jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #30 – 24-25 marzo 2010 25/03/2010

Posted by Carlo in Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

Si ferma il Milan, aggancio Roma al secondo posto. Inter a +4 sulla seconda. Sale ancora la Lazio, sempre ko la Juve

L’Inter approfitta del favorevole turno casalingo contro il Livorno per allungare a +4 sulla seconda. De volte Eto’o e Maicon stendono i toscani con un secco 3-0 e consolidano il primato, ma alle porte c’è il big match dell’Olimpico contro la Roma, coi capitolini vicini a 4 punti grazie al 2-0 di Bologna (Riise e Baptista firmano la vittoria giallorossa). Si ferma il Milan, che perde 1-0 a Parma grazie ad un gol allo scadere di Bojinov (nella foto) e perde l’occasione di restare agganciato a -1 dai nerazzurri. Nel finale Pirlo espulso lascia anche in 10 gli ospiti. A Genova succede di tutto. Passa in vantaggio il Palermo con Hernandez, pareggia Bocchetti ma subito dopo Pastore riporta in vantaggio i siciliani (in 10 all’88’ per il rosso a Kjaer). L’arbitro concede 8 minuti di recupero e proprio al 98’ viene concesso un rigore (netto) ai rossoblù, che pareggiano così con Kharja all’ottavo minuto di recupero. I siciliani vedono sfumare l’occasione di restare saldamente al quarto posto. Terzo ko consecutivo per la Juventus. Anche a Napoli i bianconeri passano in vantaggio con Chiellini dopo appena 7 minuti, reggono bene nel primo tempo ma nella ripresa crollano e prendono 3 gol da Hamsik (che sbaglia anche un rigore), Quagliarella e Lavezzi. I partenopei agganciano la Juve a quota 45 e tornano a vincere dopo 2 mesi. Dopo 8 anni e mezzo Cassano torna nella sua Bari, segna, non esulta ma perde la partita. Al vantaggio del “pibe di Bari vecchia” il Bari risponde nella ripresa con la coppia gol Meggiorini-Barreto, che stende i liguri. Nel complesso comunque meritata vittoria pugliese e passo indietro della Samp dopo la bella prova contro la Juve. Seconda vittoria consecutiva e senza prendere gol per la Lazio, che stavolta vince 2-0 contro il Siena grazie a Lichtensteiner e Cruz e va a +4 sulla terzultima, aggancia l’Udinese e torna a respirare aria di salvezza.

Risultati: Atalanta-Cagliari 3-1 (Tiribocchi, Valdes rig., Valdes – Conti / Cossu (C) sbaglia un calcio di rigore)

Bari-Sampdoria 2-1 (Meggiorini, Barreto – Cassano)

Bologna-Roma 0-2 (Riise, Baptista)

Catania-Fiorentina 1-0 (Mascara)

Genoa-Palermo 2-2 (Bocchetti, Kharja rig. – Hernandez, Pastore)

Inter-Livorno 3-0 (Eto’o, Eto’o, Maicon)

Lazio-Siena 2-0 (Lichtensteiner, Cruz)

Parma-Milan 1-0 (Bojinov)

Udinese-Chievo 0-0

Napoli-Juventus 3-1 (Hamsik, Quagliarella, Lavezzi – Chiellini / Hamsik (N) sbaglia un calcio di rigore)

Classifica: Inter 63; Milan e Roma 59; Palermo 48; Sampdoria 47; Napoli e Juventus 45; Genoa 43; Bari 42; Parma e Fiorentina 41; Cagliari 39; Chievo 37; Bologna e Catania 35; Lazio e Udinese 32; Atalanta 28, Siena 25; Livorno 24.

Marcatori: Di Natale (Udi, 5 rig.) 21, Milito (Int, 4 rig.) 17, Gilardino (Fio, 1 rig.) 14

Prossimo turno, 31ª giornata

Sabato 27 marzo 2010

Roma-Inter (ore 18)

Palermo-Bologna (ore 20.45)

Domenica 28 marzo 2010, ore 15

Chievo-Parma

Fiorentina-Udinese

Juventus-Atalanta

Livorno-Bari

Milan-Lazio (ore 20.45)

Napoli-Catania

Sampdoria-Cagliari

Siena-Genoa

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: