jump to navigation

La lettura (5): Edgar Allan Poe “La rovina della casa degli Usher” 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Racconti.
1 comment so far

Edgar Allan PoeIn occasione della Pasqua, un nuovo appuntamento con i racconti ed il noir d’autore con “La rovina della casa degli Usher” (anche noto come “La caduta della casa degli Usher”), scritto nel 1839 da Edgar Allan Poe, autore a me molto caro e di cui avevo già riportato in questo blog “Il gatto nero” e “Il ritratto ovale”.

“Il suo cuore è un liuto sospeso;
Appena lo si tocca, risuona.”

De Béranger

Durante un giorno triste, cupo, senza suono, verso il finire dell’anno, un giorno in cui le nubi pendevano opprimentemente basse nei cieli, io avevo attraversato solo, a cavallo, un tratto di regione singolarmente desolato, finchè ero venuto a trovarmi, mentre già si addensavano le ombre della sera, in prossimita’ della malinconica Casa degli Usher. Non so come fu, ma al primo sguardo ch’io diedi all’edificio, un senso intollerabile di abbattimento invase il mio spirito. Dico intollerabile poiché questo mio stato d’animo non era alleviato per nulla da quel sentimento che per essere poetico è semipiacevole, grazie al quale la mente accoglie di solito anche le più tetre immagini naturali dello sconsolato o del terribile. Contemplai la scena che mi si stendeva dinanzi, la casa, l’aspetto della tenuta, i muri squallidi, le finestre simili a occhiaie vuote, i pochi giunchi maleolenti, alcuni bianchi tronchi d’albero ricoperti di muffa; contemplai ogni cosa con tale depressione d’animo ch’io non saprei paragonarla ad alcuna sensazione terrestre se non al risveglio del fumatore d’oppio, l’amaro ritorno alla vita quotidiana, il pauroso squarciarsi del velo. Sentivo attorno a me una freddezza, uno scoramento, una nausea, un’invincibile stanchezza di pensiero che nessun pungolo dell’immaginazione avrebbe saputo affinare ed esaltare in alcunché’ di sublime. Che cos’era, mi soffermai a riflettere, che cos’era che tanto mi immalinconiva nella contemplazione della Casa degli Usher? Era un mistero del tutto insolubile; nè riuscivo ad afferrare le incorporee fantasticherie che si affollavano intorno a me mentre così meditavo. Fui costretto a fermarmi sulla insoddisfacente conclusione che mentre, senza dubbio, esistono combinazioni di oggetti naturali e semplicissimi che hanno il potere di così influenzarci, l’analisi tuttavia di questo potere sta in considerazioni che superano la nostra portata. Poteva darsi, riflettei, che una piccola diversità nella disposizione dei particolari della scena, o in quelli del quadro sarebbe bastata a modificare, o fors’anche ad annullare la sua capacità a impressionarmi penosamente; e agendo sotto l’influsso di questo pensiero frenai il mio cavallo sull’orlo scosceso di un oscuro e livido lago artifciale che si stendeva con la sua levigata e lucida superficie in prossimità dell’abitazione, e affissai lo sguardo, con un brivido pero’ che mi scosse ancor più di prima, sulle immagini rimodellate e deformate dei grigi giunchi, degli spettrali tronchi d’albero, delle finestre aperte come vuote occhiaie.

(altro…)

F1, G.P. di Malesia – Doppietta McLaren, terzo Raikkonen 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
add a comment

F1, G.P. di Malesia, i primi tre classificati

Formula 1Dopo gli entusiasmi del primo G.P. della stagione, in Australia lo scorso 18 marzo, la Ferrari torna coi piedi per terra. In una calda giornata in Malesia, la pole position ottenuta ieri dal brasiliano Felipe Massa è stata vanificata da un’ottima partenza delle due McLaren, che scattano in testa e non vengono più raggiunte per il resto della gara, che ha regalato davvero poche emozioni e molte delusioni per il team italiano.
Dopo l’avvio, Fernando Alonso con la sua McLaren Mercedes si posiziona al primo posto e distacca il compagno di squadra Hamilton, protagonista di un’ottima gara, e i due ferraristi. Massa, terzo, tenta di superare Hamilton ma non ci riesce e finisce lungo in una frenata all’uscita di una curva, ritornando in pista soltanto al quinto posto dietro Raikkonen e Heidfeld, pilota della BMW Sauber. Così si mantengono in pratica le posizioni a fine gara: primo Alonso, secondo Hamilton, terzo il ferrarista Raikkonen, quarto Heidfeld, quinto Massa. Gli italiani Fisichella e Trulli si sono classificati rispettivamente sesto e settimo, 17° l’altro italiano Liuzzi.
Le McLaren torna dunque a vincere dopo un anno di assenza dalla prima posizione, e in questo caso il pilota sembra davvero fare la differenza, oltre alla ritrovata affidabilità delle vetture. Alonso ottiene la sua sedicesima vittoria in gara, e sale al primo posto del mondiale piloti con 18 punti (dietro di lui Raikkonen, a quota 16), permettendo anche alla McLaren di allungare sulla Ferrari nel mondiale costruttori (32 punti, mentre la casa di Maranello è ferma a 23).
Prossimo appuntamento domenica prossima 15 aprile per il G.P. del Bahrein, dove la Ferrari potrà riscattare la deludente prestazione odierna.

Ieri e oggi in TV – 08/04/2007 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Ieri e oggi in TV, TV ITA.
2 comments

Ieri e oggi in TVQuesto spazio esamina gli ascolti dei programmi di prima e seconda serata di ieri sabato 7 aprile 2007, e presenta le proposte di questa sera dei principali canali televisivi italiani terrestri e satellitari. Gli ascolti sono basati sui dati forniti quotidianamente da Auditel: come al solito, esprimete liberamente nei commenti le vostre opinioni sugli ascolti dei programmi di ieri e le vostre previsioni sulla giornata di oggi.
Si prega di linkare questo post in modo chiaro se si riportano altrove dati qui indicati e non reperibili su altri forum o blog. Consultate anche:
—>
Telefilm News #57, per informazioni sulle serie straniere in prima visione;
—>
Sat News #8 – Aprile 2007, per le serie in onda sui canali Sky;
—> TV USA Gazette #30, con la programmazione quotidiana dei telefilm negli Stati Uniti;
—> TelePagelle #25 della settimana 31 marzo – 6 aprile 2007
, per esprimere il vostro parere sui programmi trasmessi e sul tema della settimana.

Ieri sera in TV

BILANCIO DELLA SERATA: come di consueto “La Corrida” ha superato “Notti sul ghiaccio”. A seguire i due episodi di “Cold Case”, i film “Jumanji” e “Ben Hur”, e i documentari di “Gaia”.

  • IL PROGRAMMA PIU’ VISTO DI IERI: il quiz “Affari tuoi” con Flavio Insinna (RaiUno, ore 20.42), con 6.502.000 spettatori (30,07% di share).

Gli ascolti dei canali rilevati dall’Auditel…

  • RaiUno Alle 20.42 il quiz “Affari tuoi” (6.502.000 spettatori – 30,07%). Alle 21.28 la settima puntata del varietà “Notti sul ghiaccio” (3.451.000 spettatori – 21,27%). Alle 01.11 “Music 2007” (558.000 spettatori – 15,29%).
  • RaiDuePrima visione TVSerie Cold Case - Delitti irrisolti, episodio 3×14In prima serata gli episodi 13-14 della terza stagione inedita della serie poliziesca Cold Case – Delitti irrisolti: il primo episodio “Il ballo delle debuttanti” (ore 21.03) ha ottenuto 2.103.000 spettatori (9,42%), il secondo episodio “La talpa” (ore 21.50) ha totalizzato 2.661.000 spettatori (12,08%). Sport Alle 22.38 “La domenica sportiva” (866.000 spettatori – 6,66%).
  • RaiTre Alle 20.13 “Che tempo che fa Album” (1.734.000 spettatori – 8,52%). Alle 21.02 la seconda puntata di “Gaia – Il pianeta che vive” (1.708.000 spettatori – 7,91%). Alle 23.24 la quinta puntata di “Amore criminale” (1.030.000 spettatori – 7,87%).
  • Canale 5 Alle 20.42 il varietà “Striscia la notizia” (5.498.000 spettatori – 25,73%). Alle 21.17 la quarta puntata del varietà “La Corrida” (5.505.000 spettatori – 28,93%).
  • Italia 1Film Alle 20.39 il film fantastico “Jumanji” (2.178.000 spettatori – 9,96%). Sport Alle 22.52 “Controcampo – Diritto di replica” (857.000 spettatori – 7,25%).
  • Rete 4Serie Alle ore 20.34 l’episodio “L’equivoco” della quinta stagione della serie Walker, Texas Ranger, con 1.855.000 spettatori (8,70%). Film Alle 21.19la prima parte del film storico “Ben Hur” (1.778.000 spettatori – 8,70%). Alle 23.38 “MCS – Corti di cronaca” (759.000 spettatori – 5,52%), e alle 24.00 la nona puntata del programma “Tempi moderni” (734.000 spettatori – 9,62%). Serie Alle 01.16 l’episodio “Potenza e onnipotenza” della seconda stagione di Law & Order – Criminal Intent, con 528.000 spettatori (16,87%).
  • La 7Film Alle 20.46 il film drammatico “Scent of a woman – Profumo di donna” (399.000 spettatori – 1,95%). Alle 23.43 la quarta puntata del talk show “R Retroscena” (179.000 spettatori – 1,48%), e alle 00.18 la settima puntata del talk show politico “Tetris” (211.000 spettatori – 3,37%).

La prima serata (ore 20.30/22.30) degli altri canali TV…

  • Altri canali terrestri: 1.211.000 spettatori (5,54%).
  • Canali sat (Sky, e non solo): 1.960.000 spettatori (8,96%).

Seguono alcune segnalazioni extra sui programmi della fascia preserale e dell’ora di pranzo, e come di consueto i programmi in onda questa sera in TV. (altro…)

Un calcio… al week-end (9) – 6 e 7 aprile 2007 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Articoli, Sport, Un calcio… al week-end.
add a comment

Un calcio… al week-endIn questo giorno di Pasqua ritorna lo spazio settimanale sul gioco più amato dagli italiani, “Un calcio… al week-end”, curato dal mio amico Carlo, che già si interessa di sport (ma non solo) nel suo blog e che scrive articoli sull’argomento per il sito web RealSoccer.
Ecco un quadro degli avvenimenti degli ultimi due giorni di calcio italiano.

Per la Lazio 8 vittorie consecutive. Il Napoli espugna Bologna

31ª giornata di Serie A e la novità è che l’Inter non vince. I nerazzurri sono stati bloccati sul pareggio per 0-0 a Reggio Calabria da Giuseppe Rossiuna buona Reggina, che vede però avvicinarsi il Parma, vittorioso al 90’ contro il Livorno con un grandissimo gol di Giuseppe Rossi (nella foto) da fuori area. La Roma espugna il campo neutro senza pubblico di Lecce, vincendo 2-0 contro il Catania (gol di Tavano e Vucinic) con una formazione largamente rimaneggiata in vista dell’impegno importantissimo di Champions League di Manchester e mantiene intatti i 7 punti di vantaggio dalla Lazio, giunta alla sua ottava vittoria consecutiva (1-0 sul Messina, gol di Stendardo). Il Palermo, in piena crisi, non vince da 9 turni e capitola in casa contro il Cagliari, perdendo 3-1 (Bresciano, Suazo 2 e Pepe) pur giocando una buona partita. L’Ascoli ormai ha un piede in Serie B ed esce sconfitto per 4-0 da Firenze. Quattro marcatori diversi per i viola: Reginaldo, Montolivo, Toni e Kroldrup. Mutu nel primo tempo ha anche fallito un calcio di rigore. Nel posticipo, importante in chiave Champions League, il Milan batte 3-1 l’Empoli (gol di Ronaldo, Saudati, Gilardino e Favalli) e si porta a ridosso del Palermo, ora distante un punto e con una gara in più.
Altri risultati: Atalanta-Chievo 1-0 (Doni rig.)
Sampdoria-Torino 1-0 (Bonazzoli)
Siena-Udinese 2-2 (Di Natale, Iaquinta, Maccarone, Negro)
Classifica: Inter 80, Roma 62, Lazio 55, Palermo 48, Milan 47, Empoli 45, Fiorentina 41 (Lazio -3, Milan -8, Fiorentina -15, Palermo una gara in più)
Marcatori: 18 Totti (4 rig), 16 Toni, 15 Bianchi (3 rig), Ibrahimovic e C. Lucarelli (2 rig),14 Rocchi (2 rig), 13 Mutu (2 rig)

(altro…)

TV SAT – Agenzia matrimoniale Lovespring International su Sky Show 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, TV ITA.
add a comment

Agenzia matrimoniale Lovespring InternationalDopo alcune settimane di rinvii, da oggi ed ogni domenica alle ore 21.05 il canale satellitare Sky Show trasmette due episodi della sit-com in 13 episodi Agenzia matrimoniale Lovespring International (titolo originale “Lovespring International”).
Trasmessa sul canale cavo Lifetime dal giugno al settembre 2006 e prodotta da Big Cattle Productions
e Lions Gate Television, la sit-com semi-improvvisata segue le vicende di un’agenzia matrimoniale che si presenta come una società d’elite di Beverly Hills anche se ha sede a Tarzana, altra cittadina californiana. Le persone che dovrebbero aiutare a trovare l’amore vero però sembrano tutt’altro che adatte al proprio compito, e comprendono Victoria Ratchford (Jane Lynch), Lydia Mayhew (Wendi McLendon-Covey), Burke Kristopher (Sam Pancake), Steve Morris (Jack Plotnick), Tiffany Riley Clarke (Jennifer Elise Cox) e Alex Odom (Mystro Clark).

Domenica Trivia (58): Eggy Easter 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Domenica Trivia, Trivia.
1 comment so far

Eggy Easter

Prima di tutto buona Pasqua a tutti!
Il giochino di oggi è ovviamente in tema con la festività: “Eggy Easter” (cliccate sull’immagine qui sopra, poi aspettare il caricamento e cliccate su “Start”, infine su “New Game”) è un platform in cui dovrete aiutare il coniglio pasquale a raccogliere le uova e i poteri speciali utili per avanzare nel percorso per tornare in città.
Usate le frecce direzionali per andare a destra, sinistra, saltare e scavare, per volare usate il tasto Z e per attaccare usate lo spazio (premendo il tasto “Ctrl” cambierete metodo di attacco.

Cinema futuro (145): “Goya’s Ghosts” 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
add a comment

“Goya’s Ghosts”Titolo: “Goya’s Ghosts” (“Los fantasmas de Goya”)
Genere: drammatico
Regia: Milos Forman
Sceneggiatura: Milos Forman e Jean-Claude Carrière
Musiche: Varhan Bauer, José Nieto
Sito web ufficiale (Spagna): www.losfantasmasdegoya.com
Uscita in Spagna: 10 novembre 2006
Uscita in Italia: 13 aprile 2007 (Medusa, con il titolo italiano “L’ultimo inquisitore”)
Trailer originale: cliccate qui
In breve: nella Spagna del 1792, mentre in Francia è in corso la Rivoluzione, il famoso pittore Francisco Goya (Stellan Skarsgård) viene chiamato dall’Inquisizione spagnola dopo che la sua bellissima musa Ines (Natalie Portman) viene accusata di essere un’eretica e messa sotto processo. Goya prega che le sia risparmiata la vita tramite il suo vecchio amico dell’Inquisizione Frate Lorenzo (Javier Bardem), un monaco assetato di potere…

TV- Report su RaiTre (3) – Enron, l’economia della truffa 08/04/2007

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Film, Report - RaiTre, TV ITA.
add a comment

ReportQuesta sera appuntamento speciale per la sera di Pasqua con “Report” condotto da Milena Gabanelli, alle ore 21.00 su RaiTre.
Ecco, tratto dal sito web del programma, il sommario della puntata di stasera: sarà trasmesso il film di Alex Gibney “Enron – L’economia della truffa”, uscito nelle sale italiane il 21 ottobre 2005 su distribuzione Mikado: il film parla dell’enorme scandalo finanziario che ha coinvolto il gigante americano dell’energia.

Enron, l’economia della truffaIl film racconta la storia di uno dei maggiori scandali finanziari di tutti i tempi, quello che ha travolto il colosso americano dell’energia: Enron. 32 dirigenti sono stati accusati di aver rubato più di un miliardo di dollari mentre investitori e impiegati hanno perso tutto. Da quello scandalo è nata la più rigorosa riforma del diritto societario dagli anni 30. Tratto dal bestseller “The Smartest Guys in the Room,” scritto dai giornalisti di “Fortune” Bethany McLean e Peter Elkind, e basato su testimonianze incendiarie e registrazioni audio e video, il film di Gibney porta allo scoperto gli eccessi e la cupidigia – al limite dell’immaginabile – delle alte cariche della Enron e il totale vuoto morale che era alla base della cosiddetta “filosofia aziendale”. Il film raggiunge uno sconvolgente climax quando ascoltiamo le voci degli operatori finanziari della Enron che spiegano come sono riusciti a guadagnare centinaia di milioni di dollari attraverso la creazione artificiale di blackout in California. Qualche mese fa gli alti dirigenti Enron sono stati condannati fino a 24 anni di carcere. Le modalità che hanno portato alla bancarotta della grande azienda americana sono del tutto simili a quelle della Parmalat.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: