jump to navigation

Ieri e oggi in TV Estate – 16 agosto 2009 (con i dati Auditel del 15 agosto) 16/08/2009

Posted by tdragonite in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
Tags: , , , , ,
add a comment

ierieoggi-estateNella versione estiva di questo spazio esaminiamo gli ascolti, basati sui dati forniti quotidianamente da Auditel, dei programmi di prima serata di ieri, e a seguire forniamo una guida sintetica dei principali programmi in onda sui canali Rai e Mediaset questa sera, domenica 16 agosto 2009. Per maggiori informazioni sulla programmazione televisiva visitate le sezioni Telefilm News, Cartoon News, Sat News e Dig News, per esprimere la vostra opinione utilizzate la sezione settimanale TelePagelle.


SABATO 15 AGOSTO 2009

BILANCIO DELLA SERATAfanna22- Vince la serata il film di Rai Uno “La Paura Nel Cuore” con Aamira Khan e Kahohl, battendo “Scherzi A Parte” su Canale 5 in una serata dallo scarso ascolto televisivo. Buono il risultato del film “E.T. L’extraterrestre” con Henry Thomas e Dee Wallace su Italia 1 che si distanzia di poco dalla rete ammiraglia Mediaset. Buono anche il risultato ottenuto dal telefilm “Criminal Intent” su Rete 4. Sotto questo risultato il film “Nella Mente di Kate” con Amy Jo Johnson e Carol Alt su Rai 2 e “La banda degli onesti” con Totò e Peppino De Filippo su Rai 3. Su La 7 la serie inglese “L’ispettore Barnaby” ha avuto 472.000 spettatori (4,07%).

LE FASCE DI PRIMA SERATA (ore 20.30/22.30)
Pubblico Share %
RaiUno 2.264.000 19,52
RaiDue 1.118.000 9,63
RaiTre 879.000 7,57
219.000 1,88
4.478.000 38,61
Canale 5 2.092.000 18,04
Italia 1 1.401.000 12,08
Rete 4 1.113.000 9,60
Boing 68.000 0,59
4.674.000 40,30
La 7 395.000 3,40
Altri canali terrestri 1.057.000 9,11
Canali satellitari 995.000 8,58
TOTALE 11.559.000 100,00

A seguire alcune segnalazioni sugli ascolti disponibili della prima serata di ieri, il consueto bilancio settimanale e per concludere una guida alla TV di questa sera sui principali canali in chiaro.

(altro…)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: