jump to navigation

Nike e iPod insieme per gli amanti del jogging 24/05/2006

Posted by Antonio Genna in Elettronica, Varie ed eventuali.
3 comments

La nuova scarpa Nike dialoga con l'iPodE' stato presentato il Nike+iPod Sport Kit, creazione progettata insieme da Nike e Apple per chi ama fare jogging ma non vuole separarsi dal proprio lettore portatile Mp3. Il kit serve a far comunicare delle scarpe Nike con l'iPod (al momento soltanto il modello Nano), al quale vengono collegate senza fili tramite un sensore posto all'interno della suola sinistra: le scarpe consentono in tal modo di misurare le proprie prestazioni e di visualizzare alcuni dati rilevanti come calorie consumate, tempi e distanze percorse, per poi compararli con i valori di altre persone tramite un apposito sito web.
I testimonial del kit Nike-Apple sono la maratoneta Paula Radcliffe e il ciclista Lance Armstrong.
Il kit sarà in vendita nei negozi americani a partire da quest'estate, ad un costo stimato di circa 30 dollari.

Annunci

Ti amo campionato… 24/05/2006

Posted by Antonio Genna in Calcio, Musica, Sport, Video e trailer.
1 comment so far

New AlphavilleCome già riportato da TvBlog.it un paio di settimane fa, e poi ripreso tra gli altri dal Corriere della Sera, già nel 1998 Elio, cantante degli Elio e le Storie Tese, insieme a Rocco Tanica ha cantato, nell’ultima puntata di quell’anno di “Mai dire Gol” con la Gialappa’s Band, la quasi profetica “Ti amo campionato”, come potrete constatare direttamente cliccando sull’immagine a fianco e guardando il video della canzone.
L’interista Elio, dopo Juventus-Inter del 26 aprile 1998 con un intervento in area di Iuliano su Ronaldo non fischiato dall’arbitro Ceccarini, insieme a Rocco Tanica nell’inedita formazione dei New Alphaville ha riassunto nel pezzo tutti i casi dubbi dell’annata 1998 a favore della Juventus. Al di là di come la si pensi calcisticamente, il brano, pubblicato nel cofanetto di 5 CD “Perle ai porci” e nel disco bonus “Peerla” degli Elio e le Storie Tese, è molto attuale, ed è stato così ripescato nelle utlime settimane da appassionati degli “elii”.

Fermo immagine (1): la papalina del Papa 24/05/2006

Posted by Antonio Genna in Fotografie.
1 comment so far

Papalina

A causa del troppo vento, oggi a Roma Papa Benedetto XVI ha perso la papalina durante la consueta udienza del mercoledì a San Pietro…

Un film su Bob Dylan 24/05/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Film, Musica.
2 comments

Bob DylanInizieranno nel corso dell’estate le riprese di “I’m Not There”, il film biografico basato sulla vita del cantautore e musicista americano Bob Dylan.
Il film, diretto da Todd Haynes (già regista di “Velvet Goldmine” del 1998 e “Lontano dal paradiso” del 2002), sarà interpretato da un cast di primissimo piano: ai già previsti Cate Blanchett, Christian Bale e Richard Gere, da notizie giunte dal Festival di Cannes si sono aggiunti Heath Ledger e Michelle Williams (“I segreti di Brokeback Mountain”); pare invece che l’attore Colin Farrell, previsto inizialmente, abbia rinunciato al progetto.
Della colonna sonora del film si sa ancora poco, si fanno però i nomi di Michael Stipe (cantante dei REM), Jack White (cantante dei White Stripes) e della cantautrice P.J. Harvey.

La colpa del riscaldamento globale? E’ del Sole 24/05/2006

Posted by Antonio Genna in Scienza e tecnologia.
1 comment so far

Riscaldamento globale

E' stata finalmente data una spiegazione al fenomeno del riscaldamento del globo: la Terra diventa sempre più calda perchè il Sole brucia con maggiore intensità rispetto a qualunque altro periodo negli ultimi 1.000 anni. La scoperta è dovuta ad un nuovo studio degli scienziati svizzeri e tedeschi, che suggerisce che le aumentate radiazioni provenienti dal Sole sono responsabili per i recenti cambiamenti climatici.
La ricerca è stata condotta dal dott. Sami Solanki, direttore del rinomato "Max Planck Institute for Solar System Research" di Gottingen, in Germania, che ha affermato che il Sole, ai livelli più alti di luminosità della sua storia negli ultimi 60 anni, adesso può influenzare la temperatura globale. Il Sole più luminoso, unito ai livelli innalzati di gas come il diossido di carbonio, ha contribuito al cambiamento nella temperatura della Terra, ma è impossibile al momento dire quale dei due fattori ha avuto un impatto maggiore.
Le temperature medie globali sono aumentate di circa 0,2° C negli ultimi 20 anni, e sono ritenute responsabili delle situazioni estreme nei cambiamenti climatici (gli anni più caldi a livello globale, dal 1860 in poi, sono stati il 1997, il 1998 e il 2002). Dopo parecchie pressioni da parte degli ambientalisti, i politici del mondo nel 1997 hanno accettato di firmare il Protocollo di Kyoto, promettendo di limitare le emissioni di gas causanti l'effetto serra tra il 2008 ed il 2012.
Inoltre, nel corso degli ultimi 20 anni il numero di macchie solari è rimasto pressochè costante, mentre la temperatura della Terra ha continuato ad aumentare: ciò ha suggerito che le attività umane, come la deforestazione e i carboni fossili, hanno cominciato a dominare i fattori naturali legati ai cambiamenti climatici.
(fonte: Telegraph.co.uk; immagine: NASA)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: