jump to navigation

Libri – “Internet è un dono di Dio”, a Wired book 21/02/2011

Posted by Antonio Genna in Libri, Web, Wired.
trackback

Dal novembre 2009 e per tutto il 2010, l’edizione italiana del mensile “Wired” ha lanciato la campagna Internet for Peace, candidando Internet al premio Nobel per la pace, vinto poi dal dissidente cinese Liu Xiaobo, scrittore attivo da molti anni nella difesa dei diritti umani sulla scena nazionale del suo Paese.
A coronamento della campagna, è da poco in vendita nelle librerie il bel volume “Internet è un dono di Dio” (Skira, 224 pagine a colori e in bianco e nero, prezzo di copertina 29 € – Acquista “Internet è un dono di Dio” su Amazon.it), che prende il titolo proprio da una frase del premio Nobel.
Il manifesto della campagna si apriva con la frase “Abbiamo finalmente capito che Internet non è una rete di computer ma un intreccio infinito di persone”: le dieci storie presenti nel volume cercano di spiegare perché Internet è un’arma di costruzione di massa, trattando argomenti come i software contro la censura digitale (Shiyu Zhou dall’America per Cina e Iran), il potere della parola per la libertà (Georgy Jakhaia in Georgia, Yoani Sanchez a Cuba, Adshin Mettacara in Birmania), il micro-credito online come strumento di sviluppo nelle economie povere (Matt Flannery e Kiva), l’industria informatica come occasione di pace per la Palestina (Saed Nashef), il wireless in modo che anche Amazzonia e Darfur rompano l’isolamento (Daniele Trinchero e iXem), il Web come strumento di aiuto e solidarietà nelle catastrofi (Ory Okolloh dal Kenya, Rima Qureshi dalla Svezia).
In aggiunta, nove interventi di governanti, politici, scienziati, artisti che spiegano la rivoluzione pacifica di Internet: Roberto Saviano, Hillary Rodham Clinton, Gianfranco Fini, Bernard Kouchner, Rania di Giordania, Tim Berners-Lee, Vint Cerf, Shirin Ebadi e Nicholas Negroponte.
Un volume curato e molto originale nella sua veste grafica, che pubblica in forma estesa diversi contenuti già stampati nel mensile; segnalo che l’intero ricavato della vendita del libro sarà devoluto alla associazione One Laptop for Child, organizzazione no-profit presieduta da Nicholas Negroponte.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: