jump to navigation

Un calcio… al week-end – Serie A #22 – 31 gennaio e 1-2 febbraio 2009 02/02/2009

Posted by Antonio Genna in Articoli, Sport, Un calcio… al week-end.
trackback

Un calcio… al week-endTerminati gli incontri della 22ª giornata di Serie A, compreso il recupero di oggi pomeriggio non disputatosi ieri causa neve, arriva l’appuntamento con “Un calcio… al week-end”, curato da Carlo, che offre una panoramica di quanto è accaduto negli ultimi due giorni di campionato.

La Juve non c’è più ma ne approfitta solo il Milan.
Pari Inter col Toro,
il Genoa stacca la Roma.

La Juve di qualche mese fa è ufficialmente sparita. La gara interna col Cagliari è la dimostrazione di come le energie fisiche e nervose stiano venendo meno alla squadra di Ranieri.matri Il Cagliari passa subito in vantaggio con Biondini, ma Sissoko e Nedved ribaltano la situazione e portano la Juve in vantaggio al termine del primo tempo. Ma un secondo tempo pieno di errori da parte bianconera permette al Cagliari di realizzare due gol fotocopia con Jeda e Matri (nella foto), che colgono impreparata la difesa con due contropiedi molto simili e permettono ai sardi di espugnare Torino per 3-2. Per la Juventus secondo ko consecutivo dopo il 2-1 di Udine, per i sardi 34 punti nelle ultime 17 giornate.
L’Inter, giocando bianchi24 ore dopo, non ne approfitta in pieno e coglie solo un deludente pareggio casalingo contro il Torino, passato in vantaggio con Bianchi (nella foto) e riacciuffato pochi minuti dopo da Burdisso. L’Inter ha sprecato malamente una clamorosa occasione con Quaresma ed ha colpito anche due pali con due colpi di testa. Il vantaggio sui bianconeri sale così a +7. Il Milan scavalca la Juventus e va al secondo posto, avvicinandosi a -6 dall’Inter. I rossoneri vincono agevolmente per 3-0 sul campo della Lazio (Pato, Ambrosini e Kakà) non senza soffrire nella prima frazione. Una clamorosa occasione sciupata da Zarate infatti avrebbe potuto mandare la partita su altri binari. Ancora una volta ottima prova di Beckham, autore di 2 assist sui 3 gol milanisti.
Sorprende sempre di più il Genoa. Al termine di una gara condotta in largo e in lungogenoapalermo contro il Palermo, i rossoblù colpiscono due pali e la spuntano a due minuti dal termine con un gol d’opportunismo di  Criscito (nella foto abbracciato da Milito), che dà 3 punti importantissimi alla squadra di Gasperini, staccando così di 3 punti la Roma, fermata sul 2-2 a Reggio Calabria, su un campo pesantissimo a causa della copiosa pioggia scesa sulla città calabra. La Reggina sblocca il risultato con un rigore di Corradi, ma la Roma ribalta la situazione con due gol di Pizarro (il secondo su ribattuta dopo aver sbagliato un rigore). Cozza pareggia a dieci minuti dal termine e fissa il risultato sul 2-2 finale, che accontenta più la Reggina che la Roma. I calabresi sono a -7 dalla zona salvezza. E domenica prossima, all’Olimpico, andrà in scena Roma-Genoa, che sa molto di spareggio per il quarto posto.
Bel pareggio tra Napoli e Udinese, nel primo anticipo del sabato. I partenopei vanno sul 2-0 grazie alla coppia Lavezzi-Hamsik, ma nel giro di pochi minuti, prima Di Natale su rigore e poi Quagliarella con uno splendido tiro al volo da fuori area pareggiano i conti entro i primi 45′. Nel secondo tempo il risultato non cambia e la gara dimostra che l’Udinese sta ingranando di nuovo e che il Napoli attraversa un momento piuttosto difficile (1 punto nelle ultime 4 partite). Friulani comunque ancora lontani dalle posizioni Uefa, distanti ben 8 punti con ben 5 squadre davanti.

I risultati:
Napoli-Udinese 2-2 (Lavezzi, Hamsik – Di Natale rig., Quagliarella)
Juventus-Cagliari 2-3 (Sissoko, Nedved – Biondini, Jeda, Matri)
Atalanta-Cagliari 1-0 (Guarente)
Chievo-Sampdoria 1-1 (Rigoni – Pazzini)
Genoa-Palermo 1-0 (Criscito)
Inter-Torino 1-1 (Burdisso – Bianchi)
Reggina-Roma 2-2 (Corradi rig., Cozza – Pizarro, Pizarro)
Siena-Lecce 1-2 (Ghezzal – Tiribocchi, Castillo)
Lazio-Milan 0-3 (Pato, Ambrosini, Kakà)
Bologna-Fiorentina 1-3 (Mingazzini – Mutu, Mutu, Gilardino) – Rinviata domenica 1 febbraio per neve e recuperata oggi lunedì 2 febbraio alle 15.15

A seguire, un piccolo riepilogo delle prime posizioni della classifica e dei marcatori.

I primi posti in classifica: Inter 50, Milan 44, Juventus 43, Genoa 40, Fiorentina 38, Roma 37, Cagliari e Napoli 34, Palermo 32, Lazio 31

Marcatori: Di Vaio (Bol, 4 rig.) 15, Milito (Gen, 4 rig.) 14, Ibrahimovic (Int) e Gilardino (Fio) 13, Amauri (Juv) e Di Natale (Udi, 3 rig.) 11

Prossimo turno – 23ª giornata:

Sabato 7 febbraio 2009
ore 18.00:
Lecce-Inter
ore 20.30:
Milan-Reggina

Domenica 8 febbraio 2009
ore 15.00:

Cagliari-Atalanta
Catania-Juventus
Fiorentina-Lazio
Roma-Genoa
Sampdoria-Siena
Torino-Chievo
Udinese-Bologna
ore 20.30:

Palermo-Napoli

Pubblicità

Commenti»

1. Calcio: La Juve non c’è più ma ne approfitta solo il Milan. Pari Inter col Toro, il Genoa stacca la Roma. « CarlOOgle - 02/02/2009

[…] c’è più ma ne approfitta solo il Milan. Pari Inter col Toro, il Genoa stacca la Roma. Articolo per il blog di Antonio sulla 22ª giornata di Serie […]


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: