jump to navigation

Ieri e oggi in TV 30/01/2011 – I dati Auditel di sabato 29 gennaio 2011: La Corrida scende sotto i 5 milioni, Attenti a quei due – La sfida cala a 3,6 milioni; 2,6 milioni per Spider-Man; The Good Wife balza a 2,4 milioni; bene su La 7 la replica di Ausmerzen con Marco Paolini 30/01/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
2 comments

IERI E OGGI IN TV #1.634
30 gennaio 2011

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida completa ed aggiornata a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro e a pagamento.

SABATO 29 GENNAIO 2011

IERI SERA… Di poco sotto una media di 5 milioni di spettatori la quarta puntata del varietà di Canale 5 “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio” con Flavio Insinna e Antonella Elia; scende ad una media di 3,6 milioni la quarta puntata del varietà di Rai 1 “Attenti a quei due – La sfida” con Max Giusti e Fabrizio Frizzi, che ieri vedeva in giuria Simona Izzo, Massimo Ghini e Gigliola Cinquetti, come “premio” una cena con Eva Riccobono, e tra gli ospiti Ron e Peppino Di Capri. Tra gli altri programmi: 2,6 milioni su Italia 1 per il film fantastico “Spider-Man” con Tobey Maguire e Kirsten Dunst; cresce la coppia poliziesca di Rai 2, con circa 2,3 milioni per un inedito della settima ed ultima stagione della serie “Cold Case – Delitti irrisolti” con Kathryn Morris, e ben 2,4 milioni per un inedito della prima stagione del legal drama “The Good Wife” con Julianna Margulies; circa 1,7 milioni su Rete 4 per il film thriller “Il cliente” con Susan Sarandon e Tommy Lee Jones; chiude a 1,3 milioni la seconda edizione del programma naturalistico di Rai 3 “Nati liberi” con Licia Colò; infine, sopra i 900.000 spettatori la replica su La 7 del monologo teatrale “Ausmerzen – Vite indegne di essere vissute” con Marco Paolini, trasmesso in diretta con ottimi risultati di ascolto appena mercoledì scorso. Bene sui canali sportivi pay l’anticipo serale di Serie A di calcio Catania – Milan, terminato sul punteggio di 0-2 (gol nel secondo tempo di Robinho e Ibrahimovic, quando il Milan era in 10 uomini per l’espuilsione di Van Bommel).

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
4.447.000 17,06
2.346.000 9,00
2.337.000 8,96
880.000 3,37
10.010.000 38,39
4.892.000 18,77
2.599.000 9,97
1.601.000 6,14
1.289.000 4,95
10.434.000 40,02
805.000 3,09
1.790.000 6,86
3.034.000 11,64
TOTALE 26.072.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, il consueto bilancio settimanale, e per concludere una guida alla TV di questa sera. (altro…)

Ieri e oggi in TV 27/01/2011 – I dati Auditel di mercoledì 26 gennaio 2011: 7,1 milioni per Napoli – Inter di Coppa Italia su Rai 1 (42,74% per i calci di rigore), sotto i 5,4 milioni Paperissima; benissimo Chi l’ha visto? e Senza traccia Rewind; grande risultato per La 7, con 1,7 milioni per Ausmerzen con Marco Paolini; male la prima di Defiance su Rete 4, l’ultraflop The Vampire Diaries precipita sotto i 900.000 spettatori (3,17%) 27/01/2011

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
12 comments

IERI E OGGI IN TV #1.631
27 gennaio 2011

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida completa ed aggiornata a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro e a pagamento.

MERCOLEDI’ 26 GENNAIO 2011

IERI SERA… Oltre 7,1 milioni di spettatori per la diretta su Rai 1 dell’incontro di calcio Napoli – Inter, valido per i quarti di finale di Coppa Italia e terminato 0-0 dopo i tempi regolamentari e supplementari, e 4-5 dopo i calci di rigore (decisivo l’errore di Lavezzi), che permette ai nerazzurri di approdare in semifinale, dove incontreranno la vincente dell’incontro di stasera tra Juventus e Roma. Circa 5,4 milioni nella prima ora e mezzo; e 3,7 milioni nel segmento conclusivo, per la settima puntata del varietà di Canale 5 “Paperissima – Errori in TV” con Gerry Scotti e Michelle Hunziker, che ieri ospitavano Ale e Franz, Claudio Amendola e Manuela Arcuri; sopra i 3,3 milioni l’appuntamento settimanale di Rai 3 con “Chi l’ha visto?” condotto da Federica Sciarelli; sempre benissimo le repliche di “Senza traccia” su Rai 2, che hanno avuto 2,7 milioni medi nei due episodi della sesta stagione, ed oltre 2 milioni per l’episodio della prima stagione proposto in seconda serata; benissimo La 7, che con la diretta del nuovo monologo di Marco Paolini “Ausmerzen – Vite indegne di essere vissute” ha raggiunto 1,7 milioni (6,44%), superando sia Rete 4, che ha proposto la prima visione del film di guerra “Defiance – I giorni del coraggio” con Daniel Craig e Liev Schreiber con un milione e mezzo di spettatori, che Italia 1, precipitata sotto i 900.000 spettatori (3,17%) con il penultimo appuntamento con due episodi inediti della prima stagione della serie “The Vampire Diaries” con Nina Dobrev.
In seconda serata, l’ultima puntata del talk-show di Canale 5 “Kalispéra!” con Alfonso Signorini, che ieri aveva tra gli ospiti Maria De Filippi, Rita Dalla Chiesa, Al Bano, Massimo Boldi, Antonella Elia, Raul Casadei e Fabrizio Corona, ha ottenuto poco meno di 1,9 milioni (17,42%); la puntata di “Porta a Porta” con Bruno Vespa, trasmessa su Rai 1 e dedicata alla sentenza dell’omicidio di Simonetta Cesaroni, partita con mezz’ora di ritardo sul previsto causa calci di rigore della partita Napoli-Inter, ha raccolto 1,4 milioni (15,02%).

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
6.522.000 22,79
2.731.000 9,54
3.094.000 10,81
943.000 3,29
13.289.000 46,44
5.566.000 19,45
1.341.000 4,69
1.843.000 6,44
907.000 3,17
9.693.000 33,87
1.713.000 5,99
1.664.000 5,82
2.257.000 7,89
TOTALE 28.616.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, e per concludere una guida alla TV di questa sera. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: