jump to navigation

Le ultime parole di… (9) – Stan Laurel 28/05/2006

Posted by Antonio Genna in Citazioni, Varie ed eventuali.
add a comment

Stan Laurel"Mi piacerebbe essere a sciare." (e un'infermiera, in risposta: "Oh, signor Laurel, sapete sciare?") "No, ma preferirei trovarmi a sciare piuttosto che fare ciò che sto facendo adesso."
(Stan Laurel, nato il 16 giugno 1890, prima di morire il 23 febbraio 1965 per un attacco cardiaco)

Annunci

Cinema – I vincitori del Festival di Cannes 2006 28/05/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Festival, Film, Premi.
add a comment

Ken LoachVince Ken Loach la Palma d’Oro della 59esima edizione del Festival del cinema di Cannes con il film inglese “The Wind that shakes the barley”, sulla lotta per l’indipendenza degli irlandesi nei primi anni ’20.
La giuria presieduta da Wong kar Wai ha assegnato premi collettivi per le migliori interprezioni: migliori attrici le sei protagoniste di “Volver” di Pedro Almodovar, ovvero Penelope Cruz, Carmen Maura, Lola Duenas, Blanca Portillo, Yohana Cobo e Chus Lampreave, mentre migliori attori sono stati proclamati ex-aequo i quattro protagonisti di “Indigenes”, film del franco-algerino Rachid Bouchareb, ovvero Jamel Debbouze, Roschdy Zem, Sami Bouajila e Samy Naceri.
“Volver” ha anche ottenuto il premio per la miglior sceneggiatura, che porta la firma di Pedro Almodovar. Miglior regia invece Alejandro Gonzales Inarritu per il film “Babel”, mentre il Grand Prix è stato assegnato a “Flandres” di Bruno Dumont. Gran premio della Giuria a “Red Road” di Andrea Arnold, mentre la Palma d’oro per il cortometraggio è andata a “Sniffer” di Bobbie Peers.
Italiani a bocca asciutta: soltanto “Anche libero va bene” di Kim Rossi Stuart ha vinto il premio Cicae, assegnato dagli esercenti dei cinema d’essai.

G.P. di Monaco – Vince ancora Alonso, rimonta di Schumacher 28/05/2006

Posted by Antonio Genna in Formula 1, Sport.
4 comments

G.P. di Monaco - vince AlonsoE' Fernando Alonso su Renault a vincere a Montecarlo il G.P. di Monaco 2006, ma Michael Schumacher tiene bene ed arriva al quinto posto dopo essere partito in ultima posizione dai box per una penalità inflittagli dai giudici di gara (che hanno giudicato scorretta la sua manovra al termine della sessione di prove ufficiali tenutasi ieri, che ha impedito ad Alonso di realizzare un tempo migliore).
Dietro Alonso si sono posizionati Juan Pablo Montoya (che torna al podio con la sua McLaren) e David Coulthard (che porta al podio la sua Red Bull, che oggi era sponsorizzata con le immagini del film di prossima uscita "Superman Returns"), poi Rubens Barrichello (prima gara positiva sulla sua Honda), al quinto posto appunto Schumacher e a seguire Giancarlo Fisichella. Al nono posto l'altro ferrarista Massa, che era partito ventunesimo.

Schumacher è stato sicuramente aiutato dalla rottura del motore della Williams di Mark Webber quando mancavano 29 giri alla fine, e anche del motore della Toyota di Jarno Trulli a soli tre giri dalla fine.
Kimi Raikkonen, a lungo secondo dietro Alonso, si è dovuto ritirare al 52° giro per problemi al motore, ed è apparso l'unico a raggiungere livelli elevati insieme ad Alonso e Schumacher.
Nel mondiale piloti Alonso consolida il suo primato a 64 punti, Schumacher segue a 43 e al terzo posto arriva Fisichella, a pari merito con Raikkonen, con 27 punti. Nel mondiale costruttori la Renault sale a 91 punti, seconda la Ferrari con 63 e terza la McLaren Mercedes a quota 50 punti.

Telefilm News Extra Speciale – Estate di telefilm in prima serata 28/05/2006

Posted by Antonio Genna in Alias, AntonioGenna.net, Cinema e TV, Serie cult, Streghe, Telefilm News, TV ITA.
19 comments

Telefilm News WeeklyPiccolo speciale domenicale per vedere un po' i tanti telefilm che allieteranno le prime serate degli appassionati nei mesi estivi, tradizionale regno incontrastato delle serie TV: mai come quest'anno, però, non si tratterà di "scarti", di serie brevi già chiuse, ma ci sono tante proposte di qualità ed alcune storiche serie che concluderanno il loro percorso. Molte delle serie citate andranno in onda con un triplo episodio per sera, le rimanenti con un doppio episodio.
Ci sono anche tante altre serie inedite in onda in seconda serata e nel corso della giornata: di quelle parlerò nell'appuntamento settimanale con questa rubrica. Lo stesso vale per le tantissime serie in replica che arriveranno sui nostri teleschermi.
Vediamo velocemente cosa ci aspetta:

Una mamma per amica – stagione 6 – dal 7 giugno, mercoledì ore 21.05, Italia 1
Streghe – stagione 8 (ultima!) – dal 15 giugno, giovedì ore 21.00, RaiDue
Invasion – stagione 1 (unica) – da giugno, mercoledì ore 21.10, Canale 5
Alias – stagione 5 (ultima!) – da luglio, martedì ore 21.00, RaiDue
NCIS – Unità anticrimine – stagione 2 – da luglio, domenica ore 21.00, RaiDue
JAG – Avvocati in divisa – stagione 10 (ultima!) – da luglio, mercoledì ore 21.00, RaiDue
Gli occhi della legge – stagione 1 (unica) – da luglio, giovedì ore 21.00, RaiTre
Commander in Chief – Una donna alla Casa Bianca – stagione 1 (unica) – da luglio, venerdì ore 21.00, RaiUno
La libreria del mistero – nuovi film TV – a luglio/agosto, martedì ore 21.00, RaiUno

TV – Report su RaiTre – (6) Regalo di laurea 28/05/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Report - RaiTre, TV ITA.
3 comments

Questa sera alle 21.35 su RaiTre sesto appuntamento con le inchieste di Report, condotto da Milena Gabanelli.
Tratto dal sito web del programma, ecco il sommario della puntata di stasera: l’inchiesta “Regalo di laurea” è curata da Giovanna Boursier.

Report - UniversitàLa riforma universitaria, o legge Berlinguer, del 1999, ha trasformato il vecchio sistema degli esami in quello dei crediti. Da allora le lauree si misurano in crediti e debiti e le università possono riconoscere crediti formativi a chi vuole iscriversi. Lo dovrebbero fare in base alle certificazioni che dimostrano esami e corsi superati negli anni da ogni studente. Nel 2001 una legge modifica la Berlinguer stabilendo che i crediti vanno riconosciuti anche ai dipendenti delle amministrazioni pubbliche. Così da qualche anno è un fiorire di convenzioni, cioè di accordi tra enti pubblici e atenei che diminuiscono il numero degli esami a chi decide di laurearsi. Ce ne sono dappertutto e per chiunque: poliziotti, finanzieri, militari, giornalisti, infermieri, agrotecnici, ragionieri, consulenti del lavoro, dipendenti del Ministero dell’Interno e persino dell’ACI e dell’INPS. Tanti iscritti che alle piccole università private fanno comodo, poiché tanti studenti significano maggiori entrate. Ma in giro per l’Italia ci sono anche false università e nuovi centri di ricerca, fondati da noti uomini politici e lautamente finanziati.

A seguire, un aggiornamento sull’inchiesta “2000: odissea nel pattume” (Report, 29 settembre 1999), sul riciclaggio dei rifiuti.

Domenica Trivia (13): Galleria d’arte 28/05/2006

Posted by Antonio Genna in Domenica Trivia, Trivia.
add a comment

Galleria d'arte

Tutti artisti con una tavolozza virtuale per mostrare a tutti la propria creatività: si può scegliere che tipo di pennello usare e quale colore, e si possono anche aggiungere delle scritte. Si può vedere che effetto farebbe il proprio dipinto in una galleria, e se si vuole si può anche spedire ad un amico via e-mail la propria creazione.

Fermo immagine (3): Gerard Depardieu 28/05/2006

Posted by Antonio Genna in Cinema e TV, Fotografie.
add a comment

Gerard Depardieu

Uno scatto rubato nel corso del Festival del Cinema di Cannes, che si chiude oggi. E' ritratto uno stupito Gerard Depardieu, protagonista del film "Quand j'etais chanteur" in cui interpreta Alain Moreau, un anziano cantante nelle sale da ballo che trova l'amore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: