jump to navigation

DVDfilm #382 – “Il caso dell’infedele Klara” 31/10/2009

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame il DVD del film commedia “Il caso dell’infedele Klara”, uscito nelle sale italiane il 27 marzo 2009 su distribuzione Medusa.

Il caso dell'infedele KlaraTitolo: “Il caso dell’infedele Klara”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 7,12 Gbyte
Regia: Roberto Faenza
Sceneggiatura: Roberto Faenza, Maite Carpio e Marzio Casa (soggetto di Roberto Faenza)
Musiche: Giovanni Venosta, Megahertz
Produzione: Jean Vigo Film, Medusa Film
Distribuzione: Medusa Home Entertainment
Prezzo indicativo: 14,90 €
Data di pubblicazione: 26 agosto 2009
Cast: Claudio Santamaria, Iain Glen, Laura Chiatti, Miroslav Šimunek, Kierston Wareing, Ana Geislerová, Pavlína Nemcová, Yemi Dele Akinyemi, Dorota Nvotova, Paulina Bakarova
Formato video: 16:9 (2,35:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), inglese (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano per non udenti
Durata del film: 89 minuti circa
Link esterno
per acquistare il DVD (a 13,99 €) sul sito web DVD.it

Ecco la presentazione del film indicata in un comunicato del distributore:

Luca, di professore musicista, è ossessionato dal sospetto che la sua bellissima fidanzata Klara lo tradisca. Per cercare di scoprire la verità decide di rivolgersi a Denis, un investigatore privato, che inizia a pedinare Klara. Quando Denis incontrerà Klara sotto mentite spoglie, non mancheranno gli inaspettati colpi di scena.

Numerosi contenuti speciali:

  • “Cosa ho imparato della gelosia che non sapevo di me e degli altri”, a cura di Mario Sesti (27 minuti)
  • Backstage (25 minuti)
  • “Jealousy Day” (19,5 minuti)
  • Trailer originale (1,5 minuti)
  • Cast artistico e tecnico (schermate testuali)

Due anni dopo “I vicerè” (2007), il regista Roberto Faenza, ispirato da un romanzo di Michal Viewegh, propone un film sul difficile rapporto tra gli uomini e la gelosia che divora, già affrontata in film precedenti come “Prendimi l’anima” (2002) e “I giorni dell’abbandono” (2005). Il film parte da un’idea interessante e vorrebbe offrire, con un miscuglio tra commedia e thriller, uno sguardo sul rapporto uomo – donna nel terzo millennio, ma il risultato finale sfiora quasi il ridicolo, anche a causa di un deludente doppiaggio italiano, e di una serie di dialoghi inconsistenti: il protagonista Claudio Santamaria risulta un po’ deludente, mentre è brava la protagonista femminile Laura Chiatti, ma finirà per parlarsi soprattutto del suo nudo integrale. Il DVD del film è di ottima fattura: oltre alla traccia audio italiana è anche inclusa quella del girato originale in lingua inglese, e ad affiancare la pellicola molti contenuti extra che comprendono backstage, interviste ed uno speciale sui vari “Jealousy Day” tenutisi per l’occasione in diverse città italiane.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: