Colin Edwards, quest’ultimo con una clavicola rotta dopo l’incidente di ieri; a seguire Hayden, Bautista, Rossi, Abraham, Elias, Aoyama e Loris Capirossi.
Stoner, che ha anche doppiato lo spagnolo Barbera al 17° giro, vola così al comando del mondiale con 18 punti di vantaggio su Lorenzo, e con ben quattro vittorie su sei gare finora disputate.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (5) – G.P. di Catalogna – Domina un imprendibile Stoner, davanti alle Yamaha di Lorenzo e Spies; quarto Dovizioso, davanti a Rossi e Simoncelli 05/06/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPUn G.P. di Catalogna dominato da Casey Stoner, schizzato in testa e mai raggiunto da nessuno: soltanto Jorge Lorenzo, per poche curve dopo la partenza, gli è stato davanti, ma non ha mai potuto mettere in pericolo la sua vittoria e si è dovuto accontentare della seconda posizione, davanti al compagno di squadra Ben Spies.
Marco Simoncelli, partito in pole position, ha deluso le attese con una lentezza eccessiva e l’incapacità di dare un buon ritmo alla sua gara, giungendo alla fine soltanto sesto, alle spalle di Andrea Dovizioso e Valentino Rossi: come Simoncelli ha spiegato “Sono partito male, e poi nonostante il mio impegno avevo problemi di grip sul posteriore, ho capito che era inutile spingere rischiando di cadere”.
Dietro Simoncelli, in un gran premio che non vedeva la partecipazione dell’ancora convalescente Dani Pedrosa, sono giunti Crutchlow, Hayden, Capirossi e Abraham, e sono stati praticamente l’unico motivo di interesse della gara che nelle prime posizioni ha visto un consolidamento delle forze praticamente senza alcun duello, con un parziale pericolo di pioggia (e di un cambio moto con gomme da bagnato) che non c’è stato.
Il commento di Casey Stoner dopo l’arrivo: “E’ stato un ottimo week-end, abbiamo cambiato assetto durante la gara perchè c’era qualcosa da sistemare rispetto alle qualifiche ma la moto si è comportata bene. Ho cominciato bene, sin dal primo giro, volevo mantenere il passo delle qualifiche e sono riuscito a farlo al meglio, quando ha cominciato a piovere è stato difficile, ero un po’ preoccupato, volevo mantenere lo stesso passo per mantenere la distanza sugli altri ma alla fine ce l’ho fatta”.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (4) – G.P. di Francia – Vince Stoner, seguito da Dovizioso e Rossi; Pedrosa cade e si frattura la clavicola destra 15/05/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPIl G.P. di Francia è stato dominato dall’australiano Casey Stoner, che ha vinto meritatamente prendendo il comando dopo le prime schermaglie con Dani Pedrosa che era partito bene, e mantenendolo fino al termine senza che gli altri piloti potessero sorpassarlo.
Dietro Stoner è stata subito lotta tra Jorge Lorenzo, Marco Simoncelli, Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, che hanno dato vita a un duello spettacolare ricco di sorpassi, fino al momento in cui Simoncelli ha infilato Dani Pedrosa chiudendogli la traiettoria, e Pedrosa è finito sull’asfalto fratturandosi la clavicola destra. Mentre Simoncelli è stato costretto ad una penalità di ride-through nella corsia dei box, giungendo quinto, della situazione ha approfittato Valentino Rossi, protagonistai di un bel duello con Andrea Dovizioso e di nuovo competitivo in sella alla Ducati. Alla fine, dietro Stoner ha avuto la meglio Dovizioso, seguito da Rossi (per lui il primo podio stagionale ed il miglior risultato in assoluto da quando guida una Ducati) e Lorenzo.
Il commento di Simoncelli a fine gara: “Mi dispiace che Pedrosa sia caduto e si sia fatto male, ma non mi sento di aver fatto qualcosa di scorretto: lui mi ha passato in rettilineo e non volevo ripassarlo, ho staccato dove stacco di solito e mi sono trovato lui a fare la curva, ma non ho chiuso, gli ho lasciato lo spazio per entrare. Pedrosa arrivava lungo, ho raddrizzato e lui mi ha preso. Mi dispiace veramente per Pedrosa, ma non l’ho buttato giù. Gli ho lasciato lo spazio per girare, la moto gli si è scomposta ed è caduto. È un episodio su cui si dovrà discutere, ma secondo me ho fatto una manovra che si può fare, è giusto parlarne ma questa penalizzazione in gara oggi non mi è arrivata per quello che ho fatto…”.
Rossi è invece stato di ben altro avviso: “È una questione abbastanza delicata, ho rivisto il contatto solo un attimo ma ho paura che “Sic” abbia un pochino esagerato: Pedrosa era già dentro, Simoncelli era più forte in frenata quindi ce l’ha fatta dall’esterno ma non ha lasciato spazio a Dani. Sicuramente non era una cosa da fare oggi dopo tutte le polemiche e, soprattutto, Pedrosa si è fatto male ed è una cosa un po’ brutta. Tra l’altro Simoncelli andava nettamente più forte di Pedrosa e se non lo avesse superato lì, magari lo avrebbe fatto al giro dopo: forse doveva essere un pò più furbo tatticamente”.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (3) – G.P. di Portogallo – Domina Pedrosa, dietro di lui Lorenzo e Stoner, quinto Rossi 01/05/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
2 comments

MotoGP Un G.P. di Portogallo che ha visto il grande favorito della vigilia, Marco Simoncelli, cadere alla prima curva: la gara ha allora subito visto in testa Jorge Lorenzo, seguito da Dani Pedrosa, terzo Casey Stoner e quarto Valentino Rossi, autore di una bella partenza e seguito da Andrea Dovizioso. Non cambia quasi nulla fino alla fine: a quattro giri dal termine, però, Pedrosa supera Lorenzo e arriva primo al traguardo, seguito dallo spagnolo e Stoner, mentre per un pugno di millesimi Dovizioso riesce a strappare il quarto posto a Rossi proprio sulla linea del traguardo.
Dopo l’operazione alla spalla, Pedrosa pare dunque essersi perfettamente ripreso, e con il successo di oggi interrompe le tre vittorie consecutive ottenute dal 2008 al 2010 da Lorenzo su questa pista; Lorenzo è tornato a lottare per la vittoria, e la Ducati di Rossi migliora gara dopo gara: il campionato sembra dunque abbastanza combattuto, e sicuramente nelle prossime gare entrerà in campo anche la variabile Simoncelli.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (2) – G.P. di Spagna – Nella gara delle scivolate vince Lorenzo davanti a Pedrosa e Hayden; Rossi elimina Stoner ed arriva quinto 03/04/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGP Un G.P. di Spagna che ha visto tanti rimpianti, grazie alla pista inizialmente bagnata: l’australiano Casey Stoner avrebbe potuto vincere, Valentino Rossi era in grande recupero dopo una partenza al dodicesimo posto, Marco Simoncelli era riuscito a balzare in testa, Ben Spies aveva agguantato un secondo posto… alla fine a festeggiare è stato il campione del mondo Jorge Lorenzo, trionfatore senza infamia e senza lode del G.P. di casa davanti a Dani Pedrosa e Nicky Hayden.
Proprio la pista che man mano si asciugava ha causato problemi di pneumatici un po’ a tutti, e soltanto 12 piloti alla fine sono giunti al traguardo, compreso appunto Hayden che ha dato una buona iniezione di fiducia al team Ducati conquistando il primo podio della stagione.
In un frettoloso attacco a Stoner, Valentino Rossi ha perso l’aderenza, è andato giù ed ha travolto l’avversario: mentre l’australiano della Honda è stato costretto al ritiro, Valentino è riuscito a ripartire ottenendo un insperato quinto posto a fine gara. A fine gara Rossi, prima ancora di levarsi il casco, dopo esser sceso dalla sua Ducati è corso ai box Honda per scusarsi con Stoner, ma quest’ultimo – ancora furente con lui, ed anche con i numerosi commissari che in pista si erano premurati ad aiutare l’italiano e non lui – gli ha risposto “La tua ambizione è superiore alle tue capacità di guida”, per poi comunque accettare le scuse del pilota.
Oltre alla caduta di Rossi, è scivolato anche Marco Simoncelli (Honda) mentre era in testa, e si è dovuto ritirare. A tre giri dalla fine, mentre era già sul podio, è caduto anche l’americano della Yamaha Ben Spies; nel resto della gara altre cadute (e ritiri) per Randy De Puniet (Ducati), Karel Abraham (Ducati), Cal Crutchlow (Yamaha) e Colin Edwards (Yamaha). Tra gli altri italiani giunti al traguardo, invece, undicesima posizione per Loris Capirossi, dodicesimo ed ultimo posto per Andrea Dovizioso che ha anche cambiato le gomme della sua Honda.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

MotoGP 2011 (1) – G.P. del Qatar – Domina Stoner su Honda, secondo Lorenzo, terzo Pedrosa; settimo posto per Valentino Rossi su Ducati 20/03/2011

Posted by Antonio Genna in MotoGP, Sport.
add a comment

MotoGPIl primo appuntamento stagionale della MotoGP, il G.P. del Qatar, è andato un po’ per tutti meglio delle previsioni. L’australiano Casey Stoner ha dominato giungendo ad un soffio dal record della pista, lo spagnolo Jorge Lorenzo è riuscito a raccogliere un buonissimo secondo posto con una Yamaha che tutti davano per spacciata, Dani Pedrosa è giunto terzo ma per gran parte della gara è stato in testa davanti a Stoner, e Valentino Rossi – anche se soltanto settimo – ha provato che la Ducati comincia ad andare.
Proprio Rossi è partito benissimo, arrivando in testa alla prima curva, per proseguire girando su tempi comunque accettabili, e giungendo alla fine a 16 secondi da Stoner, e non almeno a 30 come ci si poteva attendere dalle prove invernali. Tutto come da copione invece per Stoner, che dopo 13 giri alle spalle di Pedrosa lo ha superato ed è volato in sella alla sua Honda verso il traguardo.
Da segnalare il duello tra Dovizioso e Simoncelli che alla fine è andato a favore di Dovizioso, giunto quarto. Male Loris Capirossi, ora sulla Ducati privata del team Pramac, ritirato al quarto giro per un problema alla frizione.
La gara ha dato prova della superiorità della Honda, con quattro moto nei primi cinque posti: senza la seconda posizione della Yamaha di Lorenzo, sarebbe stato un predominio davvero schiacciante.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: