jump to navigation

Edicola – “Ciak”, febbraio 2011: “Manuale d’amore 3 – La strana coppia” 30/01/2011

Posted by Antonio Genna in Ciak! Si gira, Cinema e TV, Film.
trackback

CiakDi seguito vi propongo la copertina ed un comunicato relativo al numero 2 – Febbraio 2011 del mensile “Ciak”, pubblicazione di cinema e spettacolo edita da Mondadori e in vendita nelle edicole al prezzo di 4,50 €.

CIAK ESCLUSIVA:

MANUALE D’AMORE 3,
CRONACA DI UN INCONTRO STRAORDINARIO

L’inedito trio De Niro – Verdone – Veronesi
Tutti i retroscena nel nuovo numero
del mensile di cinema

Il regista Giovanni Veronesi, con testardaggine tutta toscana, è riuscito a realizzare un sogno impossibile: far recitare Robert De Niro in italiano. Non solo, ma ha fatto “scontrare” il grande Bob con l’irresistibile Carlo Verdone. Nel nuovo numero in edicola a partire da queste settimana, Ciak racconta tutti i retroscena del leggendario incontro sul set di “Manuale d’amore 3” in uscita il 25 febbraio, prodotto da Aurelio e Luigi De Laurentiis.
Ciak pubblica inoltre un servizio fotografico esclusivo con Robert De Niro e Carlo Verdone: la “strana coppia” campeggia sulla cover di febbraio del mensile di cinema.

La scena inedita
In Manuale d’amore 3, De Niro e Verdone recitano insieme soltanto in un’unica scena: i loro personaggi infatti s’incontrano fugacemente, dal momento che fanno parte di due episodi diversi del film. Ecco come descrive la scena Carlo Verdone: “Nel film De Niro abita nello stesso palazzo di Donatella Finocchiaro, la donna che ossessiona il personaggio che interpreto nel mio episodio. Io entro di nascosto nell’appartamento di lei per prendere un dvd e poi esco di corsa, ma mentre aspetto l’ascensore non mi accorgo che sta già salendo. Qualche istante dopo De Niro esce di schiena con le borse della spesa e mi tira una sportellata tremenda in faccia. Una gag breve ma decisamente divertente che si conclude con lui che mi aiuta a rialzarmi e poi si scusa ancora una volta. Ma poterne prendere di sportellate in faccia da De Niro…”.

Robert De Niro
Nell’intervista esclusiva realizzata da Ciak, Robert De Niro racconta dal suo punto di vista l’incontro sul set con Verdone: “Carlo? Un comico vero, di quelli che ti fanno ridere solo a guardarli. Una persona umanissima. Conoscendolo capisci che riesce a trasmettere sullo schermo tutto quello che è in privato. Mi ha parlato del nostro comune amico Sergio Leone. E mi ha regalato un ritratto di Sergio fatto da lui. L’ho già fatto incorniciare, ma ancora non ho deciso su quale parete di casa metterlo”. E a proposito del regista, Giovanni Veronesi, aggiunge: “Ha un grande sense of humor, ma lieve, mai volgare. Ed è sensibile e onesto con gli attori. Si vede che è un bravo guaglione (in italiano, ndr)”.

Giovanni Veronesi
Giovanni Veronesi ha scritto per il mensile di cinema uno straordinario diario delle riprese del film. Veronesi si concentra in particolare sul rapporto con il grande mito del cinema Usa: “Bob recitava davvero in italiano, aveva studiato davvero per il mio film, come avrebbe fatto per un film di Scorsese. Il fatto è che mentre recitava, sembrava avesse sempre parlato l’italiano e invece no, lui pronuncia a mala pena qualche parola. Il primo giorno di set non ho avuto il coraggio di dirgli nulla, nessun suggerimento da regista. Il secondo giorno mi ha detto: «Dirigimi». «È una parola» gli ho risposto!”. Nel racconto di Veronesi c’è anche spazio per qualche episodio fuori dalle set: “Una sera, verso le sette e mezzo, finisco di lavorare a Cinecittà e chiamo Valeria (Solarino, ndr) per dirle che Robert De Niro sarebbe venuto a cena da noi. Ma faccio tardi, mi trattengo con la troupe e De Niro arriva a casa prima di me. Quando sono entrato in casa ho assistito a una scena meravigliosa: Valeria e De Niro che parlavano in salotto, a bassa voce; cioè due timidissimi che, non visti da nessuno, riuscivano perfino a comunicare fra loro. Da quella sera in poi, tutte le sere, io e Bob siamo stati insieme”.

Commenti»

1. Fasbi - 30/01/2011

Come è caduto in basso Robert De Niro, oramai i tempi de Il padrino 2 sono finiti.


Lascia il tuo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: