jump to navigation

Telefilm News #87 – Dal 29 ottobre al 4 novembre 2007 28/10/2007

Posted by Antonio Genna in AntonioGenna.net, Cinema e TV, Telefilm News, TV ITA.
trackback

Telefilm NewsQuesto spazio analizza le serie in prima visione sui canali televisivi non a pagamento nel corso della settimana da lunedì 29 ottobre a domenica 4 novembre 2007.
Nell’ordine, sono raggruppate prima le segnalazioni della settimana (repliche e pause), e a seguire tutte le altre serie inedite in onda divise per fascia oraria, infine l’elenco delle altre serie di prima serata in replica.
Cliccando sul logo a fianco accederete al mio sito web “Telefilm News” con l’indicazione di tutte le serie, nuove e in replica, in onda, e l’anteprima delle serie in partenza nelle prossime settimane.
Prima degli highlights della settimana, vi ricordo di lasciare il vostro contributo alle TelePagelle #54 della settimana dal 20 al 26 ottobre 2007.

In primo piano

Repliche: Nash Bridgestorna la serie Nash Bridges con Don Johnson (dal 29 ottobre, dal lunedì al venerdì, ore 08.40, Rete 4); in sostituzione delle già sospese repliche di Streghe torna la serie gialla Le inchieste di padre Dowling con Tom Bosley (dal 29 ottobre, dal lunedì al venerdì, ore 11.30, La 7).

Pausa: a causa della trasmissione degli “MTV Europe Music Awards 2007”, giovedì 1° novembre MTV non trasmetterà nuovi episodi della sit-com Scrubs – Medici ai primi ferri con Zach Braff, che tornerà pertanto giovedì 8 novembre alle 21.00.

Sospensione: a causa degli ascolti non soddisfacenti, Italia 1 ha sospeso la programmazione della prima stagione della serie Heroes, rinviandone il ritorno a mercoledì 7 e 14 novembre… leggete meglio qui.

Le serie inedite della settimana

In prima serata:Criminal Minds la poliziesca Criminal Minds (2^ stagione, martedì, ore 21.05, RaiDue, con un doppio episodio), la fantasy giapponese Garo (martedì, ore 22.00, MTV – replica il sabato alle 19.00), la medica Dr. House – Medical Division (3^ stagione, mercoledì, ore 21.10, Canale 5, con un doppio episodio), la serie Grey’s Anatomy (3^ stagione, giovedì, ore 21.10, Italia 1, con un doppio episodio), la poliziesca C.S.I.: Miami (5^ stagione, venerdì, ore 21.10, Italia 1), la poliziesca C.S.I.: NY (3^ stagione, venerdì, ore 22.05, Italia 1), la poliziesca Cold Case – Delitti irrisolti (4^ stagione, sabato, ore 21.05, RaiDue, con un doppio episodio), la poliziesca Law & Order: Unità speciale (7^ stagione, sabato, ore 21.10, Rete 4, con un doppio episodio), la poliziesca NCIS – Unità anticrimine (4^ stagione, domenica, ore 21.00, RaiDue, con un doppio episodio).

In seconda serata: la serie Saved (martedì, ore 23.25, Italia 1, con un doppio episodio), la thriller Prison Break (2^ stagione, venerdì, ore 23.00, Italia 1, con un doppio episodio), la serie di sketch inglesi Little Britain (venerdì, ore 23.00, MTV – in versione originale con sottotitoli italiani), la legale The Practice – Professione avvocati (7^ stagione, sabato, ore 22.40, RaiDue), la poliziesca Law & Order: Criminal Intent (4^ stagione, sabato, ore 23.00, Rete 4), la serie Dirt (1^ stagione, domenica sabato, ore 23.30 22.30, La 7).
In fascia notturna: il thriller canadese Fortier (martedì ore 03.00, e mercoledì ore 02.55, RaiUno).

Nel corso della giornata: Edgemontla sit-com Good Morning Miami (lunedì ore 05.25 e domenica ore 06.00 circa, Italia 1), la tedesca Lady Cop (sabato, ore 10.45, RaiUno), la canadese Edgemont (3^ stagione, dal lunedì al venerdì, ore 13.30, All Music), la serie One Tree Hill (4^ stagione, dal lunedì al venerdì, ore 17.20, RaiDue).

Soap opera straniere inedite: le statunitensi Febbre d’amore (dal lunedì al venerdì, ore 10.40, Rete 4), Beautiful (dal lunedì al venerdì, ore 13.40, Canale 5) e Sentieri (variabilmente dal lunedì al venerdì, ore 16.00, Rete 4), più la tedesca Tempesta d’amore (dal lunedì al giovedì ore 20.00, più martedì e venerdì ore 21.10 con un doppio episodio, Rete 4).

Sul digitale terrestre: in anteprima a pagamento la serie Smallville (6^ stagione, giovedì, ore 21.00, Mediaset Premium 3, con un doppio episodio, in replica la domenica e il giovedì successivo – Costo: 2 € a serata) e la saga mafiosa I Soprano (6^ ed ultima stagione, giovedì, ore 22.35, Mediaset Premium 4, con un doppio episodio per sera, in replica la domenica e il giovedì successivo – Costo: 2 € a serata).

Repliche di prima serata

Ecco l’elenco delle serie in replica nella fascia di prima serata:
la sit-com So NoTORIous (lunedì, ore 22.00, MTV), la poliziesca francese Il commissario Cordier (mercoledì, ore 21.10, Rete 4), la serie Crossing Jordan (3^ stagione, giovedì, ore 21.35, La 7, con un triplo episodio), la poliziesca L’ispettore Barnaby (7^ stagione, sabato, ore 21.30 20.30, La 7).


Attenzione: per convenzione, la “giornata televisiva” va dalle ore 06.00 alle ore 05.59 del giorno successivo.
La programmazione dei telefilm indicati è aggiornata alla data di questo articolo; eventuali variazioni di programmazione delle serie di prima serata, o indicazioni di repliche varie di telefilm in prima o seconda serata vengono segnalate con post speciali o nello spazio Ieri e oggi in TV di questo blog.
Per informazioni su tutte le serie (anche quelle in replica) in onda sui canali televisivi non a pagamento in questo periodo visitate la sezione “Canali TV terrestri” del mio sito web Telefilm News.

Commenti»

1. POLR - 28/10/2007

la 4a do OTH la trovo a dir poco stupenda!!!

2. enry - 28/10/2007

Gli episodi di Grey’s Anatomy in onda giovedì sono tra i più belli della stagione! Non perdeteli!

3. Jo3y - 28/10/2007

Sono spariti tutti i telefilm che non sono polizieschi o medical, che palle. La riprova che, eccezion fatta per questi due generi, tutti gli altri telefilm (teendrama, fantasy e sci-fi) andrebbero dati in esclusiva a Sky visto che in chiaro non riescono mai ad andare in onda come si deve, a questo punto dovrebbero pensarci a riguardo.
Meno male che ci sono gli inediti di One Tree Hill e (presto) di Veronica Mars; che schifo di tv.

4. alessandra - 28/10/2007

PER IL SITO: la soap medica Grey’s Anatomy: CONTESTO IL TERMINE SOAP è una serie medica non una soap opera come General Hospital (questa è si una soap medica) Beautiful o Febbre d’amore

5. Tyra - 28/10/2007

Anchio sostengo quello che dice alessandra ma non perchè mi da fastidio il termine soap anche perchè qui in Italia ha una brutta valutazione visto i prodotti italiani in circolazione vedi:Sottocasa,Vivere,CentoVetrine ma negli USA le soap sono a livelli di qualità maggiore eccetto Beautiful…comunque definire Greys soap è alquanto inesatto infatti esistono degli intrecci amorisi sicuramente ma esistano anche in qualsiasi teen-drama,sitcom,procedul poi dipende a che livelli….ma Grey non è solo Amori e intrecci ma anche casi medici particolari/competizione medica e tanto altro…

6. Massimiliano - 28/10/2007

Cacchio, ma siete andati a leggere la parola “soap” in mezzo a quel groviglio. L’ho cercata per mezz’ora, prima di trovarla.

Allora, facciamo così: Grey’s è La Divina Commedia medical.
Così va bene?

7. Micia75 - 28/10/2007

Veramente Tyra una brutta valutazione la si può dare solo circa il tuo italiano assolutamente scarso. Ti inviterei a seguire maggiormente le lezioni a scuola. Poi paragonare quei terribili telefilm americani a prodotti ben fatti e soprattutto italiani quali Centovetrine e Vivere. Commenti davvero risibili…

8. Massimiliano - 28/10/2007

Mi sembra che il termine “soap” sia stato tolto.
I fan di Grey’s sono potentissimi, altro che Opus Dei.

9. alessandra - 28/10/2007

Io sono una fans dei telefilm americani in generale e anche delle soap che in alcuni casi sono molto ben fatte e addirittura “avanti” come Sentieri.
Ma Grey’s non è una soap, punto è basta, che poi piaccia o meno non mi interessa, ognuno seguo il genere preferito o storia preferita.

10. Micia75 - 28/10/2007

Soap o non soap rimane un prodotto assolutamente irreale e sopravvalutato. Si spera che i dottori non si accoppino tra di loro in quel modo tipo conigli. Prodotti nostrani come Medicina Generale sono senz’altro più realistici,istruttivi e di livello superiore rispetto a queste cose che ci propinano d’oltreoceano. Speriamo che questa moda dei telefilm passi al più presto.

11. alessandra - 28/10/2007

ognuno segua il suo genere e storie preferite.

12. alessandra - 28/10/2007

Ti assicuro che negli ospedali intrecci amorosi così ci sono (te lo dico dall’interno), come in tutti gli uffici, nei tribunali, in carcere, in tv, nei giornali.

13. alessandra - 28/10/2007

Ho visto Medicina generale e ti assicuro che è molto più irrealistico di Grey’s anatomy.

14. PaoloKr - 28/10/2007

Grey’s non è senz’altro una soap. È un medical primetime drama.
Ma è ovvio che per intrecci e colpi di scena si ispiri alle soaps. E non vedo che c’è di male.

15. Massimiliano - 28/10/2007

Anche a me piace Grey’s.
Però ammetterai Ale che siete potentissimi, se Antonio si scomoda per censurare un aggettivo comunque pertinente (soap medical l’ha definito anche Aldo Grasso).

16. Alessio - 28/10/2007

Nooo, Streghe sospeso no, che tristezza ;_; mi piace troppo rivedermela in tv, anche se sto comprando i dvd.

In questo periodo sto guardando solo RaiDue, Italia Uno la guardo solo per Veronica Mars.

Stasera non perdetevi Dirt! ;-)

17. Micia75 - 28/10/2007

Che bei posti frequenta signorina Alessandra (scriva il nome con la lettera maiuscola,visto che come lo scrive lei è un errore).
Normale che poi le piaccia questo genere di prodotti.

18. alessandra - 28/10/2007

Li frequento per lavoro.

19. alessandra - 28/10/2007

aggettivo comunque pertinente, non è pertinente perchè soap non è.

20. enry - 28/10/2007

@Micia75 Ma non hai niente di meglio da fare che venire qui e criticare tutto e tutti , per delle cose inutili poi! Solo per il nick che hai dovresti stare zitta… Ah , dato che tutti i nomi propri andrebbero scritti con la lettera maiuscola e tu “Micia” lo scrivi in maiuscolo.. Devo dedurre che ti chiami così? O forse è in maiuscolo perchè è un nome d’arte… (e non è difficile immaginare quale arte…)

21. Massimiliano - 28/10/2007

Beh non è una soap, ma è soap-ish.

22. enry - 28/10/2007

Cmq è ovvio che Grey’s non sia una soap , ne avevamo già parlato…
Ma non mi sembra un problema così grande se Antonio usa quella definizione… Sicuramente è più soap medica General Hospital , però rispetto a prodotti come ER o House Grey’s è sicuramente più soap…
Così come non si può dire che Scrubs , pur essendo ambientato in un ospedale , sia un medical drama.

23. Massimiliano - 28/10/2007

E’ ovvio che Grey’s non è una soap.
Chi ne dubita?

Avere elementi soap non è mica un insulto,anzi.
Nobilitare un genere popolare è proprio delle produzioni superiori.

Medical soap l’ha definita Aldo rasso e non voleva certo denigrarla.
Secondo me si può adottare la definizione.

24. Jo3y - 28/10/2007

Minchia se Grey’s è una soap!
Trombano come ricci!
Poi per carità, è fatta con stile, è sicuramente più realistica perchè non ci sono resurrezioni e parentele a sorpresa, ma nello svolgimento è dichiaratamente soap dato che, inciuci a parte, non offre niente come serie.

25. Nick84 - 28/10/2007

Veramente grey’s anatomy è una soap medica e lo dico da fan.
In italia soap è quasi un termine distreggiativo in america non penso.
GA è un medical drama and prime time soap(il sottogenere)
Voi vi confondete con le daytime soap come beautiful , in america spesso si usa prime time soap come sinonimo di love drama o anche teen drama o di qualcosa in cui si parla molto di amore.

Anche house è fuori dagli schemi semplici del medical drama avendo tutta la parte investigativa è un medical procedural drama.

26. alessio - 28/10/2007

in grey’s anatomy la medicina passa in secondo piano perchè ciò che affascina solo le storie e gli intrecci, i dialoghi e i pensieri di meredith poichè possiamo ritrovarlo in ognuno di noi….ciaO!!!

27. enry - 28/10/2007

Che finezza Jo3y…
A me non sembra che l’elemento fondamentale di Grey’s sia il sesso… Sicuramente è molto presente , ma non è tutto… In Grey’s c’è l’amore , l’amicizia , i rapporti tra colleghi e soprattutto i casi dei pazienti , che emozionano e fanno riflettere… Dire che Grey’s è solo inciuci è estramamente riduttivo e se davvero fosse così , allora non sarebbe così seguita e amata. Grey’s piace e ha successo proprio perchè è un perfetto mix tra casi medici e vita privata dei dottori.
Sicuramente rispetto ad altri medical drama si dà molto più spazio alle vicende private (sentimentali o sessuali che siano) dei protagonisti , ma non c’è solo quello.
Anche perchè se uno volesse vedere solo attori belli che fanno sesso e nient’altro allora guardarebbe Beautiful o addirittura un bel film porno…

28. PaoloKr - 28/10/2007

Effettivamente dire che Grey’s non offre niente a parte gli inciuci,mi pare una grande sciocchezza. Anche perchè a mio avviso quella è la parte più debole.
Invece i dialoghi sono bellissimi,regia ottima,attori tutti molto bravi (e non tutti belli come dicono.Sandra Oh,T. R. Knight e Chandra Wilson non mi sembrano dei modelli ma poco importa visto che sono bravissimi e i loro personaggi tra quelli più interessanti) e una colonna sonora con musica indie sempre molto bella (infatti i soundtracks sono vendutissimi). È un giusto mix di vari generi e merita tutto il successo che ha. Offre parecchio come serie,non solo inciuci.

29. enry - 29/10/2007

Esatto! Gli attori sono davvero molto bravi… E quelli meno belli (Katherine Heigl a parte) sono forse i più bravi (Chandra Wilson su tutti). La colonna sonora è bellissima e sempre molto azzeccata…
Ad esempio la canzone degli Snow Patrol “Chasing Cars” (che ha venduto tantissimo in tutto il mondo) che si sentiva negli ultimi minuti del 2.27 (dopo la morte di Danny) era semplicemente perfetta.
E’ davvero una delle migliori serie attualmente in onda e non è per niente sopravvalutata… Merita tutto il successo che ha.

30. C W - 29/10/2007

Propongo di rimettere il termine “soap medical” per Grey’s è senza dubbio il migliore per spiegare in poche parole la serie

31. alessandra - 29/10/2007

Che poi in una descrizione si possa parlare di soap medical ci sta, che si parli di drama/romance va bene.
Ma come definizione no, perchè non è una soap opera.
Anche l’IMDB per Grey’s genere: Comedy / Drama / Romance non fa accenno al termine soap.

http://imdb.com/title/tt0413573/

32. Top Posts « WordPress.com - 29/10/2007

[…] Telefilm News #87 – Dal 29 ottobre al 4 novembre 2007 [image]Questo spazio analizza le serie in prima visione sui canali televisivi non a pagamento nel corso della settimana […] […]

33. eNOVANT1 - 29/10/2007

@ enry
ti quoto alla grande e la quarta stagione è ancora più spettacolare
e poi non è sopravvalutata , anzi forse è anche sottovalutata , perchè da noi è vista per la maggior parte da giovani , mentre in USA da tutti…..

34. alessandra - 29/10/2007

Da noi è sottovalutata, in USA sta ottenendo un giusto riscontro perchè con le storie seppur romanzate di un manipolo di specializzandi riescono ad emozionare senza effetti speciali ma solo ottima sceneggiatura, ottimi dialoghi, ottimi attori.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: